Giamarco Cima, l'Epoca Bizantina

cima gianmarco Gianmarco Cima,
Neolaureato in Storia e Filosofia

Breve saggio su BISANZIO E LA CALABRIA
Ricordando l'insigne professor Filippo Burgarella recentemente scomparso

L’Impero bizantino
L’Impero bizantino o Impero romano d’Oriente nasce dalla sintesi tra la struttura statale romana, la religione cristiana e la cultura greca. La storia bizantina rappresenta un nuovo periodo della storia romana e lo stato bizantino altro non è che la continuazione dell’impero romano. La capitale dell’impero bizantino era, com’è noto, Costantinopoli (odierna Istanbul), detta la Seconda Roma, fondata dall’imperatore Costantino (324-337) l’11 maggio del 330 d.C. sull’antica città greca di Bisanzio fondata dai megaresi nell’VIII secolo a.C. Il termine “bizantino” «sorgerà molto più tardi e i veri «bizantini» non lo conoscevano.
CLICCA QUI E LEGGI TESTO INTEGRALE

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

Commenti  

 
#3 Sergio Ruggiero 2018-01-12 19:49
Gianmarco. Grande scrittore io? Insomma, modesto scrittore ma buon lettore. In quanto al tuo lavoro, l'apprezzo eccome, e a dire il vero mi conforta non poco il fatto che ci siano giovani interessati alla Nostra Storia, che si propongono consegnando alla pubblica lettura contributi di conoscenza e interessanti spunti di riflessione. E questo è bene. Rinnovo i complimenti.
Citazione
 
 
#2 Gianmarco Cima 2018-01-12 17:12
Carissimo Sergio Ruggiero ti ringrazio per il tuo intervento e mi fa piacere che un grande scrittore come te apprezzi il mio modesto lavoro. Voglio solo dirti che nell'articolo non faccio menzione dell'849 ma dell'879 riferito all'anno in cui muore Costantino il primogenito dell'imperatore Basilio I .
Citazione
 
 
#1 Sergio Ruggiero 2018-01-12 13:24
Ottimo lavoro, e felicitazione a Gianmarco. Posso eccepire una cosa? Cosenza si chiamò Costantia a partire dalla fine del VII sec in onore di Costante II Eraclio che aveva strappato territori al ducato longobardo di Benevento, e non nell'849. Da allora i Bizantini, cioè dal tempo di Costante II, continuarono a nominarla così, mentre i Longobardi, che la riconquistarono per qualche tempo nel IX sec (principato di Salerno), la chiamavano col nome latino di Cosentia o Consentia. Grazie e auguri.
Citazione
 

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose

 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto

amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 

temesa logo
I Luoghi di Temesa



© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA