Franco Francescano - Facciamo chiarezza sulle leggi relative a certficazione e decertificazione

Franco Francescano 07-03-2012
francescano
Facciamo chiarezza sulle norme relative a certificazione e decertificazione

 

E’ ben vero che sulla portata dell’art. 15 L.12/11/2011, n. 183 vi sono grandi confusioni, se non altro per il fatto che ci si stanno inventando interpretazioni, anche laddove (o, specie laddove) non sono neppure necessarie!

Secondo le notizie associative, non ufficiali, che sono pervenute, il Governo ha chiesto parere al Consiglio di Stato per definire l'ambito di applicazione della legge c.s. sulla decertificazione (183/2011). (Anche se detto tra di noi, una richiesta di parere appare senza spessore non essendovi poi molti dubbi sull’art. 15 L. 12/11/2011, n. 183, salvo non volerseli “autocostruire”. Semmai vi sono criticità dovute al fatto che chi ha scritto quella “roba” forse non aveva ben chiaro alcuni aspetti, né forse conosce i procedimenti su cui pretendeva di intervenire..)

Fino a quando non sarà provveduto a definire i reali margini amministrativi in cui l'alveo delle certificazioni possa scorrere sicuro ed in modo tranquillo mi piace esprimere il mio semplice e modestissimo pensiero non sostitutivo od integrativo delle altre fonti fino a qui giunte.

Mi preme, innanzitutto, esprimere il mio totale rincrescimento sul comportamento di quegli Ufficiali di Anagrafe che hanno instaurato “per prassi” il divieto di rilasciare cmq i certificati se non in bollo non essendovi relazione tra la norma e l’imposta di bollo, operando queste diverse disposizioni su piani del tutto differenti, ed autonomi.! Non mi pare di vedere nella norma un divieto di rilasciare piuttosto un chiaro divieto a richiedere/accettare certificati (e atti di notorietà quelli “veri”) tanto che ciò costituisce una/nuova fattispecie di violazione dei doveri d’ufficio. Uno dei fattori che contribuisce alla “confusione” deriva proprio dal fatto che alcuni affrontano la norma interessata dal punto di vista dell’amministrazione certificante, quanto essa è rivolta, principalmente, alle amministrazioni procedenti.

Si ritiene utile esortare gli operatori a non stravolgere la norma che tende a ridurre il rilascio non a vietarlo (l’art. 33 del regolamento anagrafico n. 223/1989 non è stato abolito).

Anzi potrebbero configurarsi rilievi penali per omissioni di atti d’Ufficio a carico di chi adotta simile comportamento, in quanto la legge 183/2011 non ha affatto vietato il rilascio delle certificazioni, ma ha ordinato che in calce ad esse venga apposto la comunicazione di nullità della stessa se prodotta alla P.A.

In ogni caso, ritengo che alle PPAA possono essere prodotte informazioni o visure degli atti anagrafici. Ricordo come l’art. 43 dPR 445/2000 sia stato modificato, solo, nel comma 1, sostanzialmente sopprimendone il “precedente” primo periodo, mentre è rimasto immodificato per il resto, incluso (es.) nel comma 5, che già, prima, prevedeva/disponeva per la non necessarietà di certificati, sostituendolo con l’acquisizione dei dati in essi contenuti (aspetto già rilevato)..

Ma se vogliamo parlarci chiaro i certificati non andavano rilasciati neppure prima, dovendosi applicare già l’art. 43, 5 dPR 445/2000.

Per i privati, invece, il rilascio non presenta problemi interpretativi; basta applicare la legge sul bollo che prevede l’applicazione della Tariffa A e la tabella allegato B che riassume in 33 articoli le esenzioni previste dalla legge – anche se alcuni di essi non sono più applicabili per l’esenzione dal bollo in quanto rientrano nel divieto da parte delle PP.AA.  di richiedere / accettare certificazioni, dovendo i relativi enti provvedere d’ufficio, non all’acquisizione di certificati, bensì dei dati ed informazioni caso per caso necessarie.

Per l’Ufficio elettorale

è utile rinviare a quanto espresso dai docenti dell’associazione che hanno più volte ribadito l’opportunità di continuare ad allegare nel fascicolo personale le rituali certificazioni.

Si aggiunge che le comunicazioni di cui all’art. 6, 4 T.U. costituiscano, di per sé stesse, fonti idonee a sostituire certificati,. Rimarrebbero estranei la certificazione di nascita, la certificazione ex art. 10 T.U. ed il certificato del casellario (art. 29 dPR 15/11/2002, n. 313.

Per le certificazione di iscrizione nelle liste elettorali da presentare in occasione di referendum P.l.i.p., presentazione di liste e candidature, vanno rilasciate, con la dicitura dell’art. 40, 02 dPR 445/2000, anche se – successivamente – debbano essere presentate a P.A.

Per lo Stato Civile

nulla o quasi è cambiato; tutti certificati, gli estratti e le copie degli atti rimangono esenti sin dall'origine dall'imposta di bollo e dai diritti di segreteria ai sensi dell'art. 7 legge 29 dicembre 1990, n. 405 ed in calce a tutta la documentazione occorre indicare che la stessa “è nulla se presentata alla P.A.”

Per l'anagrafe

Tutti i certificati sono rilasciati in bollo salvo per quelli occorrenti, nei procedimenti considerati espressamente dalla Tabella, Allegato B) al dPR 642/1972, dal DPR 29/09/1973, n. 601 e da leggi speciali successive che espressamente prevedono l’esenzione.

Andate a trovarvele sul pc oppure chiedete un prontuario relativo all'esenzione e riceverete dal rappresentante della Ditta fornitrice un bel volume corposo in cui, in ordine alfabetico, sono indicate le disposizioni legislative in materia. Rimarrete scioccati nel constatare che rilasciare un certificato in carta semplice è molto facile.

Vi ricordo ancora che l'imposta di bollo non è una spada di Damocle che si deve brandire contro il cittadino per evitare il rilascio del documento, ma, in armonia, con le disposizioni vigenti, ed evitando disagi all'utenza, valutate caso per caso l'effettiva necessità del rilascio in bollo od in esenzione.

Ricordatevi che l'esenzione dall'imposta è prevista dalla Tabella allegato B della legge sul bollo DPR 26 ottobre 1972, n° 642, costituisce pur sempre una eccezione, ma va applicata e rispettata!

Tenete ancora presente anche la disposizione contenuta nell'art. 22 della legge sul bollo

Il bollo è una imposta riscossa dallo Stato in connessione alla formazione o all'uso di atti, certificati, registri o documenti individuati nella normativa vigente.

I diritti di segreteria sono un corrispettivo versato al Comune per una attività da esso svolta. La misura dei diritti di segreteria per le pratiche demografiche è fissata dalla Tabella D allegata alla legge 8 giugno 1962, n° 604 e successive modificazioni ed integrazioni.

L'utilizzo di certificati rilasciati in esenzione da bolli e spese per fini diversi da quelli indicati sul certificato è una violazione della normativa fiscale vigente.

L'articolo 22 del DPR 26 ottobre 1972, n° 642 stabilisce che sono SOLIDALMENTE OBBLIGATI al pagamento dell'imposta e delle eventuali soprattasse e pene pecuniarie tutti i soggetti che hanno sottoscritto, ricevuto, accettato o negoziato atti e documenti non in regola con l'imposta o che degli stessi facciano uso.

La responsabilità per il mancato pagamento del bollo ricade sul richiedente, su chi ha firmato l'atto e sul funzionario ricevente che non provvede a trasmettere l'atto irregolare all'ufficio del registro. La sanzione prevista va da 2 a 10 volte l'importo evaso più la marca prevista.
Non è nella facoltà del richiedente il certificato decidere se l'atto vada in bollo oppure in carta libera e neppure discrezione degli uffici che richiedono o rilasciano atti.

Franco francescano

Elenco dei principali documenti in esenzione dall'imposta di bollo
                              D.P.R. 26/10/1972 n. 642 e successive modificazioni.

 

  1. Abbonamenti di viaggio (art. 24 Tab. B)
  2. Accesso - Istanza per esercitare il diritto - (art. 25 legge 7 agosto 1990, n. 241 e art. 3 D.P.R. 27 giugno 1992, n. 352)
  3. Accertamento e riscossione tributi (art. 5 Tab. B)
  4. Accordi internazionali (art. 41 D.P.R. 29 settembre 1973, n. 601)
  5. Acquisizione d’ufficio di atti e documenti (art. 16 Tab. B)
  6. Acquisto terreni (art. 21-bis Tab.B)
  7. Adozione (art. 13 Tab. B e art. 82 legge 4 maggio 1983, n. 184)
  8. Affidamento minori (art. 13 Tab. B e art. 82 legge 4 maggio 1983, n. 184)
  9. Agricoltura - Risarcimento danni per calamità, contributi CEE – (art. 21-bis Tab.B)
  10. A.I.M.A. - Contributi - (art. 21-bis Tab.B)
  11. Ammissione istituti di beneficenza (art. 8 Tab. B)
  12. Arrotondamento piccola proprietà contadina (art. 21-bis Tab.B)
  13. Asili nido - Ammissione di frequenza - (art. 11 Tab. B)
  14. Assegni familiari (art. 9 Tab. B)
  15. Assegno di guerra (art. 126 D.P.R. 23 dicembre 1978, n. 915)
  16. Assicurazioni sociali obbligatorie (art. 9 Tab. B)
  17. Assistenza sanitaria nazionale (art. 9 Tab. B)
  18. Assunzioni (art. 19 legge 18 febbraio 1999, n. 28)
  19. A.U.S.L. (art. 9 Tab. B)
  20. Autorizzazioni giudice tutelare (art. 13 Tab. B)
  21. Avversità atmosferiche (art. 21-bis Tab.B)
  22. Azione penale - Esercizio - (art. 3 Tab. B)
  23. Banche - Ricevute, quietanze e documenti di accredito o addebito - (art. 33 legge 3 dicembre 2000, n. 388)
  24. Beneficenza (art. 8 Tab. B)
  25. Biglietti di viaggio (art. 24 Tab. B)
  26. Borse di studio (art. 11 Tab. B)
  27. Buoni libro (art. 11 Tab. B)
  28. Buonuscita (art. 9 Tab. B)
  29. Calamità naturali (art. 21-bis Tab.B)
  30. Cambiamento nome e cognome ridicoli, vergognosi o rilevanti origini naturali - Domande e atti - (art. 93 D.P.R. 3 novembre 2000, n. 396)
  31. Carta d’identità (art. 18 Tab. B)
  32. Carta di soggiorno - Atti e certificati U.E. - (art. 5 comma 7 D.P.R. 18 gennaio 2002, n. 54)
  33. Cartelle cliniche - Copie conformi - (art. 7 legge 29 dicembre 1990, n. 405)
  34. Casellario giudiziario - Istanza per ottenere il certificato (art. 14 Tab. B)
  35. Certificato di nascita con fotografia - Uso espatrio - (art. 18 Tab. B)
  36. Certificati di stato civile (art. 7 legge 29 dicembre 1990, n. 405)
  37. Codice fiscale - Attribuzione, rettifica o modifica - (art. 5 Tab. B)
  38. Comunicazione di morte (art. 17 Tab. B)
  39. Comunicazione di nascita (art. 17 Tab. B)
  40. Comunicazione di rinvenimento di bambini abbandonati (art. 17 Tab. B)
  41. Concorsi (art. 1 legge 23 agosto 1988, n. 370)
  42. Contratti di lavoro e d’impiego (art. 25 Tab. B)
  43. Contributi esistenziali e previdenziali (art. 9 Tab. B)
  44. Contributi agricoli (art. 16 legge 9 maggio 1975, n. 153)
  45. Controversie in materia previdenza e assistenza obbligatoria (art. 12 Tab. B)
  46. Convenzioni matrimoniali – Documenti da presentare al notaio - (art. 7 legge 29 dicembre 1990, n. 405)
  47. Cooperative edilizie (legge 29 ottobre 1993, n. 427)
  48. Copie conformi atti – Pubblici concorsi e assunzioni - (art. 19 legge 18febbraio 1999, n. 28)
  49. Cremazioni – Dichiarazione di volontà - (art. 79 D.P.R. 10 settembre 1990, n. 405)
  50. Danni di guerra – Liquidazione indennizzi – (art. 12 legge 22 ottobre 1981, n. 593)
  51. Debito pubblico – Operazioni - (art. 7 Tab. B)
  52. Denuncia inizio attività – (Risol. Finanze n. 109/E del 5 luglio 2001)
  53. Denuncia di smarrimento (art. 7 legge 29 dicembre 1990, n. 405)
  54. Denuncia di successione (art. 5 Tab. B)
  55. Dichiarazioni sostitutive (art. 37 D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445)
  56. Diritto di accesso – Istanza e rilascio copia informe – (art. 25 legge 7 agosto 1990, n. 2441 e art. 3 D.P.R. 27 giugno 1992, n. 352)
  57. Disoccupazione (art. 9 Tab B)
  58. Dispensa leva militare (art. 2 Tab. B)
  59. Divorzio (art. 19 legge 6 marzo 1987 n.74)
  60. Documenti assunzione e concorsi ( art. 19 legge 18 febbraio 1999 n. 28)
  61. Documenti equipollenti carta d’identità (art. 18 Tab. B)
  62. Documenti espatrio e certificati occorrenti - Ragioni di lavoro in paesi UE (art. 13 d.P.R 18 gennaio 2002 n. 54)
  63. Documenti in copia o estratto – Interesse dello Stato (art. 4 Tab. B)
  64. Dogana – Documentazione occorrente (art. 15 Tab.B)
  65. Duplicati di atti e documenti – Emessi per smarrimento (art. 7 legge 29 dicembre 1990 n. 405
  66. Elettorale – Esercizio diritti e tutela (art. 1 Tab. B)
  67. Equo canone – Atti relativi a controversie (art. 12 Tab. B)
  68. Esonero leva militare (art. 2 Tab. B)
  69. Esonero tasse scolastiche (art. 2 Tab. B)
  70. Espatrio a scopo di lavoro (art. 18 Tab. B)
  71. Fideiussioni e garanzie sussidiarie (art. 16 legge 9 maggio 1975 n. 153)
  72. Fisco (art. 5 Tab. B)
  73. Fondi rustici – Contratti di locazione (art. 25 Tab. B)
  74. Foto legalizzata – Per rilascio documenti (art. 34 d.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445)
  75. Giudice del lavoro (art. 10 legge 11 agosto 1973 n. 533)
  76. Giudici Popolari (art. 2 Tab. B)
  77. Giustizia penale (art. 3 Tab. B)
  78. Gratuito patrocinio legale (art. 3 Tab. B)
  79. Igiene pubblica e profilassi – Accertamenti – (art. 10 Tab. B)
  80. Immobili – Atti relativi all’esproprio per pubblica utilità – (art. 22 Tab. B)
  81. Imposte e tasse (art. 9 Tab. B)
  82. INAIL – Indennità e rendite – (d.P.R. 30 giugno 1965, n. 1124)
  83. Incremento della produzione bovina e ovina (art. 21 – bis Tab. B e art. 16 legge 9 maggio 1975, n. 153)
  84. Indennità di buonuscita (art. 9 Tab. B)
  85. Indennità cessazione attività agricola (art. 21 – bis Tab. B)
  86. Indennità di fine rapporto – Anticipazione – ( art. 9 Tab. B)
  87. Indennità danni di guerra (art. 12 legge 22 ottobre 1981, n. 593)
  88. Indigenti (art. 8 Tab. B)
  89. Infortuni e INPS (art. 9 Tab. B)
  90. Insegnamento religioso – Esonero – (art. 11 Tab. B)
  91. Insegnanti – Documenti allegati istanza trasferimento – (art. 1 legge 23 agosto 1988, n. 370)
  92. Integrazione in agricoltura (art. 21 – bis Tab. B)
  93. Interdetti – Atti tutela – (art. 13 Tab. B)
  94. Interesse dello Stato (art. 4 Tab. B)
  95. Invalidi – Contrassegno per limitate capacità motorie – (art. 33 legge 23 dicembre 2000, n. 388)
  96. Irpef – Detrazioni – (art. 5 Tab.
  97. Istanze – Richiesta atti esenti da imposta di bollo – (art. 14 Tab. B)
  98. Istanze partecipazione concorsi (art. 1 legge 23 agosto 1988, n. 370)
  99. Istituti di beneficenza – Domanda di ammissione e documenti – (art. 89 Tab.B)
  100. Istituzione nuovi Comuni – Aggiornamento residenza – (art. 16 legge 24 dicembre 1993, n. 537)
  101. Lavoro – Controversie – (art. 12 Tab. B)
  102. Leva militare (art. 2 Tab. B)
  103. Libretto internazionale di famiglia (art. 6 d.m. 18 ottobre 1978)
  104. Libretto postale di risparmio (art. 7 Tab. B)
  105. Liquidazione e pagamento pensioni dirette e o di reversibilità INPS (art. 9 Tab. B)
  106. Liquidazione pensioni di guerra (art. 126 d.P.R. 23 dicembre 1978, n. 915)
  107. Liste di collocamento – Iscrizioni – (art. 9 Tab. B)
  108. Locazione immobili – Atti relativi a controversie in materia di fitti inferiori a L. 600000 – (art. 57 legge 27 luglio 1978, n. 392)
  109. Matrimonio – Certificato di eseguite pubblicazioni – (art. 7 legge 29 dicembre 1990, n. 405)
  110. Matrimonio concordato (artt. 4 e 16 Tab. B)
  111. Matrimonio per delega (art. 17 Tab. B)
  112. Mensa scolastica (art. 11 Tab. B)
  113. Ministri di culto – Rilascio passaporti e relativa documentazione - ( art. 18 Tab. B)
  114. Minori – Atti di tutela – (art. 13 Tab. B)
  115. Morte presunta (art. 4 Tab. B)
  116. Mutui agevolati – Agricolura CEE – (art. 16 legge 9 maggio 1975, n. 153)
  117. ONLUS – Istanze, documenti e copie – (art. 17 d.lgs. 4 dicembre 1997, n. 460)
  118. Partita IVA – Attribuzione e modifica – (art. 5 Tab. B)
  119. Passaporti ordinari (art. 18 Tab. B)
  120. Pensioni - Dirette e di reversibilità – (art.9 Tab. B)
  121. Pensioni di guerra (art. 126 d.P.R. 23 dicembre 1978, n. 915)
  122. Permesso di seppellimento (art. 16 Tab. 16 Tab. B)
  123. Poste – Ricevute, quietanze e documenti- (art. 33 legge 23 dicembre 2000, n. 388)
  124. Premi in agricoltura (art. 21 – bis Tab . B)
  125. Presalario (art. 11 Tab. B)
  126. Prestiti agrari di esercizio (art. 21 – bis Tab. B)
  127. Prestiti INPDAP (art. 9 Tab. B)
  128. Procedimenti giudiziari – Atti e provvedimenti – (legge 10 maggio 2002, n. 91)
  129. Procedimenti penali – Istanze e denunce di parte – (art. 3 Tab. B)
  130. Pronto intervento in agricoltura (art. 5 Tab. B)
  131. Provvedimenti di pubblica sicurezza (art. 3 Tab. B)
  132. Provvedimenti disciplinari (art. 3 Tab. B)
  133. Provvedimenti penali (art. 3 Tab. B)
  134. Pubblica sicurezza (art. 3 Tab. B)
  135. Pubblicità (art. 5 Tab. B)
  136. Pubblico impiego – Controversie – (art. 12 Tab. B)
  137. Puerperio (art. 29 legge 30 dicembre 1971, n. 1204)
  138. Qualificazione professionale lavoratori agricoli (art. 21 – bis Tab. B)
  139. Quote aggiunta di famiglia (art. 9 Tab. B)
  140. Referendum (art. 1 Tab. B)
  141. Residenza – Aggiornamento su documenti a seguito di cambio toponomastica o numero civico – (art. 16 legge 24 febbraio 1993, n. 537)
  142. Rettificazione atti di stato civile (legge 10 maggio 2002, n. 91)
  143. Riabilitazione (art. 3 Tab. B)
  144. Richiesta pubblicazioni matrimonio cattolico (art. 17 Tab. B)
  145. Richieste d’ufficio (art. 16 Tab. B e art. 18 legge 7 agosto 1990, n. 241)
  146. Ricongiunzione servizi (art. 9 Tab. B)Riconoscimento figli naturali – Persone non abbienti – (art. 13 Tab. B)
  147. Riconoscimento sevizi pre – ruolo (art. 9 Tab. B)
  148. Ricostruzione atti di stato civile (art. 4 Tab. B )
  149. Rimborsi - Pagamento tributi – (art. 5 Tab. B)
  150. Risarcimento danni agricoli (art. 21-bis Tab. B)
  151. Scuola materna – Ammissione e frequenza – (art. 11 Tab. B)
  152. Scuola obbligatoria – Ammissione e frequenza – (art. 11 Tab. B)
  153. Scuola secondaria di 2° - Ammissione e frequenza – (art. 7 legge 29 dicembre 1990, n. 405)
  154. Separazione legale (Sentenza Corte cost. 29 aprile 1999, n. 154)
  155. Servitù militari – Atti nell’interesse dello Stato – (art. 20 legge 24 dicembre 1976, n. 898)
  156. Sgravio fiscale (art. 5 Tab. B)
  157. Smarrimento atti e documenti – Emissione duplicati – (art. 7 legge 29 dicembre 1990, n. 405)
  158. Sovvenzioni pronto intervento in agricoltura (art. 21- bis Tab. B)
  159. Sport – Certificati anagrafici – (art. 33 comma 4 legge 23 dicembre 2000, n. 388)
  160. Stato civile- Certificati ed estratti – (art. 7 legge 29 dicembre 1990, n. 405)
  161. Stranieri – Ricorso diniego ricongiungimento – (art. 28 legge 6 marzo 1998, n. 40)
  162. Successione (art. 5 Tab. B)
  163. Sussidi indigenti (art. 8 Tab. B)
  164. Tasse (art. 5 Tab. B)
  165. Tasse scolastiche – Esonero – (art. 11 Tab. B)
  166. Ticket sanitario (art. 9 Tab. B)
  167. Trasferimento personale docente – Documentazione a corredo dell’istanza – (art. 1 legge 23 agosto 1988, n. 370)
  168. Trasferimento terreni (art. 21 Tab. B)
  169. Trasferimento alunni (art.11 Tab. B)
  170. Trasferimento persone (art. 24 Tab.B)
  171. Tributi – Documenti per applicazioni leggi tributarie – (art. 5 Tab.B)
  172. Tutela – Minori e interdetti – (art. 13 Tab. B)
  173. Ufficio del lavoro (art. 9 Tab. B)
  174. U.M.A. – Iscrizione macchine agricole e passaggio di proprietà – (art. 12 Tab. B)
  175. Vitalizio (art. 8 Tab. B)
  176. Volontariato – Atti connessi allo svolgimento di attività – (art. 8 legge 11 agosto 19991, n. 266)
  177. Voltura catastale per successione (art.5 Tab . B)

 

NORMATIVA DI RIFERIMENTO DESCRIZIONE USO

Art. 12, LEGGE 112735 RILASCIO LIBRETTO DI LAVORO E RELATIVA CERTIFICAZIONE

LEGGE 118/71 INVALIDITÀ CIVILE ED ACCOMPAGNAMENTO

Art. 3, LEGGE 127/97 CORSI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE

Art. 7 bis, LEGGE 17/1984 RISARCIMENTO DANNI AGRICOLI A SEGUITO DI CALAMITÀ NATURALI, BENEFICI CEE E CONTRIBUTI AIMA

Art. 8, LEGGE 266/91 ATTI RELATIVI ALLO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO

Art. 1, LEGGE 370/88 PARTECIPAZIONE A PUBBLICI CONCORSI E GRADUATORIE

Art. 7, LEGGE 405/90 DUPLICATI DI ATTI E DOCUMENTI SMARRITI LEGGE 427/93 COOPERATIVE EDILIZIE

Art. 10, LEGGE 533/73 DOCUMENTI PER CONTROVERSIE INDIVIDUALI DI LAVORO O RAPPORTI DI PUBBLICO IMPIEGO

Art. 16, LEGGE 537/73 VARIAZIONE TOPONOMASTICA E NUMERAZIONE CIVICA

Art. 19, LEGGE 74/87 SCIOGLIMENTO O CESSAZIONE DEGLI EFFETTI CIVILI DEL MATRIMONIO

Art. 18, D.P.R. 115/02 DOCUMENTAZIONE NECESSARIANEI PROCESSI PENALI (es PROCURA AVVOCATI)

Art. 16, L. 153/75 CONCESSIONE MUTUI AGRICOLI NORMATIVA CEE

Art. 34 c. 2, DPR 445/2000 LEGALIZZAZIONE FOTOGRAFIE PER IL RILASCIO DI DOCUMENTI PERSONALI

Art. 28 P.6, L. 40/98 RICORSO AVVERSO IL DINIEGO DEL RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE DALL’ESTERO PER STRANIERI

La presente tabella ha carattere meramente informativo e non ha presunzioni di completezza.

Il richiedente potrà, pertanto, indicare eventuali ulteriori riferimenti normativi che gli consentano di

ottenere, comunque, l'esenzione dall'imposta di bollo.

 

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose

 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto

amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 

temesa logo
I Luoghi di Temesa


{jcomments on}


© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA