Sonia Angelisi, questa Calabria inerme

angelisi sonia Sonia Angelisi
SE LA CALABRIA FUNZIONASSE COME IL VENETO
alle insinuazioni di Renzi cosa rispondiamo?
"Se la Calabria funzionasse come il Veneto tutto sarebbe risolto" 
Ecco le parole pronunciate dal Premier Matteo Renzi (per il quale, preciso, non nutro alcuna simpatia) a Mestre durante la campagna elettorale delle regionali venete, frase che ha provocato l'indignazione di tutti i calabresi che si sono sentiti umiliati da questa esternazione.
Sicuramente non è affatto vero che una equiparazione reale del livello di sviluppo economico calabrese con quello veneto risolverebbe tutti i problemi dell'Italia. La nostra penisola, infatti, è composta da tante altre realtà socio-economiche con grandi deficit e conta mille e mille problematiche già solo nella Capitale.
Quindi, caro Renzi, hai tirato fuori uno sfortunato slogan qualunquista, tipico di chi è miope nel valutare i contesti, figuriamoci di fronte ai dettagli.
Per non parlare del fatto che dall'Unità d'Italia il Meridione è stato abbandonato a se stesso, che la criminalità è attecchita come una malapianta (parafrasando Gratteri) difficile da estirpare, che Giovanni Giolitti è stato il primo a favorire il clientelismo al Sud (prassi peraltro ancora applicatissima), che i Savoia hanno depredato le terre del Regno delle Due Sicilie di tante ricchezze, che il divario che affligge il Mezzogiorno non fa altro che ampliarsi inesorabilmente.
Così come è vero che il patrimonio culturale e paesaggistico veneto probabilmente non regge il paragone con quello calabrese, il quale ancora brilla della luce riflessa di una imponente Magna Grecia.
Ma una critica la rivolgerei anche ai miei corregionali, perchè è anche vero che la Calabria di fatto non funziona come il Veneto regione che, giusto per citarne una, ha i livelli più bassi di disoccupazione. Delle differenze sostanziali ci saranno o no? Per cui, un fondo di verità nella castroneria buttata lì da Renzi possiamo anche sforzarci di individuarla. Vi pare?
Ma si sa, il calabrese è testardo e orgoglioso per natura, direbbe Auguste Comte. E allora giù con frasi, post, articoli  per esprimere sdegno, umiliazione, mortificazione, profonda offesa, puntando sempre il dito contro l'altro: la politica che ci ha abbandonati, la 'ndrangheta che c'è ma non si vede, il Nord che ruba al Sud mentre al Nord dicono il contrario (vacci a capire!)
Forse, però, dovremmo essere un tantino più obiettivi, operare un'autocritica e accettare che la Calabria mostra al mondo intero delle lacune spaventose non solo per colpa dei politici e nè solo per la mafia. La colpa di questo ritardo appartiene anche, e in primo luogo, a NOI. Per una volta ammettiamolo e battiamoci una mano sul petto: noi calabresi ci offendiamo a morte per delle parole, ma ci lasciamo passare sotto gli occhi azioni imperdonabili. A cominciare dalla scelta dei nostri governatori (siamo NOI che li mandiamo sulle poltrone), proseguendo con la cura della cosa pubblica (siamo NOI degli incivili incapaci di mantenere il decoro dei nostri luoghi laddove le amministrazioni si degnano di concedercelo), andando avanti con l'atteggiamento clientelare e omertoso (siamo NOI che andiamo a chiedere i cosiddetti favori e siamo sempre NOI che non siamo abituati a denunciare ingiustizie e soprusi). E' una questione culturale, che ci piaccia o no, che impedisce il cambiamento.
Se in Veneto queste cose le facciano o meno, non mi è dato saperlo.
Penso solo che sarebbe molto più proficuo e gratificante se noi calabresi usassimo la fierezza per ridare dignità alla nostra terra, piuttosto che rispondere al politico o al cantante (vedi Venditti) di turno, visto che sul nostro sdegno ci si farà solo due grasse risate.

Sonia Angelisi  07-05-2015

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

Commenti  

 
#12 giuseppe 2015-05-10 14:23
seduti in piazza Commercio o passeggiando per via Margherita. Voi in Veneto, Lombardia, Piemonte ed Emilia Romagna ci siete mai stati, ci avete lasciato un poco di sudore della vostra fronte? A me il Veneto non ha dato niente perchè ho avuto la sfortuna di lavorare come dipendente della PA, perciò non lo devo difendere tout court.Però non posso nemmeno fare finta di non vedere le grandi differenze che ci sono tra regioni e regioni.
Citazione
 
 
#11 giuseppe 2015-05-10 14:16
Leggo di scandalo Mose di periferie di città venete degradate di bullismo. Sono tutte cose che ci possono stare però sono una tantum... Forse dovremmo soffermarci a guardare al reddito pro capite regione Veneto e regione Calabria...ai veneti quello che hanno non lo regala nessuno (non è regione autonoma). Parlavo di una tantum... però è meglio non parlare di una semper... attività della ndrangheta ecc. vds ultima nella pizzeria in America.E' bello parlare di Veneto stando seduti sul lungomare,
Citazione
 
 
#10 amanteano 2015-05-09 14:29
SE CIO ACCADE E PERCHE' IL SUD SE LO MERITA. PERCHE' GENTE PIRLA, CHE LECCA IL CULO AI NORDISTI, CHE VIVE DI OMBRA RIFLESSA, CHE CI FACCIAMO RUBARE I PRODOTTI AGRICOLI CHE DOPO ESSERE CONFEZIONATI A MILANO CE LI RIVENDONO AL TRIPLO DI QUANTO LI POTREMMO AVERE NELLE NOSTRE CAMPAGNE, CHI NASCE COGLIONE MERITA DI ESSERE TRATTATO TALE.
Citazione
 
 
#9 Alessandro1 2015-05-08 15:52
Ripercorrendo la seconda parte del pezzo di Sonia..dico che, come inizio, basterebbe uscire un po dall'egoismo che ci attanaglia, ed iniziare ad amare la "cosa pubblica"...poi tutto potrebbe avvenire di conseguenza. Le menti brillanti per progredire non ci mancano. Anche se è pleonastico dirlo, ricordiamoci che gran parte degli apparati pubblici e privati, in Italia, sono governati da quadri di origine calabrese o meridionale....
Citazione
 
 
#8 Alessandro1 2015-05-08 15:19
Amanteano, al fine di convergere in una reciproca intesa, voglio evidenziarti che in questa fase storica i disservizi ed i problemi sociali esistono anche in altre Regioni. La trave cui fai riferimento, se vogliamo,la si trova in ogni angolo d'Italia. La frase di Renzi, purtroppo, non si addice al suo ruolo..Però...D ai!..per giustificarlo diciamo che inconsciamente si è lasciata scappare una frase magari diretta al governatore Oliverio (PD, ma della corrente opposta..quella D'Alemiana).
Citazione
 
 
#7 Alessandro1 2015-05-08 14:31
Amanteano...sec ondo te Renzi ha ragione?
Citazione
 
 
#6 amanteano 2015-05-08 10:13
#4 Alessandro1- ma sei del Veneto o della Calabria. Un vecchio detto recita: Perché guardi la pagliuzza nell'occhio del tuo fratello e non ti accorgi della trave che è nel tuo?
Citazione
 
 
#5 Alessandro1 2015-05-08 09:45
Se l'Italia funzionasse come la Svizzera.....
Citazione
 
 
#4 Alessandro1 2015-05-08 07:00
...ma sbaglio o lo scandalo del MOSE è successo proprio in Veneto. Aggiungerei, poi, il degredo delle periferie nelle città più importanti, vedi Padova o Treviso. Le lunghe liste di attesa che, a causa dei tagli alla Sanità, ormai si registrano pure in Veneto. La disoccupazione che dilaga a causa della crisi economica. I bulli quattordicenni che vanno a caccia di extracomunitari per picchiarli, ecc... ecc...
Citazione
 
 
#3 Sergio Ruggiero 2015-05-07 20:39
REnzi ha parlato per compiacere i veneti. E ha sbagliato, come aveva sbagliato Venditti per compiacere i Siciliani. Miserabili! direi. Ma che noi calabresi abbiamo problemi non c'è dubbio. Pensando alla Calabria sono diventato gioachimita: forse dobbiamo arrivare alla fine del mondo per poter risorgere. Sonia, le Sue considerazioni sono condivisibiliss ime.
Citazione
 

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA