Pizzo, il verde premiante

pizzo verde Me ne andavo un mattino a sPizzolare…
il verde e il decoro nel centro di Pizzo
L'elemento primario dell'appeal turistico
di Antonio Cima

Il turismo è un’attività in continua evoluzione, percepisce immediatamente i nuovi orientamenti e si adegua costantemente alle tendenze. Al successo turistico di un luogo contribuiscono in pari misura il livello delle strutture di accoglienza del territorio e l’operosità delle amministrazioni territoriali.
Contano, ovviamente, le risorse ambientali, paesaggistiche, architettoniche, ma un luogo non sarà mai veramente turistico se non è in grado di garantire il massimo decoro e un arredo urbano esteticamente premiante: panchine, aiuole, marciapiedi, toponomastica, cartellonistica.
Sono questi gli elementi che condizionano in negativo molto di più di quanto non facciano in positivo le infrastrutture del luogo.
Il primissimo elemento che predispone favorevolmente è l’insieme di fiori, piante, aiuole curati a modo.
E’ meglio non avere tali elementi quando risultino malandati, sporchi e con ogni sorta di rifiuto intorno. continua dopo le foto


Un comune virtuoso che queste cose applica con accortezza è Pizzo.
Recentemente sono stato nella cittadina vibonese, per l’esattezza il 20 marzo giorno delle Palme. Ancora lontani dalla grande folla estiva, vari pullman a Piedigrotta, la vasta agorà cittadina già addobbata convenientemente.
Tante aggraziate fioriere metalliche a delimitare la zona pedonale in mezzo alle gelaterie.
Le attività commerciali ne possono chiedere la gestione, curando una o più fioriere, ciò promuove l’esercizio e sostiene il comune.
La strada carrabile a ridosso del piazzale belvedere delimitata da eleganti fioriere rotonde e rettangolari.
Tanti sono i negozi che hanno posto davanti alla vetrina grandi vasi fioriti.
Un corretto dialogo tra commercianti e amministrazione, una intesa che produce benefici reciproci, una vantaggio per la cittadinanza che dal turismo trae la maggiore risorsa per il benessere della comunità pizzitana.
Antonio Cima 06-04-2016











Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA