M5s grande folla in piazza a Catanzaro

m5s catanzaro Il M5s riempie la piazza a Catanzaro
manifestazione regionale #mandiamoliacasaadesso
tanti parlamentari nazionali e militanti da tutta la regione

©Riproduzione riservata - Nessun uso è consentito degli elementi della pagina
Avendo la vocazione del sociale, arrivati alla mia età ne ricordi di manifestazioni, e tante. In tutte le piazze d’Italia dietro ai simboli che caratterizzano un’esistenza: per la politica PCI-Rif.Comunista, per il sindacato CGIL-SPI-FIOM, per l’associazionismo Auser, Marinai d’Italia, Confraternita SS Rosario, e per altre motivazioni occasionali condivise.
Non affievolendosi tale passione continui ad andarle dietro e cogli le opportunità possibili nel solco di quelle propensioni. Verità vuole che i tempi correnti siano in distonia con le sinfonie di parte, le occasioni si contano, l’ultima è stata con Landini a Cosenza il 21 febbraio.
Alcuni giorni fa è arrivata una locandina da postare relativa ad una iniziativa del M5S a Catanzaro. L’hashtag dell’evento recita #mandiamoliacasaadesso e sottotitolo "liberiamo la Calabria dal governo Oliverio"; si riferisce a tutte le figure che in questo momento decidono le sorti della Calabria.
E’ annunciata la presenza di molti parlamentari nazionali fortemente motivati a dirle tutte, secondo il costume del movimento, e a configurare un futuro diverso per la regione.
  continua dopo le foto


Non ho mai partecipato ad una iniziativa del M5s (a parte due comizi elettorali di Amantea).
Considerando lo stato amministrativo regionale stimo utile partecipare a questo “meetup” allargato ai militanti regionali. Chiedo ai grillini amanteani se c’è un posto in macchina, vado con loro.

Arriviamo presto in piazza Prefettura, poca gente, bandiere al vento, gazebo per varie finalità organizzative interne.
Un piccolo palco al centro della piazza a ridosso del palazzo della Provincia.
Gradualmente arriva gente, poi ancora gente, un mare di gente.
A piazza quasi colma sale sul palco Francesca Menichino, consigliere comunale di Amantea. A Lei è stato affidato il compito di condurre questo evento regionale del suo movimento. Ha in mano un cospicuo numero di fogli, li riordina, avanza fino al microfono, alza la testa, guarda in profondità e saluta con voce chiara senza un filo d’emozione.
Evidenzia le motivazioni per pochi minuti e inizia la lunghissima carrellata d’interventi.
Ben ventitre se ne contano, di attivisti regionali, consiglieri comunali, di esponenti del sociale, parlamentari calabresi, siciliani, campani, laziali, emiliani.
Nel frattempo la piazza colma in ogni interstizio, tutt’intorno bandiere mosse dal fresco vento collinare. Tantissimi giovani, ma sotto il palco sono i più anziani ad incitare, invocare, gioire.

Nei tanti interventi tutto è stato trattato del canovaccio politico e programmatico del movimento, ma la cosa maggiormente evidenziata è stata la condizione di malessere della Calabria oltre alla inadeguatezza di chi la governa. Diversamente non poteva essere viste le motivazioni che hanno originato questo evento. E’ paradossale che l’unica opposizione in ambito regionale sia portata avanti da un movimento che non ha rappresentanti tra gli scranni di Palazzo Campanella.

Muovendomi in tutto lo spazio della piazza li ho guardati attentamente quei volti gioiosi, non pochi entusiasti. Ha chiuso la serata l’intervento di Di Maio con un applauso lungo come nelle premiazioni degli oscar. Poi la solita fluttuazione della massa per stringere le mani dei parlamentari, sperando in una foto, osando un abbraccio.

Lungo la strada di ritorno i miei compagni di viaggio, legittimamente orgogliosi, ripercorrevano la serata, gli interventi, le figure, stimando proiezioni, il futuro possibile.
Seduto accanto allo sportello posteriore, partecipando all’occorrenza al dialogo, compiaciuto per la loro soddisfazione, ho guardato le luci scorre ai fianchi veloci e imprendibili.
Senza accorgermene la mano scorre istintivamente sul posteriore del pantalone ove è alloggiato il portafoglio. In una tasca è contenuta l’ultima tessera del PCI, consapevole che vi rimarrà a lungo.
Antonio Cima 06-10-2015


 

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

Commenti  

 
#9 Freddy 2015-10-11 08:07
Si amanteano, lo ammetto sono invidioso perche' non riesco a capire come fanno molti rappresentanti del M5stelle, gente in perfetta continuita' con i vecchi politici fanfaroni, a spacciarsi come soggetti limpidi e moralmente validi. Prendiamo un caso ad Amantea: la consigliera comunale non ha detto e scritto nulla sul disastro provocato da alcuni privati che con la loro incuria hanno messo a rischio delle abitazioni nel centro storico zona catocastro. Perche' tace? Per coprire qualche amico?
Citazione
 
 
#8 Amanteano 2015-10-10 16:35
Caro Freddy sei proprio invidioso!
Citazione
 
 
#7 Freddy 2015-10-09 06:25
Considerato che alla manifestazione hanno partecipato i vertici nazionali del movimento, non mi sembra ci sia stata tutta sta folla. In Calabria il M5stelle ha seri problemi di crescita (vedi ultimi risultati elettorali regionali). Si dovrebbe riflettere un pò sul fatto che in Calabria, a differenza di altre regioni, il movimento non crea consenso e ha un seguito limitato. Non è che in Calabria i rappresentanti del M5stelle sono ritenuti solo degli arrivisti?
Citazione
 
 
#6 camporese al cubo 2015-10-08 16:14
Citazione ntoni:
Caro Y,CHE GUEVARA certamente lo devi studiare per capire. Quando si fanno paragoni bisogna essere cauti e...

non sempre è sufficiente. ci sono persone che da Che Guevara e Chomsky sono passate all raccom di mar'''. p'''ril''o
Citazione
 
 
#5 camporese al cubo 2015-10-08 16:13
Citazione Y:
Guarda un po' furano..... Da Che Guevara e' transitato verso Beppe Grillo .... Ottimo di bene in meglio

il m5s è pieno di persone di sinistra e anche comunisti
Citazione
 
 
#4 ntoni 2015-10-08 10:54
Caro Y,CHE GUEVARA certamente lo devi studiare per capire. Quando si fanno paragoni bisogna essere cauti e...
Citazione
 
 
#3 Y 2015-10-08 01:51
Guarda un po' furano..... Da Che Guevara e' transitato verso Beppe Grillo .... Ottimo di bene in meglio
Citazione
 
 
#2 ntoni 2015-10-07 22:24
Indubbiamente manifestare è segno di coscienza in movimento e di affermazione di obiettivi da raggiungere. E'anche facile quando si ha la presunzione di poter fare tutto da soli perché convinti che si è depositari di "verità uniche".E' chiaro che c'è apprezzamento per l'intenzione e per la voglia di cambiare. Noi,in ogni caso, la nostra tessera continueremo a tenerla in tasca senza recidere radici, consapevoli che il cambiamento si realizza con forze motivate e convergenti. Mai da soli!!
Citazione
 
 
#1 v munno 2015-10-07 20:13
Finalmente una bella notizia ed una piccola speranza che questo gruppo di persone valide possa un giorno portare al vero, profondo cambiamento. Francesca sta sempre di piu dimostrando di avere la determinazione e la capacita' di affrontare problemi seri e complessi.Carlo si sta facendo le ossa in un contesto piu' internazionale. Due importanti risorse che nel prossimo futuro potranno contribuire alla rinacita di Amantea e della Calabria.
Citazione
 

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA