I motivi del NO al Referendum

amantea comitato no 3 Referendum Costituzionale del 4 dicembre 2016
Convegno del Comitato amanteano per il NO
Evidenziate le incongruenze di tanti punti della proposta
Brillante esposizione della prof.ssa Loprieno

Il 13 ottobre 2016 si è costituito il "Comitato per il No Amantea", promosso a livello nazionale dal Coordinamento per la Democrazia Costituzionale (CDC) presieduto da Gustavo Zagrebelsky, costituzionalista di fama mondiale.
L'iniziativa cittadina è stata avviata da Sonia Angelisi che del Comitato è la coordinatrice.
Fino al giorno del voto varie attività sono in programma nelle piazze, tra la gente, per evidenziare le motivazioni del NO ad un referendum che viene ritenuto non risolutivo delle tante problematiche nazionali.
Il primo incontro pubblico è avvenuto venerdì 11 novembre nella sala convegni dell’Hotel Mediterraneo di Amantea. Per l’occasione è stata invitata a relazionare la costituzionalista prof.ssa Donatella Loprieno dell’Unical.
Al tavolo dei relatori sono stati presenti anche Michele Muoio, componente del direttivo del comitato, e Sonia Angelisi.
I due esponenti del Comitato hanno introdotto il tema della serata sottolineando il convincimento al NO di tutti gli attivisti nei confronti delle disposizioni di legge presenti nella proposta referendaria.
Alla prof.ssa Loprieno il compito di accompagnare l’interessato uditorio nei meandri del complesso argomento costituzionale che è, inevitabilmente, materia per specialisti.
In sala tanti del no, altri del si o indecisi. La chiarezza espositiva della dotta docente Unical, l’argomentare illuminante sui vari punti, l’equilibrio su ciò che appare migliorativo e ciò che complica ulteriormente le disposizioni normative, ha certamente indotto indecisi e favoreli al SI a riflettere sul voto.
La giovane prof.ssa ha sviluppato il suo disquisire confrontando, punto per punto, la situazione in essere e ciò che diventerebbe con le nuove disposizioni. E’ emerso un quadro di incertezze che rende apprensivi sugli equilibri istituzionali, non a rischio di dittature ovviamente, ma compresso in un contesto che incrina il principio assoluto della pratica democratica.
Tanti argomenti sviluppati tra cui il presunto non bicameralismo che dovrebbe efficientare l’approvazione di nuove leggi, i declamati risparmi sui costi della politica, la controversa cooptazione dei sindaci, e altri aspetti poco chiari che dovranno trovare lumi in futuro.
Non sappiamo come finirà il referendum, noi che abbiamo deciso di votare NO, fin dall’inizio, da questa sera lo siamo un po di più.
Antonio Cima 16-11-2016


amantea comitato no 1

amantea comitato no 2

amantea comitato no 3

amantea comitato no 5

amantea comitato no 6
amantea comitato no 7








In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA