Il M5s di Amantea guarda al territorio, visita della Senatrice Corrado

amantea-m5s-senatrice-corrado-giro-borgo VISITA NEL TERRITORIO DI AMANTEA DELLA SENATRICE (ARCHEOLOGA) DEL M5S MARGHERITA CORRADO 

© Riproduzione riservata - Nessun uso è consentito degli elementi della pagina
AMANTEA, IN GIRO CON LA SENATRICE CORRADO DEL M5S
Tante no ho fatte e, spero, di farne ancora in futuro. Sto parlando delle passeggiate ed escursioni nel territorio di Amantea. Con familiari, con amici, con conoscenti, con turisti, con studenti delle superiori, una volta con scolari delle elementari, addirittura una con religiosi. Mi capitò anche con insigni Maestri di musica internazionali, pure con un Sovrintendente alle Belle Arti. Mai con politici, vai a capire.
La prima volta mi capitò che avevo 16 anni, a metà anni ’60, con una famiglia di svizzeri capitata tra i vicoli del borgo antico; li accompagnai per la Civita, San Francesco, la torre, il castello. Dopo un mese mi inviarono le foto a colori che conservo.
Tutto ciò per arrivare al sabato 14 luglio 2018 per rifare un giro non usuale, in compagnia particolare, per finalità mirate a procurar vantaggi al territorio.
Non so se citarla come archeologa, forse dovrei indicarla come Senatrice del M5s, ma mi scappa di chiamarla la nostra conterranea calabrese Margherita Corrado, crotonese, Membro della 7ª Commissione permanente (Istruzione pubblica, beni culturali) http://www.senato.it/leg/18/BGT/Schede/Attsen/00032607.htm

continua dopo le foto

Tutto nasce per volontà del gruppo cittadino pentastellato che ha deciso di orientare la propria azione politica negli spazi propri della Cultura, di ciò che nel territorio merita attenzione, di quello che si potrebbe fare per portar luce laddove c’è ombra. La cosa nasce per volontà di Teresa Sicoli, Francesca Menichino, Francesca Sicoli, pensando primariamente a Temesa ed al contesto archeologico complessivo del comprensorio, a tutto ciò che rientra nell’arte, storia, cultura, bellezza.
A tal fine è stato organizzato un pomeriggio/sera full immersion in due fasi.
Alle ore 17 raduno nella grotta per avviare la visita nei luoghi che hanno segnato la storia di Amantea fin dalla nascita. Sono arrivati militanti grillini da Paola per salutare la senatrice, si sono intrattenuti per un po, chiedendo un futuro giro per il borgo. E’ presente anche un consigliere comunale del M5s di Crotone con famiglia.
Il percorso è ormai consolidato, vestiamo i panni bizantini, arabi, normanni,…, francesi e cominciamo. L’introduzione nella volta sotto le Clarisse poi via Dogana, il Catocastro, il Mulino, le ortensie, i palazzi, i giardini pensili, largo Fava, il convento dei Gesuiti, la chiesa di Sant’Elia. Il tempo stringe, ci aspettano a San Bernardino, ma la senatrice si appassiona, saliamo su a San Francesco d’Assisi. Noi guardiamo con gli della passione, l’archeologa guarda, appunto, con gli occhi della studiosa. Osserva ogni cosa, si sofferma, fotografa, ogni tanto chiede, prende appunti. Indica cose che andavano fatte diversamente, altre che meriterebbero maggior cura e decoro. Il pianoro di San Francesco, i paesaggi urbani e quelli naturali la entusiasmano, rimane sorpresa dei tanti elementi di valore che riscontra. Dobbiamo far presto San Bernardino incalza.
Scendiamo, diciamo qualcosa sulle Clarisse, una breve sosta alla Pinta: i tanti segni sulla roccia, l’antica cattedrale e, a tal punto, non si può evitare la citazione della partecipazione alla Battaglia di Lepanto e Antonio Calabrese sulla Pinta. Accidenti all’orologio, si corre verso San Bernardino.
Qui aspettano in tanti, militanti del M5s, ospiti del comprensorio temesano (Aiello, Cleto, Serra, Campora) già impegnati nelle risorse archeologiche dei luoghi. Aspetta anche Gregorio Carratelli, Priore della confraternita dell’Immacolata, che mostra e racconta l’oratorio con l’opera del Bernini padre, la statua della madonnina del pane, spazi di discussione su Mitra. Poi si entra nella chiesa, ci accoglie padre Giuliano,velocemente qualcosa su San Bernardino, la visita ai mitici Piatti della Croce nella sala convegni sopra il chiostro.
I riverberi dello spirò faticano a diffondersi tra le arcate del chiostro, comincia il dialogo tra chi ha voglia di dire qualcosa e chi restituisce la voglia con l’attento ascolto. Inizia Francesca Menichino illustrando le motivazioni dell’iniziativa, poi la Senatrice Corrado, Teresa Sicoli, e via via tanti a dare il loro contributo narrativo sulle esperienze e sulle proposte.
La suggestiva ambientazione del quasi buio del chiostro concede la chiusura alla sintesi di Margherita Corrado, calabrese di Crotone, che si è fatta una chiara opinione delle valenze strutturali ed umane del territorio, che diventeranno veicoli per una iniziativa in favore di quello che abbiamo, di quello che facciamo, di quello che siamo, ma, soprattutto di quello che potremmo e dobbiamo sforzarci di essere.
Antonio Cima 15-07-2018
 
 

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA