AMANTEA - SPORTELLO INFORMATIVO APEI

APEI

APERTURA SPORTELLO INFORMATIVO
E DI CONSULENZA GESTITO DA A.P.E.I.
(ASSOCIAZIONE ITALIANA EDUCATORI PEDAGOGISTI)
Manifestazione d’inaugurazione dello sportello informativo e di consulenza che si terrà presso la scuola primaria PASCOLI
AMANTEA VENERDI’ 20 OTTOBRE 2017 ORE 15,00

APERTURA SPORTELLO INFORMATIVO
E DI CONSULENZA GESTITO DA A.P.E.I.
(ASSOCIAZIONE ITALIANA EDUCATORI PEDAGOGISTI)
Manifestazione d’inaugurazione dello sportello informativo e di consulenza che si terrà presso la scuola primaria PASCOLI
AMANTEA VENERDI’ 20 OTTOBRE 2017 ORE 15,00

Associazione
Pedagogisti
Educatori
Italiani

CHI SIAMO

A.P.E.I. è L’Associazione Pedagogisti ed Educatori Italiani e raccoglie tutti i professionisti dell’educazione operando ai sensi della legge 4/2003,ovvero tutti gli operatori dell’area educativo-pedagogica la cui formazione professionale rientra nell’ambito della formazione e dell’educazione. La suddetta propone attività di consulenza pedagogica nell’ambito della scuola primaria e secondaria di primo grado..

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL PROGETTO SCUOLA E INCLUSIONE

FINALITA’

Emergono sovente nel contesto territoriale in cui viviamo, considerevoli difficoltà da parte di genitori, scuola, ASP, e ulteriori reti sociali di riferimento, nel realizzare un intervento edu-formativo unitario e mirato alla valutazione multidimensionale del discente portatore di Bisogni Educativi Speciali. In questo complesso scenario, trovano ampio raggio d’azione, le figure del Pedagogista e dell’Educatore Professionale.

Il pedagogista nello specifico, si pone come raccordo tra genitori, docenti, specialisti socio-sanitari e operatori dei servizi educativi garantendo la coerenza e la continuità degli interventi per uno sviluppo cognitivo, emotivo e sociale armonico e integrato.

L’Educatore socio-pedagogico, si affianca al pedagogista come supporto delle reti esterne (ad es. agenzie socio sanitarie, culturali e ricreative del territorio),con l’obiettivo di potenziare gli apprendimenti acquisiti dal singolo e generalizzarli nei diversi contesti, nella relazione uno ad uno con gli specialisti della medicalizzazione.

DESTINATARI DELL’ INTERVENTO

In relazione a quanto premesso, l’associazione A.P.E.I, nella persona di Troiano Rosanna (Pedagogista), propone l’inserimento di uno sportello di consulenza pedagogica intra-scolastico gratuito, che qualora richiesto,è rivolto a genitori ed insegnanti impegnati nella relazione di cura di bambini con BES, da effettuare due volte a settimana secondo l’orario stabilito dall’Associazione compatibilmente con le esigenze didattiche e organizzative della scuola.

Si mette inoltre a disposizione la propria consulenza programmata e condivisa dall’equipe pedagogica a favore di contesti classe in cui siano presenti alunni portatori di bisogni educativi speciali.

L’ APEI ritiene e auspica che tale proposta di collaborazione possa costituire un aiuto nonché un valore aggiunto e complementare nell’ambito degli interventi educativi volti ad un corretto ed armonioso sviluppo della sfera emotiva, relazionale e comportamentale del bambino.

La consulenza è pertanto offerta in modalità individuale e/o collettiva (contesto classe), attraverso interventi/incontri anche periodici concordati con il collegio docenti e il Dirigente scolastico come figura di coordinamento.

OBIETTIVI E STRUMENTI

Lo scopo del progetto è quello di offrire i seguenti servizi

        Supporto a coloro che si prendono cura di bambini con Bisogni Educativi Speciali, attraverso l’ascolto, il confronto e la condivisione delle problematiche educative e sociali, al fine di individuare una loro migliore e più efficace soluzione. 

Consulenza pedagogica rivolta agli insegnanti che intendano realizzare una didattica personalizzata ed inclusiva, allo scopo di promuovere lo sviluppo e/o il potenziamento di abilità didattiche e social.

    Rafforzare la collaborazione tra l’istituzione scolastica, la famiglia e i servizi territoriali  

VALUTAZIONE IN ITINERE

In accordo con il collegio docenti e la dirigente scolastica per definire e verificare l’efficacia e l’efficienza della prassi educativa si prevedono incontri periodici programmati allo scopo di ottimizzare il lavoro svolto e/o modificare le linee guida stabilite. Nella fase conclusiva del percorso, inoltre, si attuerà l’analisi e la valutazione degli obiettivi predisposti.

CONCLUSIONII

La complessa organizzazione dell’attuale sistema scolastico comporta inevitabilmente l’intreccio delle competenze/interventi/ruoli dei diversi enti (Stato, ASP, enti locali, agenzie formative territoriali), auspicabilmente convergenti verso fini educativi comuni. Non sempre questo raccordo è facilitato dalla molteplicità di leggi vecchie e nuove. E’ in questo ambito che l’associazione APEI, promuove a favore dell’istituzione scolastica e delle famiglie, lo studio e la diffusione delle buone prassi in merito alla normativa dell’inclusione di alunni con Bisogni Educativi Speciali. In base alla Circ.Min. n.8 del 06/03/2013,’ per l’aumento dei livello di inclusività generale, la scuola ha diritto di avvalersi dei Centri Territoriali di Supporto (CTS) rappresentati da USR,GLIR,GLIP, ASP territoriale enti e associazioni.

Amantea, 25/02/2017                  

Dott.ssa Troiano Rosanna 
Pedagogista disciplinata ai sensi della legge 4 2013
Iscritta al registro nazionale APEI n.00000982    

Contatti:                                                                                                                  

Dott.ssa Troiano Rosanna   3281646461                
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose

 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto

amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 

temesa logo
I Luoghi di Temesa



© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA