Amantea, ambaradam elettorale

cima antonio Amantea, formazione liste Amministrative.
Sembra un Ambaradanma presto per le "quote rosa" avremo un nuovo “Ratto delle Sabine

Questo articolo è del lontano 11-03-2014,
oggi,
28-01-2017, è praticamente la stessa cosa


Nel 1936, nell’infausto tentativo di conquistare l’Etiopia (Abissinia), le truppe italiane si allearono con varie tribù locali dell’altopiano Amba Aradam. Non è ben chiaro come avvenne, -incomprensione, incomunicabilità, divergenza di obiettivi o altro-, ma l’accordo fallì nella confusione generale e nel caos. Da tale evento deriva il termine ambaradan (o ambaradam) per indicare una situazione caotica.
Guardando ciò che sta accadendo attualmente ad Amantea, per la formazione delle liste amministrative, dobbiamo convenire che mai etimo più appropriato fu coniato.

Dallo sgretolamento della lista Primavera (ma non è detta l’ultima), come dal punteruolo rosso, sono nate varie larve che si contendono la polpa della palma.

Ad oggi solo due raggruppamenti si sono dichiarati, proponendosi per la competizione comunale. Sono due imbarcazioni che, per quanto è dato vedere, possono solcare il mare con una lieve maretta di levante; tra poco emergeranno Scilla e Cariddi e sarà arduo attraversare lo stretto di Messina. Prevedo che l'equipaggio di una delle due, nelle fasi finali, si ammutinerà e andrà all'arrembaggio di altri "velieri".

Si contano quasi 10 gruppi “carbonari” con quotidiani incontri nei luoghi più disparati.
Qualche settimana fa si elencavano aspiranti sindaci più di quanti bisonti abbia cacciato
William Frederick Cody (al secolo Buffalo Bill). Alcuni nomi sono svaniti, altri persistono.

Le voci ricorrenti danno per possibili 4-5 liste. Ciò vorrà dire che qualche aspirante cavaliere tra poco dovrà implorare per essere assoldato come scudiero.

Ma il peggio è alle porte.
Le scorrerie saracene in corso sono ancora finalizzate alla scelta degli emiri e relative corti.
Quando saranno determinati i 4-5 califfi occorrerà completare ogni lista con 16 nominativi di cui 5 donne. Ai 5-6 pezzi da novanta di ogni lista accodarne altrettanti di dignitosa portata non è difficilissimo. Ipotizzando 4 liste, però, dovranno essere indicate 20 donne.

Amantea è ricca di presenze femminili in grado di far svoltare le sorti cittadine. Se fosse possibile affidare interamente il comune alle migliori donne di Amantea e Campora cambieremmo volto rapidamente.
Un sogno non terreno è quello di avere una lista interamente di donne, ritorniamo sulla Terra.
Delle tante donne in grado di amministrare quante sono disponibili ad entrare in una lista?
Tra Amantea e Campora reputo almeno otto donne potenziali sindachesse da svolta; alcune sono frenate dal ruolo che svolgono altre sono “impedite” dalla presenza dei rispettivi coniugi nell’agone della politica cittadina. Tutte le persone di buon senso consiglierebbero ai mariti di farsi da parte, ma ciò non avverrà.
E' confortante che una lista, ad oggi, risulti essere guidata da una donna.
Pur nell’affollamento di qualità nell’Emisfero Rosa, temo, ahinoi, che non poche difficoltà vi saranno per trovare 20 donne disponibili a candidarsi nelle 4-5 liste previste.
Qualcuna si orienterà fin da subito con decisione, altre con minore slancio, altre ancora saranno intimorite da questo nuovo possibile cimento.
E’ facile prevedere che sotto il balcone di Giulietta in tanti vestiranno i panni di Romeo con accordati strumenti e accattivanti melodie.

Romolo, dopo avere edificato Roma, coltivò velocemente l’ambizione di una grande potenza; per la rapida crescita della città occorrevano tante nuove nascite che il numero insufficiente di donne romane non consentivano. Volendo ovviare rapidamente non trovo altra soluzione che organizzare il famoso Ratto delle Sabine per infoltire la città di presenze femminili utili alla procreazione.
Mutatis mutandis absit iniuria verbis, ho timore che qualche capolista si ricorderà di Romolo, cercando di imitarlo.

Percorriamo ora gli echi che si propagano per le strade di Amantea e Campora.
La top ten vede accreditata la figura di MS(1) come bacino di raccolta di qualche significativa figura della uscente Primavera e di altri della minoranza; si ipotizza un’addizione MS(1) + ST + GM + AR + SP e altri.
E’ opinione diffusa che SM voglia mettersi in proprio insieme a MS(2), ma non trovando chi gli fitti il locale e gli fornisca la merce ogni tanto prova a sommarsi a MS(1).
La squadra di TL la danno per fatta con attaccante di spicco AC (giuro non è Antonio Cima); pare che comprenda GM, VL e non è escluso che assumerà come scudiero SM e aiutante scudiero MS(2).
Da qualche giorno è stato tirato in ballo MG che, essendo persona di senno, rischia ad accedere al palazzo comunale che si configura come possibile “sede distaccata” della C.C. (che non sta per Caserma dei Carabinieri nè per l’espressione dialettale Chi Cunti). Se MG accetterà molti si faranno avanti come uscieri, scudieri, stallieri, giardinieri.
Poi c’è il gruppo GD (Gente Diversa) che si propone come soluzione alternativa e giovanile; a guardare i comportamenti e le strategie sembra di rivedere Arnaldo cavaliere di Ma..rche.
Così appare, ma così non finirà
Antonio Cima 11-03-2014

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

Commenti  

 
#1 FRANCO DANESE 2017-01-29 00:27
Chiaro il tuo commento..gia's i prevedeva che la faccenda elettorale sarebbe un casino..Per il benessere del Paese e del suo popolo...nessun politico che ha o ha avuto legame col Comune ed altri complici esterni..se hanno un po'di coscienza non devono pretendere presentarsi.Tut to deve essere nuovo...Gente nuova e gestione nuova..Basta di ciarlatani e vende patria...
Citazione
 

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose

 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto

amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 

temesa logo
I Luoghi di Temesa



© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA