Strage di Bologna - 35 anni dopo

strage-di-Bologna  Bologna 2 agosto 1980
Una strage che cerca ancora risposte!

Ore 10:25 alla stazione di Bologna, sala d’attesa gremita di gente: il tempo viene fermato dall’esplosione di una bomba contenuta in una valigia abbandonata, causando il crollo di tutta un’ala dell’edificio.
La valigia era poggiata su un tavolino sotto il muro portante dell’ala ovest, proprio per massimizzare gli effetti dell’esplosione: e tale fu il risultato, tanto che venne spazzato dallo scoppio anche un treno che si trovava fermo sul primo binario.
Fu una strage: 85 morti e oltre 200 tra feriti e mutilati. La gente reagì immediatamente prestando i primi soccorsi, fu impiegato anche un autobus, il numero 37, per trasportare i feriti in ospedale perché i mezzi di soccorso non erano sufficienti; i reparti ospedalieri chiusi furono riaperti e medici e infermiere rientrarono dalle ferie.
Ancora si ricordano le parole e le immagini del Presidente Sandro Pertini che, giunto in elicottero lo stesso pomeriggio della strage, con le lacrime agli occhi disse: <<non ho parole, siamo di fronte all'impresa più criminale che sia avvenuta in Itali>>.
Le indagini e i processi hanno portato alle condanne definitive di Francesca Mambro, Valerio Fioravanti e Luigi Ciavardini come esecutori materiale e di Licio Gelli come depistatore, ma dopo 32 anni ancora emergono nuove ipotesi .
Intanto il Presidente Napolitano lancia un messaggio nel ricordare le vittime della strage: <<ll tener vivo il ricordo delle vittime innocenti del terrorismo consente di trasmettere e condividere il senso della libertà e della democrazia, la volontà di contribuire alla tutela dei principi e dei diritti costituzionali>>.  02-08-2015

 



Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose

 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto

amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 

temesa logo
I Luoghi di Temesa



© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA