Amantea - la Torre d'avvistamento di Coreca

amantea torrione coreca Amantea – Beni Architettonici

La torre d'avvistamento di Capo Coreca

Il Torrione di Coreca.
Era una struttura dedita all’avvistamento, in grado di osservare un ampio tratto della costa tirrenica da Capo Bonifati a nord fino alla punta di Briatico a sud.
Si staglia sul promontorio sovrastante la scogliera di Coreca. E' a pianta circolare con base troncoconica e corpo cilindrico. Fu edificata nel XVI sec. e versa in condizioni di evidente decadenza. Può essere raggiunta da due percorsi:
a) dalla vecchia SS18 (strata Nova) imboccando una stradina che porta a San Procopio/Tuvulo, che si diparte dalla sponda sud del torrente Colongi procedendo per circa 4 km;
b) da un sentiero di recente apertura che sale dai pressi dalla struttura alberghiera il località Tonnara.
Utilizzata nel 2007 come set di un importante film tv per la RAI con Monica Guerritore.
Dai dintorni si possono ammirare panorami di straordinaria bellezza della sottostante scogliera e della costa vibonese da Pizzo fino a Briatico.
cenni storici dopo le fotoo


dal testo “Amantea, la terra gli uomini i saperi” di Enzo Fera
Si erge sulla spianata di coronamento del promontorio roccioso che domina il mare, sopra la scogliera di Coreca. E’ a pianta circolare, con base troncoconica e corpo cilindrico, senza cordone di separazione.
La porta di accesso è sopraelevata rispetto al suolo, e si raccorda ad esso mediante una scala esterna addossata ai muri. Per la sua datazione, tenuto conto della tipologia di queste torri rotonde, sussiste sempre il dubbio intorno alla data di costruzione, che può essere ascritta all’età angoina (sec. XIV), o a quella vicereale (sec. XVI).
Nel 1576, data di attivazione e di inserimento nel sistema di difesa costiera, era custodita dai torrieri Francesco Fernandez e Alfonso Scozzetta. Nel corso del 1600, come avveniva per molti altri uffici, gli spagnoli misero, probabilmente, in vendita la torre. I privati acquistavano le torri per ricevere dal Governo Vicereale il regolare compenso spettante al torriere per la loro custodia e per procurarsi l’esenzione da varie imposte.
Infatti, risulta dai documenti, che l’Università di Amantea retribuiva nel 1742 soltanto il personale aggiunto alla custodia della torre e che, nel 1977, era sotto la custodia del torriere proprietario.
La torre fu poi utilizzata nel 1810 nell’ordinamento doganale francese.


Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

Commenti  

 
#1 Paolo Ianni 2013-08-25 23:29
Come ci si arriva ?
Vorrei andare a fare qualche foto


E' indicato nela pagina
Citazione
 

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA