NO alla inutile rampa

angelisi-sonia Sonia Angelisi
Quella rampa nel borgo antico, sotto il castello, deturperebbe un paesaggio che va assolutamente tutelato - Amantea 17-09-2013

“Noi siamo tutti nello stesso momento privati cittadini e pubblici impiegati; per noi l’uomo

che evita di essere coinvolto negli affari dello stato non è semplicemente qualcuno che

pensa agli affari suoi, ma un cittadino inutile. Se pochi di noi sono capaci di dare vita a

una politica, siamo tutti capaci di giudicarla.”

Pericle, Elogio della democrazia – dalle Storie di Tucidide

IO NON CI STO! Ma dico, con tanti interventi di cui ha bisogno la nostra cittadina, si deve realizzare proprio una rampa da 38.000 euro che va a distruggere un pezzo del nostro piccolo borgo antico?

VERGOGNA!!! Non mi perdo in elucubrazioni, mi viene solo da dire VERGOGNA!!!

Ripetiamo per l’ennesima volta che Amantea ha bisogno di molti altri interventi: una rivitalizzazione del centro storico per contrastarne la decadenza, un ripristino del lungomare che sta diventando un luogo fatiscente, la manutenzione del manto stradale (le strade ad Amantea fanno SCHIFO! Per non parlare di alcune zone, come S. Procopio, in cui si aspetta solo che avvenga l’irreparabile) ed altre importanti opere di ordinaria amministrazione che non vengono effettuate.

Eppure saltano fuori 38.000 euro da destinare ad una rampa inutile. Non si dice il vero quando si sostiene nella delibera n. 114 del 12.07.213 che l’intervento ha lo scopo di continuare (continuare cosa??) i processi di riqualificazione all’interno del centro storico e migliorare l’accessibilità a via Cavour attraverso l’abbattimento di barriere architettoniche. Se questo è l’intento, allora costruite una passerella così come afferma Antonio Cima nel suo puntuale intervento: si risparmiano soldi NOSTRI e non si deturpa il suggestivo scorcio del borgo di Amantea. I cittadini offrono una pronta alternativa alla rampa. Perché il Comune non accetta la proposta?

Noi non siamo soggetti passivi dell’azione pubblica. Esistono comuni virtuosi che mettono in pratica azioni di democrazia e partecipazione diretta ( http://www.paolomichelotto.it/blog/wp-content/uploads/2013/09/strumenti-di-partecipazione-e-democrazia-diretta.pdf). Prendiamo esempio.

Mi unisco all’appello di Antonio Cima agli amanteani giusti: se siamo davvero contrari questa opera inutile e ci sentiamo presi in giro da un’amministrazione che pensa di avere a che fare con cittadini ciechi, sordi e muti, ribelliamoci a questo scempio fino all’estremo gesto di IMPEDIRE L’INIZIO DEI LAVORI. Se, al contrario, non agiamo in quanto comunità attiva, allora non lamentiamoci di avere questi amministratori, perché in fondo non hanno nessuna colpa, fanno solo quello che faremmo noi: NIENTE!
Sonia Angelisi 17-09-2013


Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

Commenti  

 
#5 Francesca Menichino 2013-09-20 16:20
Brava Sonia, per la grinta e i contenuti.
Non ultima la citazione tucididea.Hai proprio ragione.
La mancanza di partecipazione della cittadinanza è il tumore della democrazia. Epidemico nella nostra comunità, ed in genere nel meridione. E,forse più in generale, in Italia, meridione europeo.
Citazione
 
 
#4 gemma bruni 2013-09-20 11:27
mi associo pienamente al pensiero di Sonia Angelisi
Citazione
 
 
#3 myriam argentino 2013-09-17 17:50
nel sostenere le tesi esposte fin ora in merito alla non giusta realizzazione di una rampa si fatta che andrebbe a deturpare, far perdere tracce preziose del nostro passato così come esposto dalla Sig.ra Rina Aloe, e poco agevolare il Centro Storico, che io amo, avrei una provocazione proposta: la rampa dovrebbe servire per eventuali problemi logistici di passaggio barelle o simili, perché allora non pensare all'inserimento di un montacarichi o elevatore allargando il vano delle scale esistenti?
Citazione
 
 
#2 FRANCO DANESE 2013-09-17 17:40
Una domanda alla signorina Sofia Angelisi. Vorrei sapere se ha qualche parentela colle famiglie dei fratelli Andrea e Alfonso Angelisi.Grazie e scusami per il disturbo. Un abbraccio fraterno ed amanteano.----
Citazione
 
 
#1 FRANCO DANESE 2013-09-17 17:36
Felicito e comparto l'esprimere della signora Sonia Angelisi.Brava! una buona amanteana che ama la sua terra natía.
Come ho detto nel commento dell'amico Cima e' necesario unirsi per reclamare enérgicamente.. perche'-e'risap uto-che la unione fa la forza...Sara' piu'facile concretizzare l'obiettivo. In bocca al lupo.
Citazione
 

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose

 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto

amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 

temesa logo
I Luoghi di Temesa



© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA