Amantea, toponimi dell'Emirato Arabo

amantea bizantini Ricordo dell’Emirato di Amantea attraverso i toponimi arabi
Il
patrimonio culturale e le attività economiche tradizionali della Civita e dei territori circostanti.
Studio dei toponimi arabi nel circondario di Amantea (Cs) di Giuseppe Staccioli

Leggi l'ampio saggio CLICCANDO QUI
breve introduzione
amantea assedio bizantiniNel IX secolo le armate arabe venute dalla Tunisia iniziarono la conquista della Sicilia e allo
stesso tempo attaccarono in maniera più decisa il Tema di Calabria per saggiare la resistenza della
“Grande Terra” cioè la penisola italiana. Un decennio dopo lo sbarco a Mazara nel 827, Amantea fu conquistata nell‟839 e per la sua importanza strategica Cincimo vi creò un Emirato durato fino all‟886 (Bulgarella 1989). Il suo esasperato dinamismo e la sottovalutazione dei suoi avversari carolingi e bizantini portarono alla resa e al ritorno in Sicilia della maggior parte dei saraceni.

Quando però l‟isola fu completamente assoggettata con la presa di Rometta del 965 gli arabi ripresero con maggior determinazione gli attacchi alla Calabria e riconquistarono Amantea sia nel 969 che nel periodo dal 985 al 1031-1032, senza tuttavia ricostituire l‟Emirato (Savaglio 2002 a).
 In seguito alla liberazione dell‟ 886 da parte di Niceforo Foca ebbe inizio un‟opera di bonifica di quanto ricordava il periodo arabo e un‟opera di grecizzazione sia nel campo civile che in quello religioso. Questo risulta evidente in molti toponimi di Amantea ad esempio quelli interamente greci Catocastro (sotto il castello), Catapano (comandante), Coreca (corvi), Prache (lastra), Palomandro (molte mandrie), e quelli misti come, probabilmente, Paraporto dove la parte greca para (vicino) è integrata con la parte latina (porto). Durante la seconda dominazione del 985, dato che il territorio servì solo da scalo fortificato e non fu ripristinato l‟Emirato, l‟obiettivo dell‟arabizzazione divenne secondario; tuttavia il proto spatario Michele si adoperò perchè non vi fosse niente che rammentasse l‟odioso periodo precedente. L‟avvento dei Normanni e il processo di latinizzazione delle strutture ecclesiastiche e della organizzazione civile portarono ad una ulteriore perdita delle caratteristiche arabe  nel   territorio.
.......
continua  sulla   specifica   pagina   web

Leggi anche ampia relazione di Francesco Amato
 

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA