Le bottiglie che scacciano i gatti

amantea lavori strad s bernardino Me ne andavo al mattino a spigolare…
…per i borghi le bottiglie a conteggiare.
L’uso delle bottiglie antigatti diffuso in tutti i borghi
Facciamo un giro a Fiumefreddo Bruzio

Andar per vichi nei borghi antichi della Calabria ne vedi di cose, belle, e romantiche, e affascinanti assai. Ogni borgo, pur nell’accomunanza storica, si diversifica per la specificità urbanistica di modesta levatura o per una connotazione architettonica esaltante per la presenza di chiese, abazie, castelli, piazze.
Dal Pollino a Spartivento puoi scegliere copiosamente, ma se ti capita di forare le gomme nei pressi di Fiumefreddo Bruzio e di doverti fermare qualche ora, ritieniti fortunato: quelle ore diventeranno una giornata, e forse più. Tanto c’è da ammirare in quello che è annoverato tra i borghi più belli d’Italia che, al rientro a casa, inviterai tutti gli amici ad andare in quel luogo almeno una volta nella vita.
Ma una cosa che accomuna Fiumefreddo a quasi tutti i piccoli borghi della terra di Calabria è l’uso delle bottiglie anti pipì dei gatti posizionate sui gradini e davanti alle porte in alcune piccole zone periferiche.
Quando tale fenomeno ha avuto inizio sembrava una trovata superstiziosa e goliardica.
In realtà è cosa simpatica tanto da sembrare un elemento decorativo di fantasia, oltre ad essere di indiscussa efficacia.
Si dà il caso che laddove sono presenti bottiglie di plastica piene d’acqua i gatti non fanno più la pipì, con sollievo degli abitanti di quelle dimore. 
continua dopo le foto

 
Il perchè ciò avvenga è tema dibattuto; le ipotesi scatenanti prevalenti sono: i riflessi della bottiglia, il rumore della pipì sulle bottiglie, la vista dell’acqua non propriamente amata dai gatti.
Qualunque sia la verità poco importa, sta di fatto che il problema si risolve.

Ho osservato questa “moderna” usanza in tanti borghi notando un aspetto comune a tutti.
Le bottiglie non sono presenti negli spazi urbani ad alta densità abitativa, ma solo nelle zone con pochissimi abitanti. In tali ambiti è ricorrente vedere pacifici gruppi di gatti sul selciato in armoniosi convivi felini. A Fiumefreddo le bottiglie sono presenti esclusivamente in una parte marginale nella zona nord del borgo, fuori dallo straordinario spazio architettonico e sono in quantità poco significativa, quanto basta a far sapere al mondo che esistono anche loro senza il privilegio del bagno in tana come gli umani.
Vedi Rocca Imperiale, vedi Lago,
Antonio Cima 07-05-2016
 

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA