Carratelli contesta la Giunta

carratelli antonio Tonino Carratelli contesta la delibera sui parcheggi in centro durante l'orario dell'isola pedonale.   01-10-2013
"Via Margherita dovrebbe rappresentare per Amantea quello che per Cosenza è diventato corso Mazzini."

COMUNICATO STAMPA

È chiaro e diretto l’attacco di Antonio Carratelli nei confronti dell’esecutivo che, nei giorni scorsi, “con grande superficialità – ha evidenziato lo stesso Carratelli – hanno approvato un provvedimento che consente ai residenti di via Margherita di parcheggiare lungo il corso principale della città nelle poche ore dedicate all’isola pedonale”. Durante l’estate appena trascorsa, grazie anche alla nomina del nuovo comandante della Polizia Municipale Emilio Caruso, avvenuta dopo circa 40 anni di sostituzioni varie, è stato possibile sgombrare dalle auto quello che universalmente viene riconosciuto come “il salotto buono della città”.
Gli effetti positivi di quest’azione, soprattutto durante i fine settimana, sono stati notati non solo dai commercianti che vorrebbero l’ampliamento dell’isola pedonale dal punto di vista dell’orario, ma anche dalle famiglie che hanno potuto passeggiare tra i negozi del centro insieme ai propri bambini in tutta tranquillità.
La giunta, con l’adozione della delibera numero 159, ha modificato tale status, consentendo a chi abita lungo via Margherita di posteggiare anche negli orari di interdizione al traffico. L’assessore al turismo Antonio Carratelli non ha firmato il provvedimento e da cittadino (e commerciante) critica aspramente tale decisione.

«Via Margherita – spiega Carratelli – dovrebbe rappresentare per Amantea quello che per Cosenza è diventato corso Mazzini.
Per cercare di attrarre un numero sempre maggiore di visitatori il corso dovrebbe essere migliorato nel decoro urbano e nella fruibilità, in modo da assurgere al ruolo di fattore d’attrattiva e fare da traino anche per le altre aree commerciali della città.
È dunque sbagliato consentire di usare i parcheggi ai residenti dopo che per buona parte dell’estate tutti avevano preso l’abitudine di posteggiare la propria vettura nelle vie parallele. Ma è stato sbagliato anche non ascoltare il parere delle associazioni dei commercianti di via Margherita, denominata delle Botteghe, i cui soci si sono autotassati per organizzare una serie di eventi che avranno luogo a partire dal prossimo mese di novembre. Alla luce della crisi economica che viviamo quotidianamente e per quanto hanno dato fino ad ora alla città, gli esercenti meritano di essere coinvolti in decisioni di questo tipo».

«Ad aumentare la mia sfiducia – aggiunge lo stesso Carratelli – le motivazioni banali indotte dal primo cittadino a sostegno della decisione. Evidentemente il sindaco facente funzioni Michele Vadacchino non sa di cosa parliamo. O peggio questa rigida posizione gli è stata imposta da qualche membro della giunta. Non si possono fare delle deliberazioni in favore di pochi che con arroganza cercano di condizionare il cammino politico della giunta. Il mio auspicio è che la delibera possa essere rivista quanto prima e che si possa riprendere a discutere con serenità».

ANTONIO CARRATELLI
Amantea 01-10-2013

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

Commenti  

 
#9 marco vetere 2013-10-05 20:29
caro Amico Amantea, ma secondo te si potrebbe mai realizzare una cosa del genere? sarebbe un sogno. Poi la giunta si dovrebbe inventare un'ulteriore delibera per autorizzare l'amico o gli amici di Via margherita. Proporrei una gru solo per lui e i suoi familiari posizionata nella villetta degli amanteani del mondo per far spostare le auto a loro piacimento. Naturalmente la pagherebbero tutti gli amanteani! Carratelli incluso!
Citazione
 
 
#8 CavGiovanni LISCOTTI 2013-10-04 13:53
Amico Amantea condivido pienamente come sarebbe opportuno toglire "il missile" ai cappuccini e sollevare per quanto possibile in larghezza la piazza e rifare come un tempo v.le V.Emanuele con appositi parcheggi a "spina di pesce" ogni due alberi oltre a creare un parcheggio multipiani alle scuole medie che valorizzi il centro storico e uno magari a via baldacchini dove a ceduto il muro. Allora si che avremmo una città più vivibile. Le mie sono idee e forse sto sognando!!!
Citazione
 
 
#7 Amico amantea 2013-10-04 08:07
Ma perché non fanno davvero via margherita come corso Mazzini! Sarebbe una gran bella cosa per tutti...
Citazione
 
 
#6 mark 2013-10-03 09:52
purtroppo pedalatore incallito devo deluderti io, in quanto i nostri amati vigili sono perennemente assenti durante l'isola pedonale e purtroppo ho dovuto afferarre mia figlia che ha 17 mesi da una possibile schiacciatura di una bici in movimento ed è stato vano il tentativo di trovare un membro del corpo municipale.
Citazione
 
 
#5 marco vetere 2013-10-02 18:52
Non posso che essere d'accordo con l'assessore Carratelli. Le pressioni di qualche singolo pusillanime, che ha interessi esclusivamente privati, non possono e soprattutto non devono ledere la libertà della popolazione, dei commercianti e dei turisti che vengono ad Amantea a lasciare i loro denari per il bene del commercio amanteano. Coloro che hanno firmato tale delibera, non solo hanno offeso i vigili urbani ( comandante in primis), ma l'intera cittadinanza. pensassero a cose più serie!!!
Citazione
 
 
#4 bera 2013-10-02 16:14
sono d'accordo
Citazione
 
 
#3 pedalatore incallito 2013-10-02 14:58
scusa mark ma stavolta devo deluderti: quando c'è l'isola pedonale i vigili fanno rispettare tale divieto (anche ai ciclisti); sono uno che gira praticamente sempre in bici e mi è capitato di dover "scavallare" e portar a mano il mio destriero, su richiesto CORTESE da parte dei vigili. che poi manchi senso civico.. sfondi una porta aperta!!!!!
Citazione
 
 
#2 pluto 2013-10-02 13:07
bene Tonino!!!
Citazione
 
 
#1 mark 2013-10-02 10:53
Buongiorno,
io credo che il vero problema dell' isola pedonale sia la mancanza totale di senso civico da parte sia dei cittadini che permettono a qualsiasi soggetto sia esso di età inferiore ai 18 di scorrazzare liberamente per il corso mettendo in pericolo chi vuole farsi una sana e " SPRECURATA" passeggiata, ma soprattutto della Polizia Municipale che dovrebbe vigilare maggiormente
Citazione
 

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose

 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto

amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 

temesa logo
I Luoghi di Temesa



© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA