Primo consiglio comunale di contestazioni

amantea m5s 2014 menichino b Preoccupazione e sdegno del M5S di Amantea
il consigliere Francesca Menichino deplora il rigetto dell'istanza d'ineleggibilità di Monica Sabatino a sindaco

Il MoVimento 5 Stelle di Amantea manifesta forte preoccupazione e sdegno politico pieno per i primi atti compiuti dall'Amministrazione comunale sin dal primo consiglio tenutosi nella giornata di ieri. Dinanzi alla questione di ineleggibilità del neo-Sindaco di Amantea, presentata dalla Consigliera del Movimento 5 Stelle, Francesca Menichino, per gravi violazioni amministrative del TUEL, in ragione del ruolo del padre, Dott. Giuseppe Sabatino, quale Responsabile del Settore Finanziario nonché Vice-Segretario Comunale, le cui funzioni concretamente esercitate possono ricondurlo al ruolo di Segretario Comunale, avendo potuto effettuare dalla sua postazione con atti ed azioni un'eventuale "indebita influenza sulla libera manifestazione della volontà dell'elettore" durante la campagna elettorale e sul cui merito abbiamo presentato contestualmente apposito approfondimento di indagine al Prefetto di osenza nonché agli Uffici competenti del Comune di Amantea, il Sindaco di Amantea, Monica Sabatino, già indifferente ai problemi etici e morali afferenti a questa peculiare situazione, nella giornata di ieri derubrica il tutto a meri "cavilli giuridici", non rendendosi conto della gravità della questione posta o più presumibilmente considerandosi legibus solutus ovvero non sottoposta ai dettami di legge che avrebbero, al contrario, dovuta indurla ad impiegare maggiore cautela istituzionale e certamente dal punto di vista argomentativo.
L'istanza proposta, in definitiva, è stata rigettata dai Consiglieri di maggioranza che prevedibilmente si sono espressi a favore dell'eleggibilità del Sindaco ma l'aspetto alquanto singolare è che il Sindaco stesso ha votato in prima persona sull'istanza non rendendosi conto in quel frangente di star compiendo una violazione amministrativa del TUEL, art. 78, comma 2, che recita: "Gli amministratori (tra cui i Sindaci) devono astenersi dal prendere parte alla discussione ed alla votazione di delibere riguardanti interessi propri o di loro parenti o affini sino al quarto grado".

Quello che altresì impressiona è la scarsa cautela mostrata anche dal Segretario Comunale che è apparsa quasi quale difensore d'ufficio del sindaco Sabatino e la cui riflessione giuridica a parer nostro alquanto fragile è stata seguita da un applauso scrosciante che l'ha messa in evidente imbarazzo. Sarebbe stato forse più prudente rimettere di sua iniziativa la questione al Prefetto e non solo dietro richiesta della consigliera Menichino, che tra l'altro si è trovata a dover insistere per ottenere una trasmissione di atti cui- è nostro avviso- doveva procedersi d'ufficio. Per dovere di cronaca si è registrata la posizione unanime dell'intera minoranza, espressa con istanze distinte ma vertenti sullo stesso punto ovvero l'ineleggibilità del Sindaco Monica Sabatinoper le stesse ragioni suesposte, che si è poi concretizzata nel voto contrario di tutti e 5 i consiglieri di opposizione. Il Movimento 5 Stelle di Amantea coglie l'occasione per ribadire quanto già stanno facendo a livello nazionale i nostri deputati e senatori in sede parlamentare ovvero far fronte comune con le altre componenti e con i singoli nelle istituzioni per condurre insieme sacrosante battaglie di legalità e giustizia.

Alla questione di cui sopra si aggiunga l'ulteriore istanza presentata in data 6 giugno 2014 dalla stessa Consigliera M5S, Francesca Menichino, affinché il Sindaco provvedesse a concedere a favore della cittadinanza la diretta streaming della seduta valorizzando sin dalle prime battute i principi dell'integrale trasparenza e massima circolazione dell'informazione relativamente alle azioni amministrative assunte, offrendo come M5S la disponibilità di esperti informatici che gratuitamente avrebbero potuto provvedere all'effettuazione del tutto, nel rispetto integrale del diritto alla privacy dell'eventuale pubblico presente che in nessun caso sarebbe stato inquadrato dalla telecamera.
Il vergognoso diniego opposto dal Sindaco alla diretta streaming ammantato di mero formalismo giuridico palesa una realtà di fondo quale l'evidente assenza di volontà politica che poteva portare agevolmente a superare le ragioni che ha adottato a motivo del rifiuto delle riprese, della trasmissione e registrazione della seduta di consiglio, preoccupata probabilmente che emergessero su vasta scala le problematiche etiche e giuridiche sul suo conto nonché le prime forti fibrillazioni che si sono riscontrate in seno al Consiglio, seppur espresse negli interventi di taluni consiglieri di maggioranza con toni conciliativi ma dalla sostanza politica già ampiamente intellegibile. In tutta Italia, nel caso di Comuni, Province e Regioni, la diretta streaming è ormai un fatto assodato da tempo.
Il neo-sindaco di Amantea ha spiegato invece che la cittadinanza di Amantea e Campora, oltre a molte altre cose, non potrà avere neanche la diretta streaming. Non si ha di sicuro sulle questioni suesposte come Movimento 5 Stelle la certezza giuridica di essere dalla parte della ragione ma stiamo cercando di far capire di star compiendo ogni atto di sindacato ispettivo affinché tutti ed anche dunque chi ha votato in buona fede la maggioranza odierna possa ponderare la propria scelta, in senso confermativo o di revoca del proprio consenso qualora si scoprano vicende ed atti occorsi durante la campagna elettorale. Al momento ci limitiamo a questo non azzardando ipotesi che arrivino a tratteggiare uno scenario nel quale si possa ritenere inequivocabile che il voto sia stato inquinato pesantemente da "certi ambienti" e da azioni che hanno potuto comportare la commissione di reati penali. Nella riunione prossima del M5S Amantea verranno decise le ulteriori azioni da compiere quali:

1) il ricorso da presentare al Tribunale territorialmente competente in merito all'ineleggibilità di Monica Sabatino ed all'incompatibilità del padre, Giuseppe Sabatino, nel ruolo di Vice-Segretario Comunale e Responsabile Settore Finanziario;

Si va avanti con il sorriso sulle labbra e il coraggio di voler ardentemente contribuire a formare alto senso civico e vigilanza democratica collettiva.

Amantea 11-06-2014

TESTO ISTANZA INELEGGIBILITA'

Al Segretario Comunale

Comune di Amantea

Dott.ssa Maria Luisa Mercuri

Corso Umberto I

87032 - Amantea

Oggetto: Ineleggibilità Sindaco di Amantea, Monica Sabatino e Incompatibilità Dott. Giuseppe Sabatino – Responsabile Settore Finanziario Comune di Amantea

Egregia Dott.ssa Mercuri,

con la presente in qualità di Consigliere eletto al Consiglio Comunale di Amantea la sottoscritta:

FRANCESCA MENICHINO eletta per la lista “MoVimento 5 Stelle”,

                                                                       ESPONE

quanto segue per richiederLe un Suo intervento diretto relativamente ad un caso di possibile grave violazione di norme amministrative la cui conferma comporterebbe l’automatica decadenza per ineleggibilità del Sindaco di Amantea, Monica Sabatino, eletta alle ultime consultazioni amministrative del 25 Maggio 2014, al cui nome era collegata la Lista Rosa Arcobaleno.

Nell’ipotesi de quo si sottolinea nello specifico la violazione dell’art. 61, comma 1 n.2, TUEL, d. lgs. 267/2000, che cita testualmente “Non può essere eletto alla carica di sindaco o di presidente della provincia…coloro che hanno ascendenti o discendenti ovvero parenti o affini fino al secondo grado che coprano nelle rispettive amministrazioni il posto di segretario comunale o provinciale”.

Il rilievo di merito emerge in rapporto al ruolo rivestito dal padre della succitata Monica Sabatino, Dott. Giuseppe Sabatino, quale Responsabile Settore Finanziario del Comune di Amantea nonché Vice-Segretario Comunale.

Il Dott. Giuseppe Sabatino ricopre da anni (siamo in attesa di acquisire copia del provvedimento di incarico) il posto di Vice Segretario Generale presso l’Ente nel quale è stata eletta Sindaco la figlia Monica Sabatino, perseverando senza alcuna interruzione di sorta in tale ruolo, circostanza che evidenzia lo svolgimento stabile e continuativo delle relative funzioni, non messo assolutamente in discussione dal fisiologico alternarsi delle diverse amministrazioni.

Tale ruolo e tali funzioni sono stati ricoperti anche durante la campagna elettorale e perdurano a tutt’oggi. Si allega copia delle indicazioni ufficiali fornite dal sito istituzionale del Comune di Amantea relative agli Organi Istituzionali dell’Ente (allegato n.1) che fanno riferimento diretto alla persona del dott. Giuseppe Sabatino, quale unica persona fisica indicata nella sezione relativa al Segretario Generale dell’Ente medesimo, ad evidenziare che da numerosi anni, ormai, il dott. Sabatino ricopre in maniera stabile e organica il posto e le funzioni relative al Segretario Generale, per alcuni periodi in maniera esclusiva e per altri in concomitanza ai diversi segretari che hanno ricevuto incarichi nel corso degli ultimi anni.

Si allega altresì estratto dello Statuto Comunale approvato sin dal 1999 e in particolare l’art. 75 (allegato n.2) che individua al Capo III relativo al Segretario Generale la precipua figura del Vicesegretario generale quale istituzionalmente presente nell’Ente e assolutamente sovrapponibile nello svolgimento delle funzioni alla figura del segretario, data l’esistenza di un contratto dell’attuale segretario comunale limitato ad un esiguo monte ore settimanale.

L’esercizio dell’attività in concreto svolta dal Dott. Giuseppe Sabatino ci porta a ritenere che il soggetto in questione sia riconducibile nella sostanza al ruolo di Segretario Comunale avendo avuto contezza dello svolgimento di una molteplicità di funzioni e compiti di spettanza del Segretario Comunale, tanto di collaborazione quanto di assistenza giuridico-amministrativa nonché l’esercizio effettivo di altre attribuzioni direttamente desumibili dallo Statuto Comunale e dai Regolamenti vigenti sempre affidate al Segretario Comunale, nonché dalla sua firma su una serie numerosa di delibere di consiglio comunale e di giunta, in alcune delle quali compare la firma non quale vicesegretario ma quale Segretario Generale, come nel caso della delibera di giunta n.70 del 14.05.2014 alla pagina 2 (Allegato n.3). Per tutto il periodo della campagna elettorale il dott. Giuseppe Sabatino ha continuato a firmare i contratti per il Comune di Amantea in qualità di Segretario Comunale.

Per un lasso di tempo prolungato ha anche esercitato personalmente le funzioni di Segretario Comunale trovandosi l’Ente in una situazione di vacatio non tempestivamente risolta con la nomina di un nuovo Segretario Comunale effettivo nel ruolo.

Volendo provvedere ad una disamina approfondita del caso, si è inteso procedere a formale richiesta di accesso agli atti amministrativi la cui documentazione è in corso di preparazione da parte degli Uffici competenti e che, non appena entrati nella disponibilità, intenderemmo integrare alla presente a comprova ulteriore dell’esposizione quivi rappresentata.

Sottopongo, pertanto, alla Sua attenzione la valutazione di tale complessiva situazione affinché sia posta nelle condizioni di adottare i provvedimenti ritenuti al riguardo più pertinenti.

Mi rimetto alle determinazioni sostanziali che Ella intenderà porre in essere nonché alle Sue valutazioni giuridiche e di approfondimento di indagine al fine del chiarimento complessivo della questione esposta che a parere della scrivente, come già indicato palesa pienamente la violazione dell’art. 61, comma 1 n.2, d.lgs. 267/2000 TUEL.

Voglia, altresì, la S.V. esaminare l’ eventuale sussistenza di altra causa di incompatibilità fondata, in ipotesi, sul ruolo del Dott. Giuseppe Sabatino quale responsabile del Settore Finanziario del Comune di Amantea facendo riferimento in particolare ad un elemento:

-         la mancata collocazione a riposo del suddetto Dott. Giuseppe Sabatino, beneficiario di una proroga di venti mesi concessa dall’Ente con delibera di giunta n.81 del 26/6/2013 sulla cui legittimità si chiede alla S.V. una prudente valutazione, nonché la trasmissione degli atti agli uffici competenti per i dovuti controlli di legittimità

Rimanendo a completa disposizione per qualsiasi chiarimento o informazione aggiuntiva si rendesse necessaria, porgo cordialmente Distinti Saluti.

Data: 08 Giugno 2014                                                                                   

Francesca Menichino

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

Commenti  

 
#11 corchia 2014-06-13 22:33
una interpretazione della legge ridicola. :P
Citazione
 
 
#10 carmelo furgiuele 2014-06-13 20:35
Mio Zio Ciccio, mi raccontava che quando un noto e bravo calciatore delle squadra di calcio di Amantea negli anni trenta, si mangiava un gol gia' fatto, si guardava la scarpa e dava la colpa a mastro Ciccio Rubino che gli aveva fatta la scarpa con la punta storta!!!!
Citazione
 
 
#9 Don Chisciotte 2014-06-13 15:35
I commenti se sono solo valutazioni ' a posteriori ' dei fatti accaduti, per quanto corretti, restano discorsi a tempo perso, da salotto.
Dagli eventi passati tocca trarre norme di azione per il futuro...altrim enti "a che serve avere le mani pulite se si tengono in tasca?" (Don Lorenzo Milani)
Citazione
 
 
#8 Don Chisciotte 2014-06-13 15:29
I commenti restano tali....valutaz ioni a posteriori su fatti accaduti ...un pour parler.
Dobbiamo imparare dagli eventi per la condotta futura, altrimenti " a che serve avere le mani pulite se si tengono in tasca?"( don Lorenzo Milani)
Citazione
 
 
#7 giuseppe 2014-06-13 15:28
Nel film TV "State buoni se potete" Filippo Neri rivolgendosi al diavolo gli disse: non ti stanchi mai di provarci!.Se le obiezioni del M5S dovessero avere un fondamento, vuol dire che i politici vostrani non si stancano mai di prendervi in giro. WW il nuovo che avanza.
Citazione
 
 
#6 Sonia Angelisi 2014-06-13 10:16
Riguardo al resto, non si tratta di cavilli giuridici, ma di amore per la trasparenza e la legalità. SE il M5S avrà ragione, la legge sarà dalla loro. Finalmente un po' di sana opposizione!!
Citazione
 
 
#5 Sonia Angelisi 2014-06-13 10:15
Che il Sindaco abbia votato sulla istanza che la riguardava sembra una barzelletta! Cmq, avrei gradito la diretta streaming, in rispetto di tutti coloro (disabili, ad esempio) che non possono recarsi fisicamente sul luogo.
Citazione
 
 
#4 emigrata 2014-06-13 08:59
Un pò (non dico molta) di cultura amministrativa non farebbe male al Sindaco..ma questo a molti era già noto..purtroppo non a tutti o alla maggioranza...m a gli amanteani hanno ciò che si meritano...
Citazione
 
 
#3 march03 2014-06-13 08:57
La vittoria delle elezioni nn giustifica l'illegalità, qualora riconosciuta come tale. Il sindaco è chiamato ad una prova di trasparenza, su cui con tanto ardore ha basato la campagna elettorale. Perché suo padre occupa ancora quella carica se per legge nn può farlo? Perché responsabile del settore finanziario? Perché il no alle dirette streaming?
Citazione
 
 
#2 Punto e basta 2014-06-13 00:00
Cominciamo proprio bene!! :cry: Bella opposizione quella dei grillini! Rassegnatevi avete perso le elezioni punto e basta :lol:
Citazione
 

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose

 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto

amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 

temesa logo
I Luoghi di Temesa



© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA