Lazzaroli, occorre un nuovo gruppo dirigente per Amantea

lazzaroli vincenzo Vincenzo Lazzaroli: Come può questa maggioranza pensare di poter andare avanti in queste condizioni?
Organizziamoci, presto il popolo amanteano dovrà scegliersi nuove figure per il suo futuro.
Amantea 07-06-2013

Nulla di nuovo,dunque, e tutto secondo copione, amministrazione ormai senza coesione tra i vari componenti stante il fatto che ognuno di loro e’ spinto da interessi personali, cosa questa che non mi meraviglia affatto.

Le dimissioni dell’Ass. Cappelli sono frutto dell’implosione di questa maggioranza ormai incontrollabile a tal punto che nella casa comunale, per come riportato dalla stampa locale, si e’ recitata una vera e propria sceneggiata napoletana con tanto di urla, peraltro in un orario di servizio del personale.

Il sindaco ormai, quotidianamente, cerca di buttare acqua sul fuoco acceso e alimentato dalle divergenze tra i membri della sua giunta, ora però in seria difficoltà per l’ennesima polemica interna.

Il metodo fin ora adottato del “volemose tutti bene” con cui e’ riuscito a tirare avanti, accontentando un po’ tutti, sembra non essere efficace, troppo alta la posta in gioco per qualche consigliere.

A dire il vero, il sindaco, da persona equilibrata, non approvando e non condividendo la reazione che si e’ innescata tra alcuni componenti di giunta, di fatti prende le distanze da un assessore importante di questa amministrazione, scusandosi con lo stesso Cappelli.

Motivo delle divisioni, diciamolo, e’ il project financing del porto, altra opera ‘faraonica’ che non troverà mai fine.

Mi piacerebbe che ci rimboccassimo le maniche per ricercare soluzioni più alla portata e non progetti di fantasia, adeguare l’esistente per garantire la giusta fruibilità ai tanti diportisti e ai pescatori fortemente penalizzati, che attendono da tempo soluzioni realizzabili e veloci.

Appare, dunque, molto difficile una soluzione definitiva della questione, mentre più probabile sembra una tregua di facciata, da separati in casa ; tregua che sarebbe poco dignitosa e del tutto irrispettosa per questo paese sofferente. Insomma, quello che viene fuori e’ che si continua a navigare a vista cercando di tamponare falle che invece necessitano di una visione organica di lungo respiro.

Per far capire l’amalgama di questa amministrazione, tengo a ricordare che all’interno ci sono elementi che alle scorse elezioni, pochi giorni prima che scadesse il termine per le presentazioni delle liste, erano fortemente schierati contro l’attuale sindaco tanto che si apprestavano a presentare una loro lista in contrapposizione e che poi magicamente, notte tempo, spiccarono il famoso ‘salto della quaglia’nella lista di Tonnara, per motivi di esclusiva opportunità personale.

E’ importante ricordare che in un momento così delicato per la nostra città (i dati sono inequivocabili ed imprescindibili), ci si lascia sfuggire un importante finanziamento per la differenziata e ci si lacera sulla proroga ai funzionari che si avviano verso la pensione. Questo la dice tutta sulle capacità dell’attuale amministrazione.

Di sicuro questa profonda crisi non e’ un buon viatico rispetto ad una situazione macro economica così delicata come quella attuale. La città ha bisogno di progettualità anche e soprattutto per l’avvento imminente dell’estate.

Ad Amantea abbiamo una forte offerta di turismo balneare, manca del tutto quella di arte e cultura. Lo ribadisco da tempo, e’ fondamentale il rilancio del centro storico come volano del turismo locale, le potenzialità ci sono, basterebbe avviare un’organica politica che leghi le bellezze naturali a quelle artistiche e culturali.

Su quel poco minoranza e su alcuni di loro, vorrei spendere qualche considerazione:

Rispetto alle mie prime importanti dichiarazioni sulla vicenda della raccolta differenziata, hanno cavalcato la tigre di concerto con il loro partito di riferimento a gestione familiare, secondo un ormai datato e inutile schema politico. Nessun accenno alle mie ripetute dichiarazioni, cosa questa che li avrebbe distinti come un soggetto politico aperto al nuovo; sarebbe stata una vera rivoluzione, ma cio’ non e’ avvenuto. Purtroppo il loro ruolo, mi dispiace, rimarrà quello di sempre, da quando io indossavo i calzoncini corti, marginale e di eterna opposizione.

Per il futuro politico di Amantea :

Lavoriamo per una nuova classe dirigente determinata, capace e soprattutto libera da posizioni personalistiche, che sposi l’idea di un progetto politico di sani principi per avviare una nuova stagione di profondo rinnovamento.

Una classe dirigente che sia mossa esclusivamente dalla volontà di fare gli interessi comuni per il rilancio e il ripristino del buon nome di Amantea.

Arriveremo di sicuro al momento della scelta che tutti attendiamo democraticamente, e a tal proposito ci piace metaforicamente rifarci alla famosa affermazione rivolta al povero Cappelli che ha generato la crisi: Il popolo a quel punto dovrà scegliere ‘O NOI o loro ‘ !!                                                                                                                    

                                                                                                                      Vincenzo Lazzaroli

                                                                                                                         Dirigente PDL


In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose

 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto

amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 

temesa logo
I Luoghi di Temesa



© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA