Amantea avvolta da erbaccia

amantea erbaccia

L'erba del vicino è sempre più verde...
...ma quella delle strade di Amantea è anche più alta,
molto più alta, e folta, e rigogliosa

©Riproduzione riservata - Nessun uso è consentito degli elementi della pagina
Girando per Amantea e ascoltando la gente capita di sentire qua e là che questa è la peggiore amministrazione comunale che si ricordi.
E’ ricorrente eccedere in valutazioni positive o negative. Personalmente non mi sento di confermare o sconfessare quanto si dice.
Paragonare amministrazioni di epoche diverse è cosa impropria considerando le vacche grasse del passato e quelle magre e smunte di oggi.
Questo non significa, ovviamente, ignorare le tante ombre correnti e le luci che forse qualcuno vedrà.
Di una cosa sono certo, per la contezza storica che ho del decoro e dell’immagine di Amantea, di non avere memoria di una condizione di cosi basso livello e di un imbarbarimento di fruizione senza regole del territorio.
La cosa non richiede alcun approfondimento perché negli ultimi mesi non ha visto solo chi non ha voluto vedere.
Ma questa essenziale pagina è finalizzata ad un aspetto specifico e su esso ritorno.
continua dopo le foto

 
Credo che, presi dal diluvio di sfilate, passerelle, prime file, palchi, ringraziamenti, selfie, comunicati, applausi, gli amministratori non abbiano avuto modo di girare per Amantea e guardare in che stato sia ridotta.
Fino ad un mese fa solo le strade più periferiche erano ammantate da erbacce d’ogni tipo, ora anche via Margherita e via V.Emanuele si non allineate.
Lo stato di degrado e sporcizia è intimamente imbarazzante quando capita di vedere un forestiero che osserva disgustato quello che emerge.
Da ingenuo esistenziale mi chiedo: dalle casse comunali alla fine della “orgia” estiva saranno prelevati tra 110 e 120 mila euro per lo smisurato programma godereccio con oltre 130 manifestazioni.
Non si potevano fare un paio di feste in meno e destinare un po’ di soldi per togliere l’erbaccia?
Qualcuno meno ingenuo mi dirà che togliere l’erba non crea consenso mentre garantire feste e divertimento gratis a go-go fa accrescere la visibilità.
Accidenti a me, devo studiare di più.
Antonio Cima 04-09-2015

 

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

Commenti  

 
#23 Cittadino 2015-09-08 21:13
Questa era la città che voleva fare il gemellaggio con Rimini? Mi ricorda Fantozzi...una cagata pazzesca!!
Citazione
 
 
#22 Vergognatevi 2015-09-07 21:05
Era dal 1973 che non vedevo più gli spazzini. :D
Citazione
 
 
#21 cardellino 2015-09-07 19:47
Ma io la colpa la do a chi li ha votati non a loro adesso fate le critiche vi sta bene tenervi questa sporcizia
Citazione
 
 
#20 migrante 2015-09-07 19:17
Chi è abituato a stare ntra fetenzia non ha vergogna di niente.
Citazione
 
 
#19 Fuga per la vittoria 2015-09-07 10:42
Per IN FUGA. Non ti preoccupare, a queste consigliere donne non le voterà più nessuno. Hanno dato un pessimo esempio delle donne in politica.
Citazione
 
 
#18 in fuga 2015-09-07 09:02
x damigelle- la cosa impressionante è averle votate, ora tenetevele .Ho resistito tre giorni, un altro anno troverò una scusa con i miei per non venirci proprio.E come me, tanti altri.Grazie a Dio, parto oggi: vi lascio nella sporcizia , mentre la spazzatrice, cne raccoglieva qualcosa, è rotta e nessuno l'aggiusta.
Citazione
 
 
#17 Damigelle 2015-09-06 16:22
La cosa che fa più impressione, è l'inconsistenza delle donne consigliere. Dovevano dare moralità e slancio ideale, invece si sono dimostrate vuote, incompetenti e tutte impegnate a fare la solita politica degli amici e dei compari.
Citazione
 
 
#16 la fine 2015-09-06 13:56
Oramai anche l'Albania ci ha superato. :sad:
Citazione
 
 
#15 rocco veltri 2015-09-06 03:25
Quesa estate ho constatato e veramente mi ha fatto pena vedere il monumento dei caduti con tanta erbaccia creciuta. Invece di fare la notte Bianca e fare tanti inutile spettacoli, invece di pagare valeria marini tanti soldi l'amministrazio ne andasse ha pulire il monumenti, Che vergogna!!!!!!! !rocco
Citazione
 
 
#14 Amanteano 2015-09-05 21:00
L'amministrazio ne scrive: estate 2015 il bilancio è positivo. Io ho visto di positivo solo il bilancio dei selfie. Ogni volta che li vedo mi viene in mente il grande Totò. Voi siete l'assessore? Ma ne siete certi? con quella faccia li? Ma mi faccia il piacere...
Citazione
 

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA