Il controverso ponte di Santa Maria

ponte-staccia Arianna Massali
Lettera aperta sui lavori relativi al cavalcavia nella zona Santa Maria di Amantea - 30-05-2014

Riceviamo da Arianna Massali e pubblichiamo

Amantea (CS), lì 30.05.2014

Se vi capitasse di transitare per le vie di Santa Maria (zona periferica della nostra bella cittadina), precisamente lungo la Via Etna e parallela, rimarreste sicuramente perplessi, per usare un eufemismo, di fronte ai lavori stradali che stanno interessando detta zona da quasi un anno ormai.

Dovrebbe sorgere, in tali luoghi, un cavalcavia, anello di congiunzione tra Amantea nord e Amantea sud la cui funzione - a detta del responsabile dei lavori pubblici- è indispensabile per smistare il traffico. Per quanto concerne, invece, l’apporto paesaggistico che una tale opera potrà dare alla nostra Amantea, lascio giudicare ai lettori nonché osservatori, ma consentitemi il beneficio del dubbio.

Ad ogni modo, il nodo centrale di detto mio intervento, risiede nella valutazione dei parametri di sicurezza con cui si stanno svolgendo i lavori in oggetto. Non bisogna essere di mente fine per rendersi conto dell’importanza che riveste questo concetto in ambito dei lavori pubblici. La questione mi riguarda in prima persona, posto che la mia abitazione si trova ad un palmo di naso dai luoghi dei lavori.
Ebbene, è capitato che nell’ora di pranzo, con un boccone in gola, mi sia dovuta alzare da tavola di tutta fretta poichè l’escavatore si trovava in funzione qualche metro più su della mia testa e la pala andava avanti e indietro per spianare il terriccio. Tutto questo con incerta protezione e potrete ben capire il fondato timore per la mia incolumità e di tutta la mia famiglia.
E’ capitato di trovare terriccio e pietrisco sulla mia terrazza e di vedere persone in attività sul mio muro di confine.
E’ capitata e capita la carenza di accortezze per la mia privacy poiché la mia camera da letto dà direttamente sui luoghi interessati e la distanza, in linea d’aria, è veramente esigua (anzi, di primo mattino, se non fossi stata troppo arrabbiata, avrei offerto il caffè agli operai direttamente allungando il braccio).
E’ capitato e capita. Ora mi chiedo, di quanta pazienza dovrei ancora armarmi? Reiterati sono stati gli interventi al Comune, a mezzo legale e personale; ho ricevuto, solo a volte, una pronta risposta di attivazione ma, purtroppo, il nulla in concreto (nello specifico è stato richiesto, in virtù del diritto di accesso agli atti di cui gode ogni cittadino, copia del progetto, ma, dopo diverse sollecitazioni, abbiamo ottenuto una copia dei correttivi apportati al progetto di cui trattasi!).

Ho deciso pertanto, di scrivere la presente perché ritengo che tale incresciosa situazione non riguardi solo me e la mia famiglia direttamente, ma tutti gli Amanteani, sperando in un'amministrazione più vigile che dia adeguate informazioni nell’interesse della città e dei propri cittadini.

Il discorso relativo al rispetto delle distanze obbligate, poi, merita un capitolo a parte e una sede ben diversa.

Chiudo con una domanda alla quale spero venga data una risposta esaustiva dalla nuova amministrazione in cui confido pienamente: era proprio necessario con tutte le altre problematiche, ben più gravi (a mio parere), che affliggono Amantea impiegare tante migliaia di euro per smistare il traffico in una sola zona specifica e periferica della nostra città? In fondo gli accessi da Amantea nord a sud e viceversa sono ben quattro: attraverso la SS18, via Roberto Mirabelli, Via Dogana e la Strada Nova. Bho?!

Arianna Massali 30-05-2014

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose

 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto

amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 

temesa logo
I Luoghi di Temesa



© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA