URLO dei Commercianti amanteani

amantea-panorami AMANTEA
L'Associazione dei Commercianti incalza la Maggioranza Pizzino
Competenze e dinamismo occorrono per risollevare la città

Da commercianti, artigiani, imprenditori quali noi siamo, abbiamo la convinzione che il Comune di Amantea sia l’azienda principale del nostro comprensorio, la più importante in assoluto, e come tale, deve essere gestita da amministratori che abbiano nozioni, competenze ed esperienze soprattutto in questo campo, in quello aziendale e del commercio, campo fatto di programmazioni e di strategie, di obiettivi, di capacità gestionali e amministrative. Lo diciamo con convinzione poiché da sempre, le scelte politiche di soggetti non strettamente legati all’imprenditoria e al commercio, non hanno mai favorito e tutelato la nostra categoria. Anzi, da anni, stiamo purtroppo subendo decisioni che ledono il nostro lavoro e mai abbiamo visto una programmazione seria legata allo sviluppo turistico-commerciale della nostra città. Ci troviamo di fronte una città ferma, incapace di attrarre, che piano piano sta perdendo le sue peculiarità culturali e turistiche. Amantea è sporca, degradata, con strade buie e piene di buche, con una scarsa viabilità e con vari abusi e illegalità facilmente riscontrabili in giro per il paese. Ogni evento degno di nota, iniziativa culturale e artistica, attrazione per i visitatori, è organizzata in questo paese solo dai commercianti e dagli operatori turistici, e dalle associazioni più volenterose, sponsorizzate comunque sempre dalla stessa categoria dei commercianti o degli albergatori. Per il resto vediamo poche azioni, davvero troppo poche.

Qualora manchino quelle capacità imprenditoriali di cui sopra, è opportuno che ogni amministrazione comunale faccia riferimento alle associazioni di categoria, interpellando o ascoltando il parere di coloro che da sempre in questa città investono i propri guadagni e le proprie risorse, formando dei tavoli di lavoro con la nostra Associazione Commercianti e con le altre interessate al futuro e allo sviluppo di Amantea. E’ necessario un cambio radicale dei programmi e dei metodi, e in questo senso i confronti seri e paritari sono fondamentali per evitare ulteriori danni al tessuto sociale ed economico della nostra città e creare situazioni e possibilità di sviluppo e di crescita.

Sappiamo bene che l’amministrazione Pizzino si è insediata da pochi mesi, capiamo anche le difficoltà gestionali riscontrate per la presenza del dissesto finanziario. Ciò che non capiamo e che ci ha molto deluso, è stato l’atteggiamento avuto nei confronti della nostra Associazione, poco coinvolta e per niente ascoltata. Più volte in questi mesi abbiamo presentato proposte ed idee per migliorare i servizi di questa città. Capendo la situazione finanziaria delle casse comunali, ci siamo addirittura proposti di realizzare alcuni servizi a nostre spese. Il sindaco e gli assessori tutti hanno respinto quest’ultima nostra proposta, garantendoci di realizzare quanto da noi chiesto. Purtroppo però non abbiamo visto la realizzazione dei servizi che avevamo proposto. Per noi questo è inconcepibile. La politica deve essere al servizio della comunità, e se un’associazione di categoria come la nostra, sicuramente la più importante del territorio, chiede la realizzazione di alcuni servizi basilari, non può accettare nessuna forma di approssimazione. Un si deve essere un si, un impegno preso va portato a termine, perché i commercianti di Amantea, come i cittadini tutti, vanno rispettati. Anche per quanto riguarda la tradizionale Fiera di Amantea prevista a novembre, siamo stati contattati, a parole, per essere coinvolti nell'organizzazione della stessa, ma nei fatti non abbiamo poi ricevuto nessuna convocazione per nessun tavolo di lavoro. Il risultato è un prolungamento dei giorni di Fiera che non ci trova assolutamente d'accordo. La Fiera è un evento che, se organizzato in modo diverso, potrebbe risultare una migliore risorsa sia per i commercianti ambulanti sia per quelli a posto fisso rappresentati dalla nostra Associazione. Speriamo solo che verranno rispettate le norme sulla sicurezza e sulle distanze tra i banchi e che vengano garantiti gli accessi alle attività a posto fisso e le norme igienico-sanitarie. 

Oggi i commercianti hanno una nuova visione delle cose. Il nostro progetto mira a creare un’unione tra attività commerciali che detti le linee guida del futuro sviluppo del territorio e del commercio, creando un unico centro commerciale all’aperto, individuando strategie di marketing che possano portare nuovi indotti economici e commerciali nella nostra cittadina, tenendo conto anche dei centri commerciali limitrofi, inserendosi in un percorso ed itinerario commerciale da offrire ai clienti con iniziative legate ai vari periodi dell’anno. Vogliamo migliorare l’immagine urbanistica della città, riprendere la storia e la cultura del paese e inserire lo sviluppo commerciale in questi contesti. Un’associazione a cui l’amministrazione faccia riferimento per ogni iniziativa, allo scopo di salvaguardare il già precario equilibrio degli attuali commercianti. Il messaggio non è stato recepito dalla nuova Amministrazione che a parole si è resa disponibile al progetto, ma nei fatti gli impegni presi non sono stati portati a termine. 

Le nostre visioni, idee, programmi e progetti saranno comunque portate avanti dalla nostra Associazione. Auspichiamo però per il futuro un supporto da parte degli amministratori comunali ed un maggiore coinvolgimento. Bisogna lavorare uniti e con le stesse finalità, ovvero il bene di tutta Amantea, prima che si esaurisca quel poco di ossigeno rimasto.
Amantea 11-10-2017

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose

 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto

amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 

temesa logo
I Luoghi di Temesa



© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA