Amantea - la chiesa dei Cappuccini

amantea chiesa cappuccini Amantea – Chiesa di Santa Maria la Pinta
meglio conosciuta come Cappuccini
Storia, interni, chiostro, giardino, eventi

Amantea - Chiesa di Santa Maria la Pinta (Cappuccini)
Fondata nel 1607 con il titolo Santa Maria di Porto Salvo; edificata nei primi decenni del XVI sec. con ripetute donazioni dei nobili Cavallo, con annesso un convento dei Cappuccini. L’apporto dei Cavallo viene ricordato dallo stemma gentilizio della famiglia presente nella chiesa.
Dalla xilografia di Amantea dell’epoca del Pacichelli presso il convento esisteva un approdo.
Lo stile architettonico del complesso è semplice e dimesso secondo i canoni dei Cappuccini.
Strutturata con una navata centrale e una secondaria sul lato sinistro.
La presenza dei Cappuccini promosse un nuovo modello di convivenza ispirato ai valori dell’umiltà e della reciprocità.
Il convento fu soppresso da Murat nel 1811. Nel 1812 la chiesa fu comprata dai Cavallo assumendo il nome attuale di Santa Maria la Pinta; nel 1822 vi s’insediò la Confraternita SS Addolorata.
Nel 1913 la proprietà del convento e del giardino passò dalla famiglia Cavallo alla famiglia Bruni.
Nel 1943 è stata ricostruita, successivamente ai bombardamenti alleati, con modeste rielaborazioni della facciata.
Nel 1964, vi fu un passaggio diocesano da Tropea a Cosenza.
Tra i parroci più menzionati del ‘900: don Giuseppe Arlia, don Giuseppe De Bella, don Giulio Spada.


Antonio Cima 04-12-2013

Interni - Esistono varie opere all'interno della chiesa distribuite nelle due navate. Si annoverano artisti cittadini, del comprensorio e nazionali. Spiccano opere lignee del maestro ebanista amanteano Bruno Bosso.



Riti e eventi - La totalità dei riti religiosi cittadini (del capoluogo) si svolgono nella matrice. La dimensione contenuta della navata non consente manifestazioni civili: concerti, recite scuole, opere teatrali.
Nella chiesa non si svolgono più processioni religiose da alcuni decenni; resta vivo il ricordo delle processioni di San Rocco, delle 40 Ore e del Venerdì Santo serale.
E’ invece molto attiva per tutte le funzioni e manifestazioni aggreganti: prime comunioni, cresime, via crucis, battesimi, raduni spirituali, mercatini di beneficenza.



Foto antiche - alcune foto mostrano la chiesa nell'ultimo secolo; si possono evincere piccole variazioni alla facciata a seguito di ristrutturazioni.


Chiostro e giardino - seppure nelle forme essenziali, proprie dei Cappuccini, restano integri gli alloggi e il chiostro nella parte sud della chiesa; tali spazi vengono usati per le attività degli scout locali.
Nella parte nord, dalla porta
che accede alla cantoria e al campanile, si accede ad un contenuto giardino nel quale esistono rudimentale sculture in pietra, una grotta in muratura con la statua della SS Immacolata, alcuni pini e varie piante. Sembra di essere in un contesto montano e non nel centro vitale di una moderna cittadina.



Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

Commenti  

 
#1 efrem 2014-01-02 13:16
Non ci sono foto della cappella, che e' una delle pochissime cose originali rimaste. La conoscono in pochi ed e' sita nel terreno tra palazzo morelli e la chiesa.e' proprieta' privata e adibita a magazzino.
Citazione
 

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA