la piazza di Campora, campa cavallo

amantea Campora piazza La ristrutturazione della piazza di Campora
Le solite procedure insensate delle opere urbane
il VIDEO dell'abbattimento del campanile

© Riproduzione riservata - Nessun uso è consentito degli elementi della pagina  

Quando la vecchia chiesa fu abbattuta, nel luglio 2014, alla nostalgia dei camporesi che rinunciavano ad un simbolo cittadino si accomunava la prospettiva di un allargamento della piazza tanto da farne uno spazio rilevante per varie finalità.
Il progetto concluso, il finanziamento definito, iniziano i lavori. Prima l’abbattimento, poi una pausa fino a novembre 2014 quando cominciano i lavori di rifacimento.
Tutto procede normalmente fino al quasi completamente, ma improvvisamente il fermo del cantiere.

E’ ricorrente, diciamo praticamente normale, che un’opera pubblica subisca dei fermi, dei ritardi per vari motivi, delle variazioni in corso d’opera, fa parte della nostra congenita approssimazione del fare, ma solo in ambito pubblico ovviamente.
L’ultimo recente esempio è stato il “ponte del demonio” di Santa Maria, o Staccia che dir si voglia, atteso una vita, completato in stato di apprensiva consistenza.
continua dopo le foto



La piazza di Campora, prossima all’arrivo, è stata fermata all’ultimo km della tappa.
Le motivazione di tale fermo, pare, consistano nella revisione del progetto, nel rifacimento della struttura che doveva ricordare il campanile, nella realizzazione di un qualcosa di mobile che all’occorrenza venga spostato per consentire di utilizzare tutto lo spazio della piazza.

Senza entrare nel merito di ciò che si vuole creare, se idoneo o meno, l’uomo di strada si chiede com’è possibile che si verifichino queste cose? Non dovrebbe emergere in fase di studio e di valutazioni il contesto da produrre? Non dovrebbero essere consultati i soggetti civici coinvolti?
Sorvolo sul fatto che ora occorre distruggere parte di ciò che era in corso di realizzazione, nuovo progetto, immagino maggiori spese, tempi allungati.
E’ sempre il solito discorso civico di ciò che è pubblico, ovvero di tutti, cioè di nessuno.
Antonio Cima 16-03-2015
 

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

Commenti  

 
#5 Wario Birillo 2015-03-20 09:07
ma di che stai parlando? guarda che in calabria è pieno di opere in mano ai privati che richiedono decenni per essere completate,
Citazione
 
 
#4 Accuartu 2015-03-19 17:13
non sono un tecnico ma è evidente che la piazza è stata completata con una tipologia di pietra differente rispetto a quella con cui è stata iniziata. La pavimentazione sembra irregolare tanto da apparire persino pericolosa per una semplice passeggiata.
Lo scivolo d'accesso per i diversamente abili realizzato in prossimità di alcuni scalini e sembrerebbe con al centro un palo dell'illuminazione.
La raccolta acque bianche del tutto insufficiente se non inesistente.
Citazione
 
 
#3 Demetrio metallo 2015-03-18 23:20
Per finire le opere pubbliche di questa terra occorrono sempre anni! Campora ha un asilo finita da tempo ma non viene aperta e non si sa perché. Ha una piazza Che è in costruzione da tempo immemorabile... . se l'appaltatore fosse stato un privato a quest'ora tutto sarebbe finito. Perché? Perché spende di tasca propria!
Citazione
 
 
#2 nerone 2015-03-17 19:02
Per minuccio
non bolle proprio niente se non selfie, selfie, selfie
Citazione
 
 
#1 Minuccio 2015-03-17 18:31
questa Amministrazione sta distruggendo a piacimento quanto di buono era stato fatto dalla precedente.
I cittadini sarebbero interessati a sapere cosa bolle in pentola.-
Citazione
 

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose

 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto

amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 

temesa logo
I Luoghi di Temesa



© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA