Peppino Aloe, da San Pietro ad Amantea

aloe giuseppe Giuseppe Aloe da Mantova:
Il duro confronto che Amantea perde con San Pietro

Se permetti piacerebbe anche a me entrare nelle cose amanteane, a proposito del confronto con San Pietro. Lo frequentavo, San Pietro, al seguito di mia nonna che come tua mamma commerciava in pesce salato. Noi però vista l'età di mia nonna a San Pietro ci si andava con la postale o 'u postalu.
A quei tempi - anni 60 - non avresti dato una lira per quel Paese, noto solo per la Festa della Madonna delle Grazie e perchè lì prestava servizio come Segretario Comunale un nostro quartierante.
Negli anni 70 dopo il periodo del servizio militare, mi sono ritrovato a lavorare a Cosenza, però ogni sabato tornavo ad Amantea. A quell'epoca era ancora funzionante  la vecchia Statale 278  Amantea - Potame via Cannavina per cui era obbligatorio passare per il paese di San Pietro.
Durante il periodo invernale alle ore 16 era già tramontato il sole quando si arrivava a San Pietro, alla fermata della piazza del Paese qualche sparuto passeggero scendeva dal postale e spariva nel nulla inghiottito dal buio delle poco illuminate viuzze, e a volte quando soffiava il vento ed infuriava la bufera il paese sembrava più triste, tant'è vero  che avevo associato San Pietro al film "La ballata della città senza nome".
Poi l'ho riscoperto negli anni 80 perchè durante i pomeriggi caldi d'estate andavo lì a godere quella frescura della quale hai già parlato anche tu,  ed oltre a godere  dell'aria fresca e dell'acqua buona cominciavo a vedere che poco alla volta cominciava a notarsi qualche miglioria.
Ricordo che qualcuno mi chiedeva : dove vai? io rispondevo << vado a San Pietro>> il commento era sempre lo stesso - mo stu San Pietro mo -. San Pietro oggi è diventato quello che tu ci hai testimoniato, però ci sarà qualche miope che continuerà a dire : "mo stu San Pietro mo". Alla fine degli anni 60 avevo anche lavorato a Belmonte Calabro che sembrava destinato a sparire, oggi Belmonte è quello che è. Però i cchiu spierti simu sempri nua da Mantia.
Peppino Aloe 07-07-2016


In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA