Inaugurazione IPSIA 28-12-1970

amantea-28-12-70-ipisia Pagine di storia cittadina
L'ampliamento delle scuole di Amantea
L'Inaugurazione sede IPSIA
avvenuta il 28-12-1970
L’apertura o l’ampliamento di una nuova scuola è sempre un evento da sottolineare tra ciò che di buono accade in una comunità.
A quei tempi oltre all’ampliamento dell’offerta formativa (come oggi si definiscono queste cose) v’erano significativi motivi occupazionali.
Il Professionale ha consentito in gran parte alle classi più disagiate di accedere ad una istruzione media superiore, conseguendo un diploma necessario ad entrare nel mondo del lavoro.
Fino a quando il diploma aveva una valenza “spendibile” in tanti usciti da questa scuola si sono occupati nel pubblico impiego.
Le istituzioni scolastiche di allora, ai fini occupazionali, oltre al personale titolato (insegnanti, amministrativi, assistenti tecnici), hanno assorbito un gran numero di bidelli quasi tutti provenienti dall’artigianato: barbieri, falegnami, sarti, meccanici, ecc. Da allora tali categorie lavorative, anche a causa della incalzante tecnologia, si sono notevolmente impoverite di maestranze fino all’inedia dei giorni nostri.
 
La scuola italiana del terzo millennio sta attraversando il momento peggiore della sua storia.
Personale spesso umiliato e solo parzialmente motivato, carenza di controlli, irrazionale soffocamento delle risorse finanziarie, strutture in buona parte fatiscenti, l’hanno ridotta ad un burocratico diplomificio. Esistono delle eccellenze per merito di alcuni dirigenti avveduti e docenti operosi, ma sono oggettivamente pochi.
Si deve obbligatoriamente sperare in un futuro migliore che potrà avvenire quando i telegiornali non saranno più costretti ad aprire con ruberie pubbliche senza limiti di settori, di latitudine, di longitudine.
Antonio Cima 19-04-2012

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

Commenti  

 
#6 Bau 2014-10-30 15:54
qualcuno che è arrivato molto lontano iniziò a "lavorare" qui vero?
Citazione
 
 
#5 Studente 2014-10-30 00:15
Meglio conosciuta come Università la Pigna. :D
Citazione
 
 
#4 Franco De Luca 2012-04-28 07:54
Bellissime le foto; complimenti e grazie a chi le ha fornite: importantissimo l'avvenimento ricordato. Un tuffo nel passato: quante persone care, alcune delle quali, cui va il nostro affettuoso pensiero con profondo rimpianto, purtroppo non ci sono più.
Citazione
 
 
#3 IPSIA EVVIVA 2012-04-22 18:19
si ringrazia l'indimenticabi le Albino Francescano per il grande lavoro svolto in quegli anni con la passione del lavoro che lo ha sempre contraddistinto , meritandosi la stima e l'affetto di tutto il personale della scuola e degli stessi studenti che ancora oggi lo abbracciano calorosamente.
Citazione
 
 
#2 Grazie Vincenzo 2012-04-20 18:28
Un doveroso ringraziamento a Vita Carino per la concessione delle foto.
Riporta alla memoria un "Evento iniziale" di un qualcosa che ha coinvolto, nel corso degli anni, migliaia di studenti della città e dintorni.
Nel bene e nel male è STORIA.
Citazione
 
 
#1 FRANCO DANESE 2012-04-19 17:47
E'pura verita' ed attuale la tua osservazione, caro Antonio Cima(Webiamo.It .) , pero' come dice un antico detto..""acqua passata ..nu macine cchiu' mulini""...Il fenomeno delle scuole attuali e' mondiale.... La cultura dei nostri figli va peggiorando continuamente.. ......E questa "debacle culturale" non e' colpa dei maestri e dei professori....
.bensi' dei vari Governi che, coi loro tagli assurdi, hanno inabissato la volonta', la vocazione e la buona disposizione dell'insegnare. ... non dando l'importanza che merita la emancipazione e la cultura dei popoli.....Cred o che la manovra e' politica...vogl iono un popolo ignorante per potere dirigerlo come un "gregge di pecore"....Ecco tutto.
Saluti. F.D---Buenos Aires, 19.04.12
Citazione
 

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA