Amantea, raduno confraternite

amantraduno-confrat-region-2018 Amantea, Raduno Confraternite regionali
L'annuale incontro delle congregazioni calabresi
Grande partecipazione da tutta la regione
Dibattuti i temi della presenza confraternale, dei giovani, delle necessarie innovazioni organizzative
Domenica 11 marzo 2018, Terza Domenica di Quaresima

© Riproduzione riservata - Nessun uso è consentito degli elementi della pagina
Amantea si conferma sede abituale nel circuito associativo delle confraternite calabresi. Due appuntamenti annuali promossi dalla Diocesi di Cosenza-Bisignano sono ormai stabilizzati nello storico complesso conventuale di San Bernadino: nella terza domenica di Quaresima e nella terza domenica d’ottobre.
Domenica 11 marzo 2018 si è tenuta la “Giornata regionale di Spiritualità e Fraternità Confraternale” finalizzata agli approfondimenti sul ruolo delle confraternite, sulla funzione della Pietà Popolare, sulla partecipazione dei giovani, sulla necessità di un nuovo percorso formativo con il coinvolgimento delle competenze giovanili.
La manifestazione, come consuetudine acquisita, è stata organizzata dal direttivo congiunto delle confraternite amanteane, coordinate dal Gregorio Carratelli (Priore SS Immacolata), con l’apporto di Antonio Punturiero della diocesi di Oppido-Palmi (Coordinatore regionale delle Confraternite delle Diocesi d'Italia). continua dopo le foto


L’ing. Carratelli ha aperto l’assise confraternale portando i saluti delle congregazioni cittadine, degli amanteani, sottolineando vari aspetti positivi originati da queste iniziative.
Sono seguite le relazioni di Antonino Punturiero e di Mons. Emilio Aspromonte (Moderatore di Curia dell'Arcidiocesi di Cosenza-Bisignano). Ulteriori interessanti approfondimenti da parte di dirigenti delle confraternite regionali.
La splendida giornata di sole e la temperatura di fine primavera, hanno accolto la partecipazione circa 40 confraternite calabresi affollando la sala mediatica di San Bernardino.
Alle ore 12 è stata celebrata la messa officiata da Don Emilio, a seguire una breve pausa tra chiostro e sagrato. Poco dopo le ore 13 l’irrinunciabile convivio nella stanze del chiostro con profumi e sapori di Calabria che contribuiscono ad elevare le affinità dei partecipanti.
Antonio Cima 11-03-2018
{comments on}

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA