Quei danni non documentati

oliverio nicodemo Il Governo risponde all'on Nicodemo Oliverio in merito ai danni alluvionali che ha subito la Calabria nel novembre 2013. Le anedempienze della Regione alle richieste di documenti integrativi - 18-03-2014

Comunicato pervenuto e pubblicato in data 18-03-2014

Oliverio: Gravi le responsabilità della Regione Calabria sulla mancata dichiarazione dello stato di emergenza. La Calabria è governata da irresponsabili!

Stamane  il sottosegretario all'Ambiente, on. Silvia Velo, ha risposto all'interrogazione dell'on. Nicodemo Oliverio sui danni alluvionali del novembre 2013 in Calabria. 

Secondo il sottosegretario Velo:
"Alla Regione Calabria che aveva chiesto la dichiarazione dello stato di emergenza per i danni alluvionali del novembre 2013, il Dipartimento della Protezione civile con nota del 29.11.2013, ha chiesto di integrare la richiesta stessa in conformità delle indicazioni impartite dalla direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 26.10.2012, secondo la procedura richiamata dallo stesso onorevole Oliverio” che ha presentato interrogazione urgente. Lo stesso Dipartimento, una volta acquisita la documentazione richiesta ed esperiti i sopralluoghi del caso, ha ritenuto opportuno richiedere alla Regione Calabria una integrazione sulla stima dei danni, con nota del 29.1.2013. 
Ma tutt'oggi la Regione Calabria non ha inteso rispondere al Dipartimento della Protezione civile.
Secondo il sottosegretario non appena in possesso degli elementi integrativi richiesti, il Dipartimento di Protezione civile, si attiverà con immediatezza per dare corso ai provvedimenti necessari".
I comuni interessati ai danni alluvionali nella zona catanzarese  sono quelli di Taverna, Albi, Sorbo San Basile, Pentone, Magisano, Zagarise, Soveria, Simeri, Sellia e Sellia Marina. 
Secondo l'on Nicodemo Oliverio: “Siamo di fronte ad una vera e propria irresponsabilità e ad una colpevole incuranza da parte della Regione Calabria, che si dimostra perfino incapace di rispondere alle richieste della Protezione Civile, impedendo così il completamento dell'iter per ottenere la dichiarazione di stato di emergenza in Calabria. Questo inqualificacile atteggiamento ha portato danni gravissimi agli operatori colpiti dall'emergenza alluvionale del novembre 2013, che attendevano con ansia gli interventi previsti.


Sempre nella stessa seduta della Commissione Ambiente della Camera, presieduta dall'on.Ermete Realicci, il sottosegretario Silvia Velo ha poi informato la Commissione e l'on Oliverio in particolare, che "in merito alle attività di prevenzione del rischio idrogeologico, in particolare alla realizzazione di piani straordinari diretti a rimuovere le situazioni a più elevato rischio idregeologico, sono stati sottoscritti specifici accordi di programma. In particolare, l'accordo di programma stipulato con la Regione Calabria il 25.11.2010, è pari ad un importo complessivo di 220 milioni di euro, per il finanziamento di  185 interventi.
Per quanto riguarda la provincia di Catanzaro, figurano complessivamente n. 34 interventi per un importo complessivo di euro 37 milioni e 900 mila. 
  Le criticità riscontrate  nel corso dell' attuazione del programma sono numerose e distribuite tra i diversi livelli decisionali"!
Secondo l'on Nicodemo Oliverio: "anche questo caso dimostra quanto siano di ostacolo le strutture regionali e quanto sia debole ed incapace il livello politico, capaci solo di ritardare gravemente l'utilizzo delle risorse finanziarie disponibili! 
Il che in una stagione di fortissima crisi economica, diventa ancora più inaccettabile"!

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose

 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto

amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 

temesa logo
I Luoghi di Temesa



© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA