Tiriolo Museo del Costume e Antiquarium Civico

tiriolo Museo del costume Pagina Tiriolo
 Museo del Costume Regionale

Per approfondimenti CLICCA QUI e vedi sito del comune di TIRIOLO

Testo rilevato sul sito comunale
Il museo del costume regionale trova spazio in un elegante edificio costruito negli anni ‘30 che originariamente ospitava una centrale telefonica dello stato. Acquisito negli anni ’80 dalla municipalità, e completamente ristrutturato, si è caratterizzato negli anni come vero polo culturale cittadino, essendo utilizzato per mostre temporanee e convegni, nonché come sede dell’Antiquarium Civico.

Il museo si propone come centro di ricerca e di studio del patrimonio etnografico, e nello specifico, dell’evoluzione storica dell’abbigliamento popolare come elemento distintivo della cultura e della storia calabrese.

Il percorso espositivo si snoda, allo stato attuale, in due sale dell’edificio, e permette di apprezzare, attraverso la sua esposizione, la grande ricchezza culturale della Calabria con una differenzazione nel vestire attraverso numerose varianti, fogge e colori.

Alcuni abiti esposti nelle vetrine sono frutto di una attività di ricerca e recupero in vecchie cassapanche, in altri casi copia di modelli fedeli agli originali, confezionati dal paziente e meticoloso lavoro di ricamo e di colori dalle artigiane tiriolesi nel più alto rigore scientifico delle riproduzioni. continua dopo le foto


Il vestito tipico femminile dei ceti popolari conosciuto con il nome di “pacchiana” veniva preparato da quando le donne entravano nell’età dell’adolescenza, confezionato e arricchito da pregiati ricami faceva parte della dote per il matrimonio, tramandato da madre in figlia, assumeva, nel corso della vita della donna che lo indossava, una forma di linguaggio codificato che esprimeva la sua condizione nei molteplici aspetti, sia collettivi (il lavoro, la festa, il quotidiano) sia individuali (nubile, sposata, vedova).

Se per il vestito femminile abbiamo una notevole massa di informazioni, al contrario per quello maschile i dati sono molto ridotti. Il modo di vestire dell’uomo calabrese è spesso stato associato ad una figura sovversiva, in cui gli elementi identificativi, in primis un cappello conico denominato “cervune”, erano legati, nell’immaginario collettivo, all’abbigliamento dei briganti, per cui l’uso si è progressivamente perso.
Tommaso Leone/Domenico Critelli
08-05-2017
n.d.r.
Nell'ambito della struttura che ospita il Museo del Costume uno spazio è dedicato dell’Antiquarium Civico con esposizione di tanti reperti archeologici.

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA