L'abbandono della villa di Temesa

amantea villa temesa Giacomo De Grazia da Rimini
dal balcone guardando la “Domus del chirurgo”…
…pensando alla villa di Temesa sotterrata, entrambe 2°sec. d.c.

(vedi tutte le pagine su Temesa)
Ma e' possibile che  l'ennesimo sipario  si chiude per sempre......
Mi riferisco agli scavi iniziati con tanta euforia in loc. Principessa per la scoperta dell " Antica Temesa" e subito dopo un mese ricoperti. La cultura, il turismo, la storia  perdono ,ripeto, l'ennesima possibilita' di entrare in scena e i riflettori si spengono per sempre.

Faccio questa riflessione con rabbia, perche', viste le tante cose che nella mia citta' non andavano, ho deciso di trasferirmi.
Oggi mi trovo a Rimini e abito in piazza Ferrari, spiego questo perche 'da casa mia vedo la   "Domus del chirurgo",  dimora di un medico risalente allo stesso periodo,  II secolo  d.c..come Temesa.

 Durante dei lavori in questa piazza, per caso viene fatta questa importante scoperta.
Qui a differenza da noi, tutte le istituzioni  si sono attivate, facendo nascere questo museo ,dove ogni giorno centinaia di turisti fanno visita per la felicita' di ristoranti, bar, tavole calde, gelaterie che sono a ridosso di questa piazza.
E sì, io da quel mio balcone guardo con ammirazione le file di turisti, ma nel mio cuore nascondo tanta,tanta di quella rabbia.
Voglio dire nella mia Amantea, non poteva avvenire la stessa cosa?


La Domus del Chirurgo di Rimini

Durante l'estate del 1989, in occasione di alcuni lavori di abbellimento urbano in piazza Ferrari a Rimini, sono venuti alla luce materiali archeologici di notevole interesse, relativi ad una villa correlata a notevoli accessori di raro valore.

I lavori di scavo, immediatamente intrapresi, durati una decina di anni con alcune comprensibili lunghe pause, hanno permesso di identificare un grande complesso archeologico sviluppatosi tra l'epoca romana tardo-imperiale e la tarda antichità.

domus chirurgo rimini aOltre ai mosaici l'area aveva restituito nel corso dei secoli vari materiali: un epigrafe, delle sculture in pietra e resti di decorazione architettonica. Il complesso rinvenuto si componeva della cosidetta "Domus del chirurgo" di età romana e di un edificio tardo antico. La "Domus" venne edificata nel corso della seconda metà del II secolo d.C.

L'edificio è stato identificato con l'abitazione e lo studio professionale di un importante medico, una specie di "Taberna medica domestica" con spazi riservati a ricevere, a visitare ed a curare i pazienti, come dimostrano il notevole strumentario chirurgico rinvenuto: la più importante testimonianza chirurgica nel mondo romano finora mai rinvenuta. Con tutta probabilità il chirurgo era di origine e cultura greca, come dimostrano iscrizioni in caratteri greci rinvenute.

Un violento incendio, avvenuto verso il 257 d.C. devastò la domus. Tale distruzione viene collegata con l'invasione barbarica della Valle Padana ad opera degli Alamanni. Infatti, anche l'ultima cortina muraria riminese, quella riferibile al III secolo d.C., fu innalzata velocemente a causa dell' imminente arrivo degli Alamanni. Inoltre l'ubicazione della domus, in riva al mare, probabilmente sotto una pineta, denota come fosse stata costruita durante un periodo di pace. Tuttavia durante la discesa delle genti barbare, fu una delle prime ad essere colpita dai dardi incendiati scagliati dai navigli Alamanni.

domus chirurgo rimini bRicchissimo infine anche il patrimonio decorativo lasciatoci dalla Domus, ancora a testimoniare l'importanza ed il prestigio del residente. Da segnalare, entrambi visitabili presso il museo cittadino, il bellissimo mosaico e il pannello decorato con pesci in vetro policromo raffigurati sopra


Un abbraccio  Giacomo De Grazia  .............Rimini 11-02-2014

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose

 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto

amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 

temesa logo
I Luoghi di Temesa



© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA