Amantea, in Giro nel borgo con Armin Wolf

amantea-armin-wolf-giro-borgo-002 Con Armin Wolf in giro per l'antica Amantea
L'autore di "Ulisse in Italia" ha molto apprezzato il borgo
Camminando e ascoltando su Odisseo, Temesa, Feaci

© Riproduzione riservata - Nessun uso è consentito degli elementi della pagina
Mesi fa, passando davanti ad una cartolibreria di Cosenza, osservo una vistosa locandina di prevalente colore rosso nella quale emergeva la frase “Ulisse in Calabria”; mi avvicino e noto trattarsi di una promozione del Libro con titolo “Ulisse in Italia” e sottotitolo “Sicilia e Calabria negli occhi di Omero”. Non esito un istante, entro e lo compro. Solo dieci euro per un testo che reputo di grande sostanza storica, culturale, con innumerevoli elementi documentali di rilievo. L’autore è Armin Wolf. Al rientro mi adopero sulla rete per i dovuti approfondimenti rilevando una figura di grande portata culturale. Professore di storia medievale, studioso di molteplici tematiche, da sempre nel solco di Ulisse, di Omero, dei luoghi dell’Odissea. Autore di moltissime pubblicazioni, ha insegnato in varie università del mondo oltre che in quelle della Germania, terra nativa e di formazione. Ha fatto tanti viaggi nei paesi del Mediterraneo, numerose volte in Calabria, ove, dal 1996, trascorre gran parte del suo tempo nella sua casa di Squillace, punto di riferimento per i continui approfondimenti nel territorio regionale. continua dopo le foto

Succede che il libro e la stessa persona del Professore Wolf si trovino coinvolti in attività culturali promosse ad Amantea da associazioni cittadine. Una di queste iniziative è la presentazione di un progetto culturale in tema “L'Odissea ad Amantea” promosso dall’Associazione Commercianti. Il convegno si è tenuto nella serata di domenica 9 settembre a San Bernardino, ma l’arrivo del gradito ospite in città è avvenuto a metà mattinata per consentire, al Professore e ai suoi accompagnatori, una visita della zona cittadina antica.
Con grande dedizione ed appagamento partecipo sempre a queste passeggiate sopra le mura di cinta. Così Avviene anche in questa occasione e ci ritroviamo alle ore 11, nel parco della grotta, un gruppo di dieci persone tra cui l’eccellente ospite Armin Wolf, suoi accompagnatori, esponenti dell’Associazione Commercianti e il presidente Davide Marano.
Tante ne ho fatte di queste passeggiate, con ogni sorta di compagnia, ma è sempre come se fosse la prima volta. Attraversare la parte antica di Amantea, dalla grotta fino alla chiesa Matrice, narrare la storia del luogo, mostrare i palesi e nascosti spicchi di bellezza, è di tale trasporto emotivo che accende la passione in chi lo fa la prima volta, elevando l’entusiasmo anche in una figura dalla saggia età e dalla navigata esperienza del professore Wolf. Più di due ore è durata la camminata dai bizantini ai francesi, con qualche sortita su Temesa e sull’Odissea dei Feaci secondo le deduzioni del dotto ospite.
Tutti gli spazi architettonici e paesaggistici ha osservato con attenzione, esprimendosi molto positivamente su questa parte di Amantea che ignorava, pur essendo stato nel nostro comune nel 1966 accolto nella zona moderna.
Il poco tempo e le circostanze hanno consigliato lo scorrere lungo le mura di cinta; di ciò che è contenuto in alto è stato raccontato. Abbiamo concluso sulla gradinata della chiesa Matrice; qualche minuto dall’affaccio ad osservare l’orizzonte marino che dovette attraversare Odisseo. I graditi ospiti hanno ammirato e apprezzato quanto visto e sentito; hanno percepito la valenza di Amantea nel contesto di appartenenza, hanno espresso la volontà di ritornare. Un altro tassello in questo mosaico amanteano in divenire, ombrato da nubi da tempo stabilizzate, fiduciosi nel cielo sereno.
Antonio Cima 12-09-2018


Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA