Amantea Sant'Antonio 2012

amantea-s-antonio-2012 AMANTEA - PROCESSIONE S.ANTONIO 13-06-2012
Le feste patronali, si sa, in ogni comunità rappresentano uno dei momenti di massimo coinvolgimento religioso e sociale: la processione e la festa.
Questo S.Antonio 2012 ha avuto una parte religiosa di grande ampiezza con alcune innovazioni accettate da tutti e considerate positive. In particolare si segnala la presenza del Vescovo Mons. Nunnari che non mi pare abbia precedenti, la partecipazione dei piccoli “frati” della scuola Titti, l’ampliamento del percorso che dopo 50 anni è ritornato al mare (ovvero sul lungomare), e, perché no, le pettorine dei portatori che hanno dato la sensazione dell’ordine e dell’organizzazione.
Mi permetto di consigliare maggiore accortezza sulla durata per il futuro facendo in modo di completare il percorso in tempo compatibile con la festa di piazza.
Quella festa di piazza ridotta quest’anno all’essenziale a causa della sofferenza finanziaria che ha costretto a scelte parsimoniose in qualità e quantità.
Di buon livello i fuochi d’artificio che alla mezzanotte hanno illuminato il cielo di Amantea per mezz’ora.
La festa di S.Antonio proietta Amantea verso l’estate colonna portante dell’economia cittadina: speriamo bene.
Antonio Cima 16-06-2012

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

Commenti  

 
#7 Cucù 2012-06-18 08:50
Gent.mo Fernando Martim de B,la mia mondanità non è dissimile dalla tua.Mi sembra che Gesù, riferendosi alla Curia o curiali del suo tempo,abbia detto di fare ciò che dicono, ma non fare ciò che fanno. E poichè la sua parola è eterna per coloro che credono, la cosa vale anche per i nostri tempi. La mancata conformità tra dire e fare è questione che riguarda tutti e ognuno ne risponde. Certo che è bene evidenziare l'incoerenza!, ma non al fine di condannare, ma di salvare. Ecco la bellezza di essere cristiani: vedere sempre nell'altro la posssibilità di redenzione. E' quello che faceva Sant'Antonio. Non so se i nostri interventi mirano a tanto.
Citazione
 
 
#6 FRANCO DANESE 2012-06-18 03:29
Caro Antonio, felicitazioni per il buon servizio fotografico.Not o che la festa-mi sembra- che ha avuto meno brillo degli anni amteriori..quas i fredda e senza entusiasmo....N on so' se mi sbaglio..pero'q uesto e'il mio palpito.So' che la venerazione di Sant'Antonio in Amantea e' grande ed una supposta "scivolata"..pr ovocherebbe molti interrogativi.. Nonostante,biso gna seguire colla tradizione ...venerando il Santo Patrono e non perdere mai la fede cristiana...Un abbraccio. FD.
Buenos Aires, 17.06.12
Citazione
 
 
#5 Katerpillar 2012-06-16 22:46
..."per non incorrere nell'odio degli ascoltatori, velano la bocca con il manto del silenzio"....(c he musica ...!)
Mamma mia ragazzi! Che bello sapere che ci siete....
Amantea è anche questo, per fortuna...
Citazione
 
 
#4 Fernando Martim de B 2012-06-16 20:49
Chi tocca la Chiesa, pardon la Curia e i curiali è subito tacciato di Superbia.Come osi tu Galgal citare S.Antonio che è cosa loro?Ora ti metteranno al rogo dopo le meritate torture da Santa Inquisizione.
« La verità genera odio; per questo alcuni, per non incorrere nell'odio degli ascoltatori, velano la bocca con il manto del silenzio. Se predicassero la verità, come verità stessa esige e la divina Scrittura apertamente impone, essi incorrerebbero nell'odio delle persone mondane, che finirebbero per estrometterli dai loro ambienti. Ma siccome camminano secondo la mentalità dei mondani, temono di scandalizzarli, mentre non si deve mai venir meno alla verità, neppure a costo di scandalo » Forse Cucù frequenta ambienti mondani dai quali non vuole essere estromesso.Mi scuso per avere citato Sant'Antonio.
Citazione
 
 
#3 Galgal 2012-06-16 20:14
Appunto, per amore della Chiesa che non è quella che si inginocchia al Potere terreno dei Prelati:
«Nelle curie dei vescovi i birboni fanno risuonare la legge di Giustiniano [leggi: Diritto Canonico, ndr] e non quella di Cristo: fanno grandi chiacchiere, ma non secondo la tua legge, o Signore, che ormai è abbandonata e presa in odio” “Se un vescovo o un prelato della Chiesa fa qualcosa contro una decretale di Alessandro, o di Innocenzo, o di qualche altro papa, viene subito accusato, l’accusato viene convocato, il convocato viene convinto del suo crimine, e dopo essere stato convinto viene deposto. Se invece commette qualcosa di grave contro il vangelo di Gesù Cristo, che è tenuto ad osservare sopra tutte le cose, non c’è nessuno che lo accusi, nessuno che lo riprenda». Galgal...perdon o Sant'Antonio.
Citazione
 
 
#2 Cucù 2012-06-16 17:57
Mi sembra di capire; Galgal uguale Sant'Antonio. Solo che ho l'umpressione che Sant'Antonio stigmatizzava il prelato per amore della Chiesa; di Galgal ho qualche dubbio.
Citazione
 
 
#1 Galgal 2012-06-16 13:40
"Il prelato della Chiesa è un leone che rugge con la sua superbia, un orso affamato con le sue rapine, che spoglia il misero popolo» «Ecco a chi viene affidata oggi la sposa di Cristo, il quale fu avvolto in panni e adagiato in una mangiatoia, mentre essi si rivestono di pelli e si abbandonano alla lussuria in letti di avorio» Dai "Sermoni" di S.Antonio da Padova in ricordo degli ex ricoverati dell'Istituto Papa Giovanni. Vi saluta Galgal.
Citazione
 

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA