Carnevale 2014, così è andata

amantea-carnevale-2014-programma Comunicato del Comitato Brusco
sul Carnevale di Amantea 2014

Valutazioni su com'è andata e classifica carri

COMUNICATO PER LA STAMPA – 10 marzo 2014

Il carro Shrek del gruppo “Cacaturnisi” di Belmonte è stato giudicato il carro più bello dell’edizione 2014 del “Carnevale di Amantea – Allegria di Calabria”. La valutazione della giuria tecnica per il maestoso carro di Shrek è stata confermata dalle preferenze del pubblico che ha potuto votare attraverso le apposite schede.

Altri premi, assegnati dalla giuria tecnica, sono andati al carro “Save the children” per la migliore coreografia, a “Black power” per i migliori costumi e allo stesso “Shrek” per la migliore realizzazione. Premi speciali sono andati al carro “Hercules” (premio “Rocco Politano” per le musiche), a “Avanti un altro” (premio “Fabio Coscarella” per i colori) e a “Cattivissimo me 2” (premio Allegria).

Durante la premiazione, l’allegria della festa si è velata dal commosso ricordo di Piero Provenzano, per molti anni grande animatore del carro dei Cacaturnisi e del carnevale amanteano, prematuramente scomparso lo scorso anno. Il carro vincitore, infatti, era stato dedicato alla sua memoria e a ricevere il premio della giuria sono saliti sul palco, proprio, i due giovani figli di Piero.  

Quella di quest’anno è stata giudicata un’edizione con pochi precedenti e, sicuramente, la migliore degli ultimi anni. Alcuni numeri danno il senso del successo della manifestazione: 13 carri in gara e 3 fuori concorso, oltre mille figuranti e ballerini che hanno accompagnato i carri, oltre 40mila spettatori nelle due giornate di sfilate ad Amantea. Alla quantità bisogna aggiungere gli indicatori di qualità come l’ottima fattura dei carri, le esaltanti coreografie e la ricercatezza dei costumi. La riuscita della manifestazione è stata sottolineata dalle parole del sindaco facente funzioni del Comune di Amantea, Michele Vadacchino, che ha voluto dare atto dell’impegno dell’Amministrazione Comunale, pur nelle ristrettezze di bilancio in cui si trova.

E’ stato un vero peccato che il servizio pubblico del Tg Rai Calabria abbia ignorato completamente l’evento, perdendo una buona occasione per mostrare un bel pezzo di Calabria.

Il successo della manifestazione va attribuito ai tanti che hanno lavorato intensamente per offrire il meglio delle capacità dell’intero territorio nelle occasioni di festa. Alla manifestazione, infatti, hanno partecipato, oltre ai carri di Amantea e Campora, i carri realizzati a Belmonte Calabro, a Longobardi e a Fiumefreddo Bruzio. Alla fine la vittoria è andata veramente a tutti i carristi che hanno ricevuto il plauso ed il gradimento del numeroso pubblico che ha partecipato alle sfilate.

Fra i tanti che hanno lavorato perché tutto si svolgesse nel migliore dei modi, il Comitato “G. Brusco”, rivolge un particolare ringraziamento alle forze dell’ordine (carabinieri, guardia di finanza, guardie forestali e polizia municipale), alla protezione civile, al servizio del 118 e agli operatori dei servizi tecnici del Comune di Amantea e agli sponsor che hanno concorso alle spese organizzative, e a quella stampa - siti web in primis - che ha presentato l’evento nella sua reale dimensione.

Salvatore Colla

Presidente Comitato Carnevale “G. Brusco” Amantea
Classifica Carnevale di Amantea

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

Commenti  

 
#3 ciuf ciuf 2014-03-11 17:55
Caro Gianfranco, mi viene da ridere...Uniti si vince, ma fino a mo' che avete fatto..In campagna elettorale tutti uniti e poi...sempre in saccoccia ai cittadini.
Citazione
 
 
#2 rocco veltri 2014-03-11 01:56
E' stato un trionfo il carnevale 2014 ad Amantea. Peccato che la T G rai Calabria non si e' interessata della grandissima sfilata carnevalesca per far vedere che la gioventu amanteana e dintorni e' all'avanquardia e puo' gareggiare con I blasonati del nord .La rai Calabria ha perduto una delle belle occasioni per far vedere quelli che sanno farei ragazzi calabresi con poche risorse. Auguri a tutti I partecipanti e un forte abbraccio doltre oceano Rocco Veltri
Citazione
 
 
#1 GIANFRANCO SURIANO 2014-03-10 20:44
Complimenti a tutti coloro che hanno permesso questo bellissimo carnevale amanteano. Uniti si vince, divisi si è sempre ultimi.
GIANFRANCO SURIANO 7/1/70 - Portavoce della NUOVA Primavera
Citazione
 

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose

 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto

amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 

temesa logo
I Luoghi di Temesa



© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA