Mario De Munno ritorna su Giuseppe Carratelli

de munno m Le colte pagine del compianto Mario De Munno
Giuseppe Carratelli (eroe dimenticato)
Al quale il nonno Benedetto Saggio dedicò la poesia in fondo alla pagina
 

Mi occupai dell'eroe Peppino Carratelli l'anno scorso a proposito del  centocinquantesimo anniversario dell'Unità d'Italia. Totale fu l'indifferenza verso l'eroe,  medaglia d'argento al V.M., mazziniano, repubblicano, quando essere tale era  pericoloso. Nessuno mosse un dito per questo personaggio che, con il suo sacrificio, collaboro' alla definitiva unità della Nazione. Quanto meno avrebbero potuto intitolargli una strada. Ne parlai col Sindaco, ma la sua risposta fu perentoria: "l'hanno già completata i commissari la toponomastica".
Naturalmente ho incontrato un commissario che io conoscevo e mi racconto' come venivano attribuiti i toponimi alle strade. Non la racconto per non litigare con persone che nemmeno voglio nominare. Per non parlare pure di qualche associazione che, a dire la verità, si occupa egregiamente di ottimi amanteani e purtroppo anche di cose frivole. Tutto sotto silenzio, nessuno sa niente, roba del secolo scorso. Scusatemi lo sfogo, io ad Amantea mi sento  "straniero in Patria", non ho ambizioni per motivi d'età, per ogni cosa trovo ostacoli insormontabili. Tutto sommato come rapporti umani Amantea è cambiata in peggio. Torno ogni fine settimana, ma con scarso entusiasmo.

La poesia, dedicata dal nonno al nipote, apre parafrasando i Sepolcri del Foscolo. L'autore, a modo suo,  esprime tutto il dispiacere per la morte di questo ragazzo di 22 anni con versi veramente suggestivi. Ad un certo punto il dr.Saggio in una terzina dice: "Pur dalla storia i posteri sapranno/che tu perdesti la tua verde vita/nell'affrontar la forza del tiranno/con faccia ardita." Io gli risponderei che i posteri sono interessati a storielle piu' banali, a pettegolezzi da ballatoio, alla conoscenza suprficiale di fatti avvenuti al massimo 50 anni fa. Termino per non annoiarvi e sperando che leggiate con attenzione questa bella poesia che non ha bisogno di commenti ulteriori.
Mario De Munno 29-09-2012

Il nonno Benedetto Saggio e il nipote Giuseppe Carratelli
saggio-1
saggio-2
saggio-3

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose

 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto

amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 

temesa logo
I Luoghi di Temesa



© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA