Tommaso Signorelli: La fallimentare gestione commissariale del Calcio amanteano

Tommaso Signorelli sulla complessa situazione del Calcio Cittadino

Carissimi concittadini
,

l’Amministrazione Tonnara, pochi giorni fa, ha comunicato a tutta la cittadinanza, il bilancio delle cose fatte e di quelle che sono in cantiere dopo un anno di gestione della cosa pubblica.

Credo che dovranno ritornare in tipografia e correggerlo in toto perché, come al solito, oltre a raccontare barzellette alle quali non crede più nessuno, si sono dimenticati l’unico obbiettivo realmente raggiunto: IL FALLIMENTO DELL’AMANTEA CALCIO.

Il Sindaco Tonnara, a Giugno del 2011, delega il Consigliere Comunale, Gianfranco Suriano, Commissario Straordinario dell’A.C. Amantea, il quale, avrebbe dovuto svolgere il ruolo di traghettatore della squadra, fino alla formazione della nuova società. Purtroppo, questa società, non è mai nata e, di fatto, l’Amministrazione Tonnara, nella persona di Gianfranco Suriano, ha guidato la squadra con i risultati che tutti sappiamo. Apprendiamo dalla stampa che, l’Amministrazione Comunale si è prodigata, e non poco, per la formazione della nuova Società. Come mai però, per una cosa così importante, non avete investito anche i Consiglieri Comunali di Opposizione?

Caro Tonnara, tu e la tua Amministrazione, sapete che la squadra di calcio è un patrimonio della città e, in quanto tale, è un bene della collettività? Sapete che l’Amantea calcio ha una sua storia iniziata circa 100 anni fa? Sapete quanti concittadini locali hanno onorato la maglia blucerchiata? Sapete quanti tifosi hanno seguito per anni la squadra, rischiando anche la vita quando si andava a giocare in piazze “PARTICOLARI”? Come puoi affermare che “non capisci la protesta in municipio da parte dei tifosi”? Come fate a non tenere conto di tutti gli imprenditori, dei professionisti, dei commercianti che per anni hanno contribuito economicamente per tenere alto il nome della città? Come potete affermare che ad Amantea non ci sono imprenditori disposti a formare una società? Dal 2002 ad oggi, non sono sempre le stesse persone che con serietà e dedizione hanno, di fatto, mantenuto, l’A.C. Amantea? Perché non dite che l’ultimo anno, (2011-2012), da voi gestito direttamente, è stato fallimentare? Perché avete speso così tanti soldi se la squadra era commissariata? Il Commissario, e quindi voi come amministrazione, invece di lavorare sui problemi societari come mai avete agito solo sulla squadra, comprando calciatori a destra e a manca promettendo fior fiori di stipendi? A cosa sono serviti i lavori di illuminazione allo stadio comunale se oggi state ritirando la squadra? Il contributo di 25.000 euro inserito nel bilancio 2012 da assegnare all’A.C. Amantea, a questo punto verrà stornato visto e considerato che non si svolgerà più nessun campionato? I soldi dell’iscrizione al campionato 2012-2013 li restituirete agli imprenditori che come al solito hanno risposto ai vostri appelli?

Caro Sindaco, a nome di tutti gli sportivi, ma, soprattutto per la nostra città, chiedo a te e alla tua Amministrazione di rivedere questa posizione da voi assunta. Per l’A.C. Amantea, non deve esistere ne maggioranza ne opposizione. Come ho già detto, la squadra di calcio è un bene di tutti. Uniamo tutte le forze e usciamo da questa situazione che ancora è risolvibile. Non lasciate incancrenire ancor di più questa vicenda. Le forze imprenditoriali sane della nostra città, risponderanno all’appello se fatto con un criterio. Con l’occasione, da cittadino, ma soprattutto da tifoso, voglio ringraziare pubblicamente tutti gli imprenditori che, puntualmente, hanno sempre risposto agli appelli, non solo calcistici, indipendentemente dal colore politico dell’amministrazione. Questi soggetti, insieme a tanti altri potrebbero dar vita a una nuova realtà formata da tutti i giovani della nostra tanto amata città.

                                               Capogruppo di opposizione

                                                    (Una Città Per Tutti)

                                               TOMMASO SIGNORELLI

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose

 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto

amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 

temesa logo
I Luoghi di Temesa



© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA