Elezioni 2014 - lista "Insieme per la città"

amantea insieme citta 2014 Amantea - Elezioni amministrative 2014
Candidati della lista civica:
"Insieme per la città
"
Candidato a sindaco Sante Mazzei

© Riproduzione riservata - Uso non consentito sugli elementi propri del sito
per le foto mancanti chiediamo la collaborazione dei candidati - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Amantea - Elezioni amministrative 2014
(il programma è a fondo pagina)

sindaco amantea insieme citta 2014 mazzei  Sante Mazzei  Cosenza 16/10/1958
1 amantea insieme citta 2014 bruno  Miriam Bruno  Paola (CS) 24/10/1978
2 amantea insieme citta 2014 gagliardi  Eleonora Gagliardi  Cosenza 11/02/1978
3 amantea insieme citta 2014 garritano  Fabio Garritano  Roma 01/05/1974
4 amantea insieme citta 2014 ianni palarchio  Andrea Ianni Palarchio  Cosenza 14/07/1979
5 amantea insieme citta 2014 marchese  Giuseppe Marchese  Amantea (CS) 09/07/1948
6 amantea insieme citta 2014 mazzuca  Pasquale Mazzuca  Paola (CS) 04/01/1979
7 amantea insieme citta 2014 morelli  Antonio Morelli  Amantea (CS) 27/09/1955
8 amantea insieme citta 2014 motolese  Martina Motolese  Paola (CS) 31/03/1995
9 amantea insieme citta 2014 munno  Antonietta Munno  Cosenza 10&06/1985
10 amantea insieme citta 2014 nesi  Giuseppe Nesi  San Pietro in Amantea (CS) 25/08/1938
11 amantea insieme citta 2014 pizzino  Mario Pizzino  Amantea (CS) 22/01/1963
12 amantea insieme citta 2014 pugliano  Vincenzo Pugliano  Rossano (CS) 17/04/1987
13 amantea insieme citta 2014 romano  Raffaele Romano  Cosenza 19/12/1978
14 amantea insieme citta 2014 socievole  Marcello Socievole  Amantea (CS) 14/01/1964
15 amantea insieme citta 2014 veltri c  Concetta Veltri  Cosenza 31/01/1973
16 amantea insieme citta 2014 veltri  Giuseppe Veltri
 Amantea (CS) 05/01/1962

 

Programma amministrativo della lista

 

INSIEME PER LA CITTA’ – MAZZEI SINDACO

 

La lista Insieme per la città – Mazzei Sindaco è composta da uomini e donne, di diverse estrazioni ed esperienze, che hanno deciso di valorizzare tutto ciò che li unisce nel desiderio di costruire una città migliore, rispettosa dei valori fondamentali che rendono reale e partecipata la vita di una democrazia tra i cittadini e nelle istituzioni.

 

Punti nodali del progetto di governo della cittàsono: i temi della legalità e della sicurezza; la tutela dell’ambiente e della salute dei cittadini; la creazione di nuove e inedite occasioni di lavoro nei settori del turismo, del commercio e dei servizi sociali; la realizzazione di un sistema integrato di servizi alla persona; l’ampliamento reale degli spazi di coinvolgimento e partecipazione dei cittadini – ed in particolare delle nuove generazioni (Consulta dei giovani) - alle scelte e ai processi decisionali che riguardano il futuro di tutti, nessuno escluso.

 

Spazio alla trasparenza, alla comunicazione e alla partecipazione - come modus operandi della nuova amministrazione comunale - che deciderà, assieme alla città, le azioni realizzabili e capaci di incidere fortemente sulla qualità della vita dei cittadini.

 

La riorganizzazione della macchina comunale

 

L’idea per la città del futuro passa necessariamente attraverso la riorganizzazione della macchina comunale. Non bisogna avere paura dell’innovazione; occorre, invece, incidere in profondità sulla vecchia visione burocratica superando quanto fino ad oggi ha scoraggiato le azioni di ammodernamento e di riorganizzazione. Il riordino della macchina comunale avrà come punti di forza la qualità dei servizi, il rapporto con i cittadini e la valorizzazione delle professionalità e della condizione di lavoro dei dipendenti comunali. Particolare attenzione sarà riservata al settore dei tributi, per far si che paghino tutti e ciascuno possa davvero pagare di meno, prevedendo agevolazioni per le fasce deboli e per le imprese che creano nuova occupazione.

 

Informazione e comunicazione

 

Verranno attivati una serie di servizi e di iniziative di informazione tradizionale e comunicazione online – URP (Ufficio per le Relazioni con il Pubblico), numero verde, portale istituzionale, sportelli virtuali, social network – per la costruzione di un dialogo costante con i cittadini ed il facile rilevamento dei loro bisogni

 

Legalità e sicurezza

 

La contrapposizione alla ‘ndrangheta e al malaffare costituisce il sale del nostro progetto, che perseguiremo con chiare prese di posizioni ed atti amministrativi a tutela della legalità. La cultura è uno dei principali strumenti di contrasto alle mafie, ed è per questo che promuoveremo – in sinergia con enti, scuole ed associazioni – percorsi in materia di sicurezza e cultura della legalità. Si interverrà, inoltre, sul potenziamento dell’impianto di videosorveglianza, per la costruzione della Caserma dei Carabinieri e sulla necessaria istituzione di un presidio fisso delle forze dell’ordine a Campora

 

Ambiente e salute pubblica

 

Particolare attenzione sarà riservata alla pulizia della città - attraverso la raccolta differenziata spinta - alla pulizia delle spiagge e alla tutela e salvaguardia delle acque balneabili. Attiveremo, inoltre, tutte le procedure affinché le autorità preposte provvedano alla necessaria bonifica della Valle dell’Oliva, agli screening oncologici per la popolazione a rischio e all’istituzione del Registro Tumori, alla canalizzazione interrata dei cavi dell’alta tensione

 

Un nuovo modello di welfare

 

Verrà rivisto il sistema di welfare locale mettendo in campo ipotesi e azioni sinergiche – segretariato sociale, centri diurni per anziani e cittadini diversamente abili, assistenza domiciliare, progetti di accompagnamento delle famiglie disagiate – che trasformino la solidarietà e l’assistenza in scelta strutturale e sistema integrato di servizi territoriali. Su questo terreno intendiamo sviluppare un’alleanza inedita tra le istituzioni, le associazioni del volontariato laico e cattolico e le altre forze sociali e culturali che vanno valorizzate come prima linea del welfare comunale

 

Temesa e il Castello

 

Acquisiremo al patrimonio comunale l’area del Castello di Amantea e i terreni in località Principessa di Campora San Giovanni, nella zona in cui è stato scoperto un importante insediamento abitativo di età romana. L’operazione è l’atto propedeutico per la successiva messa in sicurezza dell’area per pubblica fruizione nel caso del Castello, e per consentire uno scavo archeologico estensivo e la conseguente valorizzazione dell’area archeologica di Temesa. Entrambi gli interventi mirano alla conoscenza e alla riappropriazione collettiva della memoria storica come risorsa su cui costruire lo sviluppo turistico e socioeconomico locale

 

Piano del turismo

 

Elaboreremo un piano organico del turismo – inteso, insieme al commercio, come settore trainante dell’economia locale – al fine di individuare potenzialità attualmente non sfruttate. Puntiamo, ad esempio, allo sviluppo del turismo enogastronomico, culturale - valorizzazione e fruizione dell’area del Castello di Amantea e del sito archeologico di Temesa - e del mercato delle seconde case. Contestualmente si procederà: alla ristrutturazione del lungomare Natale de Grazia, inteso come area verde pedonale inibita al traffico; alla realizzazione di collegamenti agevoli e accessi sicuri a mare e al rifacimento del lungomare di Campora, che collegheremo a quello di Amantea attraverso una pista pedonale e ciclabile.

 

Lavoro e occupazione

 

Saremo impegnati nella ricerca e realizzazione delle condizioni utili alla creazione di nuove occasioni di lavoro ed impresa con particolare attenzione ai settori del turismo, dell’artigianato e dei servizi sociali

 

Ripensamento funzionale della città

 

Adotteremo un nuovo sistema di viabilità e mobilità interna (impiego di mezzi di trasporto ecologici) e attraverso un ripensamento funzionale trasformeremo Viale Regina Margherita e Corso Vittorio Emanuele ad Amantea, e Corso Italia a Campora San Giovanni, in due esclusivi centri commerciali all’aperto e spazi di eventi artistici e culturali

 

Sport e tempo libero

Provvederemo alla sistemazione delle palestre comunali, al recupero e alla riconversione degli spazi adiacenti le strutture scolastiche di Amantea e Campora (campo calcio a 5, campo basket, ecc) re delle infrastrutture sportive esistenti (Campo sportivo in località La Fiumara, campi di tennis, bocciofilo e Percorso della Salute nell’area dello stadio comunale di Amantea) consentendo una sana e sicura pratica sportiva e il coinvolgimento – attraverso apposite convenzioni per la gestione, la vigilanza e la manutenzione delle stesse – delle associazioni sportive del territorio
 

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

Commenti  

 
#7 peppino 1 2014-05-25 10:28
caro futuro sindaco- ricordati del bel centro storico- dove anche tu sei cresciuto- grazie
Citazione
 
 
#6 ediosperiamkemelacav 2014-05-17 08:06
M'ha sinceramente non vedo una lista, eccetto quella del m5s, che possa fare veramente la svolta. Ok la Sabatino con un suo candidato viene dalla precedente lista Tonnara. Ma scusate Mazzei ha fatto praticamente copia incolla! Eccetto qualche elemento. Ditemi che ha fatto Pugliano in questa amministrazione ??? Eccetto il torneo (l'ha sempre organizzato) il nulla! Santino si guarda le sue tasche !! Nesi sono 40 anni che ci prova. Socievole No comment, per non parlere delle donne oddio !!!
Citazione
 
 
#5 MAGGIO RANZA 2014-05-16 20:28
SE INVECE VINCE M5S AVREMO FATTO TUTTI LA GIUSTA SCELTA ALTRIMENTI SUBIREMO ANCORA UMILIAZIONI E INGIUSTIZIE E DOPO NON CI LAMENTIAMO PERO' QUINDI TUTTI PER M5S ALTRMENTI E LA FINE
Citazione
 
 
#4 S 2014-05-16 14:36
INVECE SE VINCE LA SABATINO DESTINAZIONE BARATRO........ .....
Citazione
 
 
#3 IN PARTENZA 2014-05-15 21:44
SE VINCE MAZZEI DESTINAZIONE MOZAMBICO COME MINIMO :cry:
Citazione
 
 
#2 pu pazzi 2014-05-09 21:00
no coment
Citazione
 
 
#1 Son 2014-05-09 18:50
Giâ sentite
Citazione
 

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose

 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto

amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 

temesa logo
I Luoghi di Temesa



© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA