Come una località diventa Bandiera del Turismo

cima antonio Perché si diventa Bandiera, Blu, Arancione, 5 Vele
confrontiamo Amantea e Roccella Jonica
Ciò che premia Roccella, ciò che penalizza Amantea

Articolo del 2015
La gente stanziale
si fa una opinione dei luoghi in base a quanto vede/sente/legge sui mezzi di comunicazione. Succede così che, chi non conosce le località, dovendo valutare Amantea e Roccella Jonica, è portato a ritenere la cittadina reggina jonica varie spanne superiore ad Amantea. Negli ultimi anni Roccella ha fatto indigestione di riconoscimenti: bandiere d’ogni colore, 5 Vele, premiata da Legambiente, da Goletta Verde e altri enti di settore.

Amantea, invece, da “Terza” sta jiennu arrietu arrietu cumu l'erba da via (accidenti  come parlavano i nostri avi).
Ma chi è affetto dalla sindrome di Ulisse e le cose va a verificarle e toccarle con mano, “rischiando” con Circe e tra Scilla e Cariddi (si fa per dire), si rende conto dei risultati di vertice di Roccella e del fondo classifica di Amantea.
Credo di conoscere a fondo Amantea e credo anche di conoscere Roccella quanto basta.

Senza scendere nei particolari ritengo Amantea, dal punto di vista delle complessive potenzialità turistiche, di maggiore portata rispetto a Roccella.
E allora perché Roccella è così tanto più avanti di Amantea?
Proviamo a capire con semplici metafore.
Ad un concorso per miss:
-una ragazza bellissima (Amantea), non formata e guidata, si muove in modo sgraziato, stenta a sorridere, cammina goffamente, viene subito eliminata.
-un ragazza bella (Roccella), adeguatamente formata, dalle movenze aggraziate, dal sorriso raggiante, dal passo felpato e sinuoso, arriva in finale.
A scuola:
-un ragazzo molto intelligente (Amantea), con genitori disinteressati alla sua formazione, con carenze familiari, con un quadro relazionale mortificato, arriva poco oltre la sufficienza.
-un ragazzo intelligente (Roccella), con genitori presenti e stimolanti, con risorse familiari disponibili, con ampie relazioni amicali e parentali arriva in pagella con otto.

Ciò significa che le indubbie qualità di Roccella sono esaltate da amministratori comunali e referenti sociali avveduti, in grado di guardare al territorio, tutelarlo, valorizzarlo, ottenendo i meritati riconoscimenti a tutti noti.
Significa che le vaste possibilità di Amantea sono state sempre utilizzate dagli esponenti politici cittadini per garantirsi la rielezione tralasciando ogni forma di programmazione, organizzazione, razionalizzazione; senza alcun investimento per valorizzare le potenzialità esistenti, lasciando il territorio nel crescente degrado, garantendo abusi e oltraggi diffusi nella totale impunità, addirittura sostenedoli.

Ritorniamo al perché Roccella è premiata ed Amantea è caduta nell’oblio.
Si potrebbe pensare ai grandi monumenti, antiche abbazie, castelli, boschi, pinete, grandi porti, ecc.
Niente di tutto ciò, la differenza la fanno le piccole cose della ordinarietà cittadina: pulizia, ordine, spazi verdi, parcheggi, toponomastica, segnaletica, panchine, pavimentazione, marciapiedi, raccolta rifiuti, cartellonistica commerciale, cartelloni turistici, elementi documentali, pulizia spiaggia, accessi alla spiaggia, no barriere architettoniche, piano colori, razionalizzazione infissi, ecc.
Paradossalmente la differenza non è costituita da monumenti e grandi opere, ma dalla semplice, banale, ordinaria normalità delle piccole cose, ovvero dalla cultura civica, cioè decoro.
Se hai una casa grande e importante, con vasto giardino, piscina, ecc. e tutto e malandato e sporco, gli ospiti cercheranno di non venirci.
Se hai un pied-à-terre minuscolo, aggraziato, pulito, gioioso, parenti e amici verranno volentieri a trovarti.


Ed è qui l’esaltazione di Roccella ai vertici nazionali, ed è proprio qui la disperazione di Amantea in fondo alle valutazioni regionali. Il degrado di Amantea, oltre ai motivi correlati alla sopravvivenza politica, è dovuto anche alla insuperabile stanzialità storica dei cittadini ma soprattutto degli amministratori, ciò non crea confronto e aspettative  ma appiattimento. Abusando di una diminutio amanteana gran parte dei nostri amministratori: gente che non è andata oltre Campora e Petratagliata.
Proseguire ulteriormente la disamina sarebbe fonte di maggiore tristezza per i miei concittadini quindi evito. E’ il caso, a questo punto, di mostrare alcuni piccoli e banali elementi che comprovano quanto sopra.

Targhe e cartelloni turistici - c'è poco da commentare. La targa di Amantea è stata tolta subito dopo averla mostrata sul sito. In ogni caso Amantea è totalmente priva di cartellonistica di tipo turistico ma seppellita da quella commerciale in misura terrificante.

Amantea Roccella Jonica
1 amantea targhe  1 roccella jonica targhe

Spiagge: Amantea unico bidone con sporcizia diffusa;
Roccella cestini differenziati

2 amantea cestini 2 roccella ionica cestini

Pulizia strade: veramente agli antipodi

Ad Amantea periodicamente passa la spazzatrice meccanica; non v'è alcuna organizzazione; attraversa le strade e dov'è possibile si accosta e pulisce. Le strisce mostrano il percorso del mezzo. In realtà viene pulita solo una piccola parte delle strade per la presenza delle auto. Questo è un sistema tribale; a Roccela fanno com'è normale fare in tutto il mondo: imporre il divieto di sosta al passaggio della spazzatrice.
3 amantea pulizia
3 roccella ionica pulizia

Cestini/posacenere

Ad Amantea è adottata una soluzione vergognosa per l'indecenza che sviluppa con la pioggia. In tutte le strade esistono questi cestini figli di una fornitura impropria accettata e tollerata. In via Margherita sono da voltastomaco dopo la pioggia.
A destra quelli normali di Roccella.

4 amantea cestini
4 roccella cestini

Queste sono solo quattro delle differenze tra Amantea e Roccella; come si vede sono cose banali che però fanno la differenza. Provate a sommare decine di tali diversità e capirete il perchè della differenza tra le due località. Come diceva Totò: E' la somma che fa il totale.
Potrei mostrarne tante altre, ma credo che possa bastare.
Se i nostri amministratori alzassero il culo dalla sedia andando un po in giro imparerebbero qualcosa, e non sarebbe male. E invece fanno a gara per la prima fila costante, per i selfie, per contare i mi piace: "a lanterna mmanu alli cecati".
Antonio Cima 25-07-2015


Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

Commenti  

 
#9 Regista 2015-07-27 17:02
Antoniuccio, scusa perché non fai il confronto tra i rispettivi " selfie " e dormite in Consiglio Comunale forse recupereremmo su Roccella Jonica.
Ciao a tutti carucci.
Citazione
 
 
#8 cyborg 2015-07-27 12:11
Citazione Nino Buffone:
T
...Scusate il mio amico Gal Gal mi dice:
- Chi cazz'è stu jazz miegliu na monacella e na ballata alla Calavecchia!

Deo Concedente.

quanta gente e prestigio attira la ballata e la monacella e quanto il festival il roccella...ma la tuo amico gal gal non interessa
Citazione
 
 
#7 Nino Buffone 2015-07-26 21:26
Tra l'ordinaria amministrazione includerei un'altra differenza: l'attenzione alla Cultura. Infatti Roccella è sede di un festival jazz che in Italia viene solo dopo Umbria Jazz...

...Scusate il mio amico Gal Gal mi dice:
- Chi cazz'è stu jazz miegliu na monacella e na ballata alla Calavecchia!

Deo Concedente.
Citazione
 
 
#6 Homo sovieticus 2015-07-26 18:23
la gente e i politici sono troppo impegnati a sfoggiare i vestitini nuovi della cresima, fare passeggiatine e appappare per occuparsi di queste cosucce
Citazione
 
 
#5 valentino munno 2015-07-26 10:32
Questa e’ la giusta strategia da applicare per ottenere in breve tempo buoni risultati. Non bisogna inventarsi niente ma identificare, copiare da chi e’ meglio di noi. Farlo partendo anche dalle cose piu’ semplici ma applicando sempre questo metodo.Purtoppo chi e’ sempre vissuto ad Amantea puo’ non avere la capacita’ di confrontarsi con altre realta’, decisamente migliori, e crede di vivere in un bel posto solo perche’ c’e’ il mare, il bel tempo ed un centro storico arroccato, caratteristico.
Citazione
 
 
#4 coreca 2015-07-26 09:31
basterebbe forse un po di buona volonta' e qualcosa si riuscirebbe a realizzare, con lo stesso impegno che si mette in atto per gli eventi, che danno vita ad una citta'.
Citazione
 
 
#3 La torre di babele 2015-07-26 01:15
Amantea è totalmente priva di cartellonistica di tipo turistico. Mentre per quello commerciale superiamo Roma (si sono presi tutto il territorio) :D :D :lol:
Citazione
 
 
#2 Ex 2015-07-26 00:21
Ad Amantea per quanto riguarda l igiene ambientale abbiamo il marc.... tutto fare....".... Che passa dal settore amministrativo a quello operativo contribuendo al decoro della ns città con depositi incontrollati di rifiuti c/o l Isola ecologica ........ Che aime' di ecologico ha solo il nome vista la mole di rifiuti indifferenziati ammassati...... ...vergognoso
Citazione
 
 
#1 Salvatore B. 2015-07-25 22:52
Sempre puntuale nella disamina. Grazie per tutto quello che fai. Peccato che non c'è più sordo, di chi non vuol sentire.
Citazione
 

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA