PD Amantea, Buone Feste

pd-amantea Natale 2015
Gli Auguri del circolo PD di Amantea
Confidando in un futuro di fattivo impegno

Cari iscritti,

sono trascorsi sei mesi dal Congresso di giugno. Settimane intense di lavoro, di impegno e di disponibilità.

Credo di non fare un torto a nessuno dicendo che oggi il Partito Democratico nella nostra città ha ritrovato i propri militanti. Uomini e donne che, riconoscendosi in un orizzonte fatto di valori ed ideali, hanno messo a disposizione della collettività se stessi partecipando in modo attivo alle problematiche politiche, sociali e culturali del nostro tempo.

Mesi in cui abbiamo imparato a lavorare tutti insieme e ad essere solidali l’un l’altro. Lo dico nella consapevolezza che quello che è stato sinora fatto e costruito è frutto anche di un investimento emotivo non indifferente, non facile ed assolutamente non scontato. L’ho letto negli occhi stanchi dei Giovani Democratici la notte della serata finale della Festa dell’Unità, tornata in città dopo più di vent’anni, nel mentre liberavamo la piazza dai nostri gazebo. L’ho visto nei volti affaticati delle iscritte e degli iscritti, più e meno giovani, a termine delle lunghe riunioni per definire la linea nell’affrontare le problematiche della nostra cittadina.

Spero, nel nostro viaggio, di poter continuare a gioire insieme a voi per aver contribuito alla felicità dell’altro. Perché ciò che dovrà farci sentire appagati è da ricercare nella dimensione in cui saremo in grado di migliorare la qualità della vita di tutti.Perché il senso di quello che facciamo sta proprio nella nostra prospettiva altruistica. Quella che più volte, prendendo in prestito le parole di Enrico Berlinguer, mi ha fatto dire come sono orgoglioso e fiero quando vedo i miei Compagni fare le cose per la gente e tra la gente.

È per tale ragione che i miei auguri per queste Feste ormai alle porte sono di buon lavoro a tutti noi, che ci contagi l’ottimismo della volontà per tutto il nuovo anno senza mai perdere di vista il fatto che la traccia che siamo chiamati a scrivere non dovrà mai valicare i confini della generosità, della moralità, del bene altrui; nella consapevolezza che ci saranno momenti belli, ma anche momenti brutti e sarà in questi che saremo chiamati a misurare la nostra capacità di stare insieme e di essere realmente coesi.

Intendo rivolgere i più sinceri auguri e ringraziare tutti coloro i quali, in un modo o nell’altro, sono entrati in contatto con la nostra realtà.

Per questo ritengo doveroso ringraziare la stampa ed i siti internet per l’attenzione che ci hanno voluto rivolgere. Le Istituzioni del Comprensorio, a partire dal Sindaco della città Monica Sabatino, per la disponibilità al dialogo ed al confronto. La Cgil di Amantea ed ilSegretario Massimiliano Ianni, l’Auser ed il Presidente Roberto Aloe e lo Spi-Cgil, a partire dal caro Salvatore Amendola che non ha mai fatto mancare contributi critici e importanti spunti di riflessione. Tutti gli amici della Rete “Difendiamo la Salute”, che hanno dimostrato come i problemi debbano essere affrontati accorciando la distanza tra le istituzioni e la società. A tal riguardo, è doveroso da parte mia ringraziare: la Direttrice del Distretto Sanitario Giuliana Bernaudo per la generosa collaborazione che spero porterà ad una evoluzione del Poliambulatorio; il Direttore del Dipartimento Sanità della Regione Calabria, Prof. Riccardo Fatarella, per la disponibilità e la sensibilità ad affrontare le istanze provenienti dal nostro Comprensorio; il Capo Segreteria del Presidente Oliverio, Franco Iacucci, per la preziosa disponibilità ad agevolare anche i più complessi processi politici al fine di migliorare la qualità della vita dei cittadini. Ringraziole Ciffine di Amantea, in particolare la responsabile Carmela Franco, per il prezioso contributo che danno ogni giorno al nostro tessuto sociale. Tutte le Associazioni, dal Rotary, alla Fidapa, all’Associazione Prospettive, all’Associazione Solidarietà, al Comitato “Natale De Grazia”, allo Scaffale, all’Associazione Klampete, all’Associazione Amanteani nel mondo, alla ProLoco di Campora S.G, all’Associazione “l’Aquilone”,all’Associazione AICS No Limits e tutte le altre per l’insostituibile funzione di animazione sociale e culturale che svolgono. Ringrazio quelli con cui ci siamo incontrati in questi mesi, ma anche scontrati, perché anche lo scontro può generare delle positività se frutto di convinzioni diverse e non pregiudiziale.

Ringrazio il Presidente della Regione Mario Oliverio, per aver voluto essere presente alla prima Festa dell’Unità Democratica e per la sua vicinanza al territorio. La Parlamentare Enza Bruno Bossio, per aver più volte supportato il Circolo nella sua azione politica. Il Consigliere Regionale Mimmo Bevacqua per la sua disponibilità a svolgere qui ad Amantea una riunione della Commissione Ambiente. L’On. Franco Larattaper aver condiviso con noi momenti brutti e belli. Il Compagno Pietro Midaglia, Presidente della Commissione provinciale per il tesseramento, per quanto da decenni fa per il Partito e per i cittadini e la Segretaria Amministrativa del Partito JleniaSardanoper la pazienza e la disponibilità nel rispondere alle nostre istanze. Il Segretario Regionale, On. Ernesto Magorno. Il Segretario Provinciale Luigi Guglielmelli, ma anche Mario Valente e Michele Rizzuti, rispettivamente, Segretari regionale e provinciale dei GD, per la loro presenza e disponibilità. I Segretari PD e GD del Comprensorio, con cui in questi mesi si sono intensificati i confronti e le collaborazioni, a partire da Antonella Mazzotta, Segretaria del Circolo di Lago. Ringrazio Rocco Aloe e Claruzzo Segreti, per i confronti ed i consigli. I GD di Amantea e Campora. I membri dell’Assemblea e del Direttivo del PD Amantea. I componenti della Segreteria di Circolo ed i membridella Commissione per il Tesseramento: Amedeo Muoio, Anna Chieffa, Lucia Groe e Saverio Porzio, che in questi mesi non ha mai fatto mancare la sua disponibilità e la sua vicinanza, sacrificando tempo agli studi ed agli affetti. Ringrazio i membri dei nostri due gruppi di lavoro “Ambiente” e “Centro Storico” ed i loro coordinatori Lucia Groe e Pino Sconza Testa. Il Vice-Segretario Totonno Veltri, per la sua disponibilità, per il suo attivismo e per la sua sensibilità politica, sempre preziosa per il Partito. Il Tesoriere Tonino Morelli, per la sua precisione e puntualità: garanzia di trasparenza e di correttezza nella gestione delle risorse del Circolo e prezioso consigliere. Tutto il gruppo dirigente: Pasqualino Bonavita, Serena Gagliardi, Teresa Bruno, Laura Pagliaro, Mariolina Fera, Domenico Vellone e tutti gli altri.Ringrazio tutti coloro i quali ci hanno guardato con attenzione e partecipano alle nostre attività anche senza tessera in tasca.

Ringrazio, infine: Tonino Chiappetta, Vincenzo Pugliano, Biagio Miraglia, Gianfranco Suriano, Andrea Argentino, Gennaro Perri e Tonino Perricone. Per quanto fatto con alcuni di loro negli ultimi anni e per ciò che è stato realizzato negli ultimi mesi. Li ringrazio per esserci sempre. Per la disponibilità, per la comprensione e per lo slancio che hanno donato al nostro Partito. Li ringrazio per la condivisione e per non aver mai fatto mancare il loro sostegno all’idea che sta alla base della nostra adesione al Partito, nonostante la sofferenza emotiva che la responsabilità del gruppo dirigente ha spesso provocato. Per aver pensato prima al Partito ed agli altri, ogni qual volta gli eventi lasciavano l’amaro in bocca. Per non aver mai permesso che la delusione si trasformasse in demotivazione. Per aver messo sempre al primo posto la tutela di chi si identifica nel Partito Democratico e dell’azione del Partito. Per aver dato un contributo speciale alla costruzione del Partito in questi mesi ed un senso alla militanza. Li ringrazio per aver lasciato che i rapporti si evolvessero in amicizia.

Gli angeli dei nostri tempi sono tutti coloro che si interessano agli altri prima di interessarsi a se stessi. Prendo in prestito le parole di Wim Wenders, il grande regista de Il cielo sopra Berlino, per ricordare a me stesso ed a tutti noi il senso più intimo della nostra militanza. Auspico che questa idea abbia contagiato ogni nostro singolo comportamento, che rappresenti la motivazione del nostro stare insieme e che dia un senso vero alle cose che insieme faremo nel prossimo futuro.

A tutti voi va la mia stima e la mia gratitudine anche personale ed umana. A tutti i Cittadini di Amantea e Campora S.G. auguro di trascorrere un sereno Natale ed ottenere il meglio nell’anno che verrà. Lo auguro a tutti di cuore.

Amantea, 23 dicembre 2015
Enzo Giacco

Segretario PD Amantea

 

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA