Il Sociale, quando?

spi-cgil Amantea, CGIL-SPI: Quando il Piano Sociale di Zona?
Quelli che ……….aspettano!!!!!!!!!

Non è il noto programma televisivo, ma quanto succede nella realtà della nostra Città e del Comprensorio dove cittadini, lavoratori, anziani, disoccupati, pensionati, studenti, neonati ecc. ecc. aspettano da sempre un futuro migliore sperando che ”sorga il sole” e, intanto però, si corre a fare la fila all’ufficio postale per pagare i bollettini del “salasso” (tasi – tari - imu). Assieme a loro noi, che siamo la Lega SPI-CGIL di Amantea (Sindacato Pensionati Italiani), attendiamo, ormai da anni, risposte concrete alle rivendicazioni contenute nella Piattaforma fatta propria ed accettata dalla precedente Amministrazione e che contribuiscono a raggiungere quel futuro agognato. La nostra Piattaforma, infatti, è inserita in un progetto di Piano Sociale di Zona, proposto fin dal 2003 che contiene, fra l’altro, “ la Casa della Salute“, e a cui i Comuni hanno prestato poca attenzione (Legge 328/2000 L.R. 23/2003). Oggi siamo chiamati a fare sacrifici per contribuire ad uscire da questa crisi tremenda, ma visto come vanno le cose, essi non bastano intanto perché siamo sempre noi a farli e, perciò, occorre ripensare ad una nuova e moderna organizzazione sociale (Welfare) in cui, la partecipazione dei cittadini, determini una buona e trasparente gestione della cosa pubblica nell’interesse di tutti. Ecco, questo per noi è un esempio di Democrazia Partecipata. Condividere tale percorso significa programmare insieme i necessari interventi operando col principio della razionalizzazione delle risorse umane e finanziarie disponibili e, con spese ben mirate, si possono garantire servizi più efficienti ed efficaci. Ci sentiamo da sempre impegnati con serietà e responsabilità in un processo così prefigurato e partecipato ai Comuni da moltissimo tempo. Per noi è il modo più giusto, moderno e democratico di amministrare la cosa pubblica. Sia certo che la cittadinanza sarà sempre informata ed assieme, ad essa, svolgeremo il nostro ruolo di vigilanza e pressione al fine di dare concretezza alle nostre rivendicazioni. Non vorremmo essere smentiti, ma riteniamo che gli incontri separati con i candidati a sindaco in cui è emersa sensibilità al problema sociale sia ancora ben saldo e certo nei proponimenti amministrativi. Comunque abbiamo inoltrato alla Giunta richieste scritte di confronto in data 23/9/ prot. n° 15102 e 21/11/ prot. n°18623 c.a . pur se, a tutt’oggi, restano senza risposte. Pertanto ci uniamo a quei cittadini, che

ASPETTANO…….. perché sia:

  • emesso il bando per consentire agli aventi diritto di produrre le domande per ottenere gli sgravi         fiscali previsti nella Piattaforma;
    • stilata la graduatoria per l’assistenza al cittadino anziano in difficoltà;
    • attivato il trasporto gratuito o agevolato agli anziani soli o in difficoltà del comprensorio;
    • predisposta e consegnata ai cittadini la” carta dei servizi” sociali ;
    • messa a disposizione una struttura per realizzare” Centri diurni per anziani”autogestiti;
    • disposta l’eliminazione delle barriere architettoniche da prevedere per le nuove licenze;
    • restituita ai cittadini l’utilizzo dei marciapiedi, puliti da escrementi e liberi da merci;
    • dotato il comprensorio di piste ciclabili e spazi per il pattinaggio;
    • garantita sicurezza ad anziani e ceti deboli istituendo i vigili del comprensorio “ amico del cittadino”;
    • curata l’illuminazione pubblica e la manutenzione stradale per evitare danni ai pedoni anziani;
    • dato corso alla rimozione delle coperture di eternit che provocano grave danno alla salute ;
    • curata la potabilità dell’acqua del rubinetto, garantita la salubrità con controlli mensili con strutture moderne computerizzate che vuol dire “ no acqua minerale, no inquinamento, + risparmio familiare
    • affrontato il problema rifiuti con l’utilizzo di impianti moderni che generano energia pulita;
    • messa la massima attenzione sul problema salute. La conferenza dei Sindaci può e deve deliberare il   potenziamento e la riqualificazione dell’esistente poliambulatorio ( prima che lo chiudano) impegnandosi con tutti i rappresentanti sociali e sindacali a lottare per trasformare l’attuale struttura in “Casa della Salute “. Curarsi in strutture come se fosse a casa, questo chiedono i cittadini di tutte le età. Prevenzione - primo intervento – cure primarie – cure secondarie, impongono razionalità nelle risorse finanziarie e umane per rendere il servizio sanitario uguale e gratuito per tutti realizzando

efficienza ed efficacia. Più ospedali di eccellenza- Meno ospedali comuni, più Case della Salute.

  • data attuazione all’assistenza sociale domiciliare agli anziani e aprire gli asili nido previsti dai PAC.

Dalla Sede dello SPI CGIL 8 dicembre 2014                   Segreteria Lega SPI-CGIL Territorio di Amantea


Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

Commenti  

 
#1 archimede 2014-12-21 15:19
Aspetta e spera cittadino di Amantea.
Noi Amministratori non c'è la facevamo per mancanza di tempo ma ora che ci siamo aumentati l'indennità di carica, vedrete risolveremo il tutto.
Citazione
 

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose

 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto

amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 

temesa logo
I Luoghi di Temesa



© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA