Amantea, Comitato Lungomare inizia la raccolta firme

comitato lungomare amantea
lungomare new
            Amantea, Comitato Lungomare.
Avviata la sottoscrizione della petizione con la quale chiede l’annullamento della delibera di devoluzione del finanziamento.
Viene ribadita la necessità di un ammodernamento del lungomare con il progetto già compreso nella pratica di finanziamento.

Dopo la presentazione del nuovo soggetto sociale, avvenuta lunedì 20 aprile 2015 nella sala consiliare, il “Comitato Lungomare” di Amantea avvia la fase organizzativa dichiarata.
Il primo atto è la raccolta di firme per una petizione di annullamento della devoluzione del finanziamento per la ricostruzione del lungomare.
Il prossimo fine settimana gli attivisti allestiranno un banchetto di raccolta di firme in vari punti:
sabato 25 aprile dalle ore 17 in via Margherita tratto marciapiede banca Carime;
domenica 26 aprile dalle ore 15 sul lungomare (zona Lido Azzurro) e dalle ore 18 in via Margherita tratto marciapiede banca Carime.
Saranno mostrati elementi illustrativi e saranno presenti esponenti per qualsiasi approfondimento sulle finalità associative.

La notizia della presenza sulla scena cittadina della nuova organizzazione ha suscitato un rilevante interesse in ogni contesto della società amanteana.
Ai moltissimi consensi espressi sulle finalità dell’iniziativa si sono accodate, come sempre in questi casi, voci dubitative su presunti condizionamenti politici e sul perché sia stato proposto quel progetto di lungomare.
Da parte del comitato non v’è alcun problema a trattare i due interrogativi, anzi li considera aspetti che avvalorano le motivazioni associative.

comitato lungomare amantea 15Il dialogo tra gli esponenti del comitato è stato avviato da tempo; varie realtà cittadine sono state coinvolte con successive adesioni di spicco (vedi comunicato sulla presentazione).
Quotidianamente arrivano dal tessuto sociale cittadino interessamenti verso il neo comitato.
In fase costitutiva ciò che ha trovato unanime riscontro è stata la decisione di fare spazio a chiunque avesse a cuore le sorti di Amantea indipendentemente dalla collocazione sociale e politica.
In una logica di totale apertura sono confluite associazioni e persone da vari percorsi imprenditoriali, professionali e politici con il solo intento di remare nell’unica direzione indicata dal comitato.
La specificità di questa iniziativa è pensare positivo ed operare per un obiettivo sociale da tutti riconosciuto. Vi sarà un continuo dialogo con cittadini e amministrazione comunale che su tale obiettivo accomunerà certamente le aspettative dell’intera comunità amanteana.

lungomare amantea A12Per quanto riguarda il progetto sul lungomare che è stato indicato dal comitato, occorre togliere alcuni veli che confusi detrattori stendono lungo il cammino.
Ripercorriamo velocemente l’iter che si è concluso con la richiesta di mutuo per il lungomare.
Le precedenti amministrazioni comunali hanno cominciato fin dal 2007 ad interessarsi al rinnovamento dell’importante struttura marina. Vari passaggi successivi nel 2008, 2009 si sono conclusi nel 2011 con la richiesta alla Cassa Depositi e Prestiti dei 2,5 milioni per la ricostruzione del Lungomare.
Una richiesta di finanziamento necessita di una condicio sine qua non per concretizzare un mutuo per opere pubbliche, ovvero l’esistenza di un progetto dell’opera che si vuole edificare.
Le precedenti amministrazioni si sono rivolte a professionisti amanteani per dar vita ad un progetto di rifacimento dell’opera già esistente da circa trent’anni.
E così è nato quel progetto, mostrato e indicato dal comitato, che dal 2011 è nei cassetti del comune ed è parte integrante della richiesta di finanziamento.
Il comitato non ha fatto altro che accendere un faro su un contesto già noto, deciso in ambito amministrativo, a sottolineare la propria condivisione della volontà originata nella casa comunale.
Quel progetto non nasce nel comitato, ma è figlio legittimo dei governi cittadini.
Il comitato si sta semplicemente adoperando a sostegno di decisioni amministrative e non in contrapposizione.

Ovviamente, quando la maggioranza deciderà di annullare la devoluzione del finanziamento per avviare la realizzazione del progetto originario, sarà suo compito determinare il da farsi perché solo alle Istituzioni è demandata la funzione ineludibile delle decisioni amministrative e non ai comitati.

Antonio Cima (incaricato alla comunicazione)
Amantea 23-04-2015

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

Commenti  

 
#11 Giacomo Rimini 2015-04-25 00:41
Risp.a faby-gir-uan... .bravo, vedo che capisci Quando,con l'aas. Lungomare presentammo al comune varie idee,tra cui questa di adibire il lungomare "area ciclo pedonale",fu allora che gli stessi bar lidi ristoranti votarono contro.Quindi ripeto,x tanti anni ho seminato ,ma mai raccolto nulla ,sono partito ,come d'altronde ha fatto qualche ns genitore anni prima
Citazione
 
 
#10 Sergio Ruggiero 2015-04-24 19:27
In effetti l'intento è quello di confermare la destinazione del finanziamento al lungomare che noi del Comitato riteniamo essere strategico per Amantea. Gli eventuali correttivi al progetto sono sempre possibili, io stesso avrei qualche suggerimento da proporre. Alla gradevolezza e funzionalità del nostro lungomare è legato il successo turistico della nostra località, che è rivierasca, e qualcuno purtroppo se ne è dimenticato.
Citazione
 
 
#9 il giramondo 2015-04-24 18:22
Avanti così. Firmiamo tutti. Questa è democrazia.
Citazione
 
 
#8 faby gir-uan 2015-04-24 17:13
ma chi ni vu di uno che scrive "avevamo chiesto con associazione lungomare ma che' , dopo un po avevamo tutti addosso,amminis trazione e operatori turistici"....
ma gli OPERATORI TURISTICI DEL LUNGOMARE, non sono gli stessi dell'ASSOCIAZIO NE LUNGOMARE???
Citazione
 
 
#7 eccomi qua 2015-04-24 16:24
Risp a Ianni Adamo: ma qualcuno ha capito lo scopo di questo comitato?? lo scopo è riportare i soldi alla spesa per cui è prevista, perchè è PRIORITARIO rifarsi una facciata, una immagine! che poi sia questo o altri progetti resta all'ente stabilirlo. l'importante è far capire a tutti che Amantea non può far a meno di una vetrina così importante.
X GIACOMO: ogni volta a recriminar qualcosa.. grazie a Dio lo diciamo noi, che di persone negative e passive come te non ne abbiamo bisogno!
Citazione
 
 
#6 girando per il mondo 2015-04-24 00:09
Segue: prendete spunto dal lungomare di Reggio Calabria...ma potrei dirne altri in Europa.

http://turismo.reggiocal.it/public/contentsfileupload/cms/20090614120011501-Lungomare_1.jpg?id=866
Citazione
 
 
#5 Giacomo Rimini 2015-04-23 23:25
Bravissimo libero ,cosi ' avevamo chiesto con associazione lungomare ma che' , dopo un po avevamo tutti addosso,amminis trazione e operatori turistici,Quind i alla fine vince sempre incivilta',che ad Amantea e sovrana.Io me ne sono andato per questo.Grazie a Dio
Citazione
 
 
#4 libero 2015-04-23 22:14
il lungomare deve essere privo di parcheggi,bisog na che sia a misura d'uomo e raggiungibile solo a piedi...bisogna promuovere la mobilità pedonale e ciclabile,le macchine si lasciano a casa!
Citazione
 
 
#3 FRANCO DANESE 2015-04-23 22:12
*Non mettere il carro davanti ai buoi*. Primordiale ed urgente e' salvare il finanziamento per il Lungomare...e poi definire il progetto d'ammodernament o piu' propizio,econom icamente considerato.
Tempo al tempo: "i gatti pressaruoli fanni i figli cecati".Seguite con questo entusiasmo...e- prima o poi-sare-
te premiati.Forza. .. e Buona fortuna.-
Citazione
 
 
#2 girando per il mondo 2015-04-23 20:15
Premetto che sono strafavorevole al rifacimento del lungomare. Dico solo che che il progetto deve essere rivisto e progettato nel modo più semplice possibile eliminado le barriere architettoniche (panchine in cemento pericolose e aiuole ingombranti). Questo per essere più fruibile sia agli adulti che ai bambini. Oltre al fatto che lo stesso ha bisogno di una costante manuntenzione e pulizia con gli oppositi macchinari.
Citazione
 

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose

 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto

amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 

temesa logo
I Luoghi di Temesa



© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA