Franco Danese: TITANIC a 100 anni dai fatti

danese
Franco Danese 21-04-2012
TITANIC..MITO ED ENIGMA A 100 ANNI DEL  NAUFRAGIO

In questo mese di Aprile 2012 una valanga di informazioni e' caduta nei giornali, radio, televisione ecc. scrivendo e ripetendo la tragedia del transatlantico Titanic al compiere cento anni dalla sua incredibile e sorpresiva tragedia. La fantasia umana non ha limiti....quante inventive.....quante supposizioni....quanti   nuovi dettagli che vengono alla luce.......e chissa' quante ancora ne verranno col passar del tempo............ Verita', fantasie o bugie....---Da tanti libri che ho letto e qualche film visto,fra cui la opera magistrale cinematografica di James Cameron (oggi ,attualizzata in 3D..) colle belle interpretazioni di Leonardo di Caprio e Kate Winstet..concludo che : E' un monologo di racconti e di fantasie con una "velata realta' " di cio' che e' successo realmente ....quando in quella tragica notte tra il 14 ed il 15 di Aprile 1912 alle 02,20 ore il mitico Titanic con 2.224 persone a bordo, considerato ,dagli esperti e dai costruttori,   " l'Inaffondabile"...........tanto che gli operai del cantieri navali di Shipyard Riad al costruirlo sempre esclamavano: Nemmeno Iddio potra' affondarlo........(pero' l'uomo propone e Dio dispone......) cosi' un "igeberg" alla deriva   colpi' al gigante del mare e lo mando' al fondo dell'Oceano.
La tragedia causo' la morte di 1514   in totale (passeggieri e   marinai)......... salvandosi 498 passeggieri e 212 marinai. L'accaduto fu un colpo duro alle illusioni, ai sogni tecnologici per rendere una nave sicura e senza nessuna classe di pericolo ....Svaniva cosi' il mito dell'infallibilita' manifestando una fragilita' occulta esistente nell'industria naviera dell'epoca.
Il Titanic era il transatlantico piu' lussuoso e sofisticato del mondo (mi riferisco alla 1° e 2° classe perche ' la 3° classe era quasi un inferno...)   era al suo primo viaggio inaugurale ...Il 03 di Aprile 1912 salpo' da Belfast dirigendosi al porto di Queenstown, illuminato a festa...............tutti vestivano di gala divertendosi allegramente con musica e balli frenetici.......... Tutto era allegria e buon umore...............un viaggio di piacere e della dolce vita..... (Fra tanta allegria........c'era anche il dolore: i passeggieri della 3° classe non   potevano participare e obbligati a   stare rinchiusi nel loro settore---)
La felicita' aveva invaso i cuori dei festeggianti.......... Non esisteva la minima preoccupazione .......l'unico   pensiero era divertirsi...... e divertirsi...E quando il marinaio di guardia   Frederich Fleet avviso' al capitano Smith: "Igeberg alla vista"...e ripetette l'allerta per ben sette volte ......pero' nessuno dette importanza all'avvertimento..pero' quando ascoltarono il colpo della massa nera di gelo (l'Igeberg) che impatto'al colosso del mare ,ferendolo mortalmente con uno sguarcio di vari metri sotto la linea di flottante della sicurezza..rimasero pensativi...pero' seguivano divertendosi allegramente...
Dallo sguarcio aperto l'acqua del Oceano balzo' dentro con tutta la furia come dicendo: "Tu sei l'Invincibile ? "..Tenere presente che il Titanic teneva 16 compartimenti di sicurezza che si chiudevano, in caso di emergenza, e non permettevano che eventuali filtrazioni di acqua marina potesse affettare la sicurezza della nave....pero' secondo le perizie tecniche effetuate, erano stati costruiti nella zona piu' bassa del "casco" della nave e con materiali non adeguati alla circostanza.

Per conseguenza la sicurezza della nave era relativa. Sul particolare fue consultato il disegnatore del Titanic architetto Thomas Andrew dichiarando che la condizione di fabbricazione fu imposta per la Compagnia   Costruttora per poter avere maggior spazio per la prima classe. Gia' il Titanic cominciava a mostrare i primi sintomi della sua lenta agonia........................................................allora il capitano Edward John Smith lancio' il S.O.S. sollecitando aiuto urgente e comincio' a calare le scialuppe in mare con bimbi e donne. (Nota: la nave non possedeva il numero di scialuppe necessarie per salvare tutti).
Alle 02,15 ore il Titanic si spezzo' in due parti ...trascinando con se' quasi tutti i passeggeri della terza classe (gente povera ed emigranti). Alle 03,30 ore arrivo' la prima nave di soccorro, Carpantia, salvando 710 passeggieri e poco dopo Mauritania che cerco' di salvare il salvabile. - Il, capitano Smith , fedele alle tradizioni marinare, accompagno' la nave nell'ultimo viaggio nel fondo del mare. Con lui svaniva il secreto del perche' non dette importanza all'allerta del marinaio di guardia.

Fu accusato di irresponsabile per non permettere maggior quantita' di persone nelle scialuppe...pur sapendo che non aveva il necessario per salvare tutti. A pensare che era il suo ultimo viaggio primo di pensionarsi... dando fine cosi' a una brillante carriera. Spesse volte nelle tragedie................... e' dove affiorano i comportamenti umani: buoni o mali. Ed anche nel Titanic ce ne sono stati abbastanza, ricordiamo alcuni.   a) Il valore dei musici dell'orchestrina di bordo che , pur sapendo che perdevano la vita......seguirono toccando allegramente l'inno " Near, mi God, tho Thee" per infondere speranza   e coraggio ed evitare maggior panico. b) Il bel gesto d'amore e di fedelta' del matrimonio Stuar:Isador e Ida   ritornavano delle vacanze europee e morirono l'uno abbracciato all'altro..... e' da risaltare   che la moglie aveva  avuto la possibilita' di salvarsi, pero' la rifiuto'   per stare accanto al marito dicendogli:   Tanti anni assieme amandoci appassionatamente e compartendo tante cose belle e brutte....ed adesso, nel pericolo, non e' giusto che ti abbandono.....
Dove vai tu....vado io...." --Le meschinita' umane:
a) Sir Cormo e lady Duff Jordan scapparono in una scialuppa con pochissime persone lasciando morire bimbi e donne.......
b) Miserabile la condotta di Bruce Ismay, il presidente della Costruttora della nave   che fuggi' colla prima scialuppa di emergenza .... Vergognoso. !!!!!!  
c) Le condizioni di vita imposte ai passeggieri della 3°classe discriminati e isolati da cancelli e porte di ferro. Praticamente obbligati a morire.Nel settembre del l985 Roberto Ballard del Centro Oceonografico Woods e Jean Louis Michel di Ifremer, col mini-sottomarino Argo incontrarono la sagoma ossidata del Titanic a 3443 metri di profondita' .........mandenendo il secreto.---
A 100 anni della tragedia del Titanic la UNESCO ha deciso di protegere questo patrimonio storico e leggendario sotto la sua diretta tutela e protezione e per trovarsi in acque internazionali nessuno puo' e potra' reclamare giuridizione alcuna. Conclusione finale: il fondo del mare (Oceano Atlantico) si trasformo' -definitivamente- nel cimitero del faraonico ed imponente Titanic.....come anche per tanti eroi.....(o vittime)....originando cosi' la "Leggenda del Titanic" , che nonostante libri, storie, afntasie, immaginazioni, pellicole, ecc......seguira'con piu' mistero ed i suoi miti si attiveranno sempre di piu', anno per anno, anniversario per anniversario, ...sino all'eternita'.------------------

FRANCO   DANESE

Buenos Aires, Aprile 2012.

Unisciti a noi su Facebook

amantea programma estate 2017 a
AMANTEA
ESTATE 2017
GLI EVENTI

Risultati immagini per webiamo belmonte
BELMONTE
ESTATE 2017
GLI EVENTI

san pietro in amantea-2
Pro loco S.Pietro
Estate 2017
eventi di agosto


fiumefreddo-bruzio
Fiumefreddo Bruzio
Estate 2017
programma eventi

 
AMANTEANI
  
amanteani colori
Amanteani a colori

amanteani passato 860
Amanteani
in bianco e nero


amantea scuole scolari
Amanteani
scolari e maestri


amanteani occhi belli
Amanteani
Ed avevamo gli
occhi troppo belli

amanteani passato 996
Amanteani
del passato
 

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose

 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto

amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 

temesa logo
I Luoghi di Temesa



© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA