Amantea - la Lavanda dei Piedi 2013

amantea-lavanda-piedi-2013

I Riti pasquali della Settimana Santa ad Amantea
Ultima Cena e la Lavanda dei Piedi 

Rito che si celebra nella chiesa San Biagio (matrice)  
 Nei calendari delle piccole località meridionali gli eventi religiosi occupano senza alcun dubbio uno spazio prevalente, molto più ampio di quello occupato dagli eventi civili.
 

Al progredire della ordinaria quotidianità che ciascuno vive nel suo, si determina una aspettativa collettiva correlata al prossimo evento. E’ questo un costume ricorrente ovunque, prevalentemente nei luoghi di atavica povertà bisognosi di periodici riscatti e affrancamenti dalle privazioni.
Ciò avviene in misura rilevante anche ad Amantea (sull’abbrivio di una affollatissima tradizione religiosa) pur nel condizionamento del modernismo che offre tanti spazi alternativi.
  Continua dopo le foto


La Pasqua amanteana è, senza alcun dubbio, il periodo di maggiore coinvolgimento attivito e/o partecipativo correlato alla religione (vedi pagina illustrativa degli eventi).
In tale periodo sono tantissime le funzioni religiose interne ed esterne alle chiese (vedi programma pasquale 2013). I due riti di maggiore partecipazione sono le Varette (tra quelli esterni alle chiese) e la Lavanda dei Piedi (per quelli interni).
Nella serata del Giovedì Santo, nella chiesa di San Biagio (Matrice), da secoli, si perpetua l’evento della cristianità che sintetizza l’essenza della religione che da duemila anni è riferimento indiscusso di una parte dell’umanità. Quel Gesù nazzareno che chiama a raccolta i suoi discepoli, che sintetizza le motivazioni della propria esistenza e indica il percorso da seguire.
Nella navata centrale della Matrice trovano posto 12 pescatori a similare gli apostoli, mentre alle loro spalle e nelle navate laterali si affollano tanti amanteani spinti dalla fede, dalla curiosità o da altre motivazioni.
Il rito dura quasi due ore tra orazioni, canti del magnifico coro di San Biagio e molteplici gestualità connesse alla complessa e articolata procedura funzionale.
Due sono i momenti più attesi: il lavaggio dei piedi e la distribuzione del pane. Le foto mostrano ampiamente le modalità operative, solo un breve accenno.
Lavanda (vedi specifica pagina sul significato)
Gli apostoli, disposti a V nella parte alta della navata centrale, denudano il piede destro; il sacerdote officiante si china davanti ad ognuno di essi lavando e baciando il piede.
Ultima Cena (vedi specifica pagina sul significato)
Il sacerdote si posiziona ai piedi dell’altare con a fianco il cesto con i pani; gli apostoli in fila e con le mani congiunte scorrono davanti al religioso che consegna ad ognuno un pane a forma di ciambella adagiandolo sulle braccia dei dodici discepoli che baciano il pane ricevuto e riprendono posto a sedere.
La cerimonia si conclude con lo spezzettamento dei pani e relativa distribuzione ai fedeli che partecipano all’Ultima Cena.
I dodici apostoli sono raffigurati ogni anno dalle stesse persone di origine o apparentamento marinaro con rari avvicendamenti per impedimenti ineludibili.
Al cessare della funzione la chiesa si svuota velocemente; tanti dei presenti parteciperanno al giro notturno dei Sepolcri nelle chiese e nei calvari.
L'indomani sarà il Venerdì Santo, che ben altra folla raccoglierà dietro le nove statue delle Varette.
Antonio Cima 28-03-2013

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA