Il coviello incontra sei scrittori

Il libro protagonista della Bella Estate del Coviello
Incontro con gli autori nell’incanto dell’affaccio “Piscitiello”
Per sapere se una sfida possa essere vinta c’è solo un modo: affrontarla. Ciò ha fatto il Coviello uscendo vincitore sulle mura dell’assedio di Amantea che altre epiche battaglie evocano.
In questa estate amanteana affollata di libri, con molteplici presentazioni per pochi intimi nei luoghi ormai consacrati a tali eventi, il Coviello è voluto andare oltre.
Il libro, quale strumento di diffusione della cultura, va certamente sostenuto e promosso, ma occorrono innovate metodologie adeguate ai tempi, al periodo dell’anno e al luogo in cui la presentazione viene effettuata. Non giova più di tanto ad un libro una presentazione fatta davanti a pochi “fedelissimi”; occorre anche andare oltre il semplice reading di brani di fini dicitori. continua dopo le foto

Le presentazioni dei libri, fuor da retorica e ipocrisia, sono generalmente partecipate prevalentemente da persone che non possono astenersi dal farlo e da rari cultori.
Fatta eccezione per i grandi nomi e i grandi editori, ad una presentazione assistono mediamente 15-20 persone; se sono più di trenta è molto confortante.
Chi ha vicinanza con il libro ha oggi, soprattutto con internet, infinite possibilità informative.
Per invogliare i lettori a partecipare ad una presentazione occorre farla diventare un evento.
Attorno al libro, che resta il protagonista, devono ruotare motivazioni complementari al libro stesso che rappresentino il territorio nella sua pienezza: ambiti architettonici, beni culturali, riferimenti artistici, spaccati delle tradizioni, enogastronomia.
E’ necessario andare oltre la comoda saletta del solito albergo, oltre la solita piazzetta, oltre la sala consiliare.
Quando ciò dovesse risultare oneroso per un singolo libro, bisognerebbe coinvolgere più autori, come in questo 10 agosto 2012 il Coviello ha fatto con sei brillanti scrittori, di altrettanti straordinari libri, che nel magico slargo ai piedi della chiesa matrice hanno deliziato un attento pubblico (che con minor pudore potrebbe essere menzionato come folto) qui convenuto nella Bella Estate che con laborioso autofinanziamento agli amanteani è stata offerta.
Antonio Cima 14-08-2012

ulteriori informazioni sull'evento nella locandina della serata

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose

 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto

amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 

temesa logo
I Luoghi di Temesa



© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA