Halifax Pier 21 - Commedia del Coviello

 coviello-rotary

“HALIFAX PIER 21: “MILLEFIORI” DI SPERANZA”
 OMAGGIO DEL COVIELLO all’EMIGRANTE
Cartolina Illustrata Di Salvatore Sciandra

Con la commedia Halifax Pier 21: “Millefiori” di Speranza, rappresentata sabato 12 gennaio, nell’Auditorium “A.Longo” della Scuola Media, continua il tema dell’emigrazione che, da oltre un decennio, viene portato in scena dal Piccolo Teatro Popolare IL COVIELLO di Amantea( Cchibiellusuonnu!!!...;C’è sempre una speranza; ‘A vijilia ‘i Natale, sono le altre opere già rappresentate e pubblicate, assieme ad altre commedie, sotto il titolo:Trilogia della speranza).   
continua dopo le foto

Il progetto, nato dal suggerimento del dr. Antonio Frangione, Presidente del Rotary Club di Amantea, è un attestato di stima verso tutti coloro i quali hanno affrontato, come Raffaele Chiodo, la “via dell’emigrazione”, subendo gravi disagi, umiliazioni d’ogni sorta, grandi sacrifici, per guadagnarsi un posto di lavoro con cui riscattare la propria condizione socio-economica-culturale.

     Nel presentare la serata, così si è espresso il Presidente del Rotary Club di Amantea, dr. Antonio Frangione:<<Qui, in questa commedia, si è voluto e si è tentato di mettere in evidenza, proprio attraverso la storia della famiglia Chiodo, come il lavoro, cercato e affrontato e vissuto con grande onestà, possa essere sempre fonte da cui inizia il vero riscatto dell’uomo, sia in patria che all’estero.

     La famiglia di Ida Contrasto, vedova Chiodo, partita da Soveria Mannelli nel lontano marzo 1957, rappresenta l’esempio positivo di un’esperienza di emigranti che non solo riescono ad integrarsi nella nuova terra d’adozione che è il Canada, senza rinnegare le origini, le radici, le tradizioni, ma ad essere, addirittura, artefici di grandi iniziative economiche-sociali-culturali che ne faranno un punto di riferimento non solo per tanti connazionali emigrati in Canada, ma anche per quei canadesi che hanno apprezzato e sostenuto le loro iniziative.

E’ la donna del Sud, il vero eroe, colei che ha miscelato, nel suo latte materno, pudore ed orgoglio, coraggio ed intraprendenza, umiltà ed onore, per guadagnare il rispetto di tutti:

     E’ lei che diventa madre, moglie, figlia, amante o padre, quando la vita le impone di assumere nuovi ruoli, senza indietreggiare di un solo passo, e ne assume pienamente ogni responsabilità.

     E’ il suo petto che “custodisce” i tesori della sua esistenza: le lettere dei familiari, i fazzoletti con cui ha terso le lacrime, i soldi che ha ricevuto dalle rimesse del marito o dei figli o quelli del suo stesso lavoro, il libretto postale, facendolo diventare cassaforte dell’anima e della vita.

     In effetti Halifax Pier 21: “Millefiori” di speranza non è altro he la storia della nostra emigrazione>>.

Alla recita erano presenti li stesso Ralph Chiodo, la moglie Rosa ed il figlio Tony e numerosissimi parenti giunti, per l’occasione, da Toronto. Folta la rappresentanza della città di Soveria Mannelli, di Rogliano e di tutta la Valle del Savuto. Tra i presenti, l’antropologo, professor Cesare Pitto dell’Università della Calabria; l’ex Governatore, Ing. Francesco Socievole e tutti i Rotariani di Amantea.

     Il Cast degli attori che ha portato in scena la commedia ha offerto, a detta di tutti i presenti, una prestazione eccezionale.

     Per l’occasione, ha esordito, nel ruolo di Nunzio, il fratello più piccolo di Raffaele, il giovanissimo Angelo Frangione; Samuele Pallone, ormai abituato alle luci della ribalta, è stato un bravissimo Raffaele Chiodo ragazzo, prima di emigrare; Noemi Molinaro, è ormai una splendida realtà; la giovane signora Giusy Pellegrino, che in estate sarà mamma per la prima volta( auguri di cuore), si è inserita nel gruppo con grande personalità, dando vita ad uno dei personaggi femminili della commedia; Antonio Perricone, al suo esordio sulle scene, una vera rivelazione: attento, sicuro, propositivo, una scommessa vinta;Franco Osso, è ormai rotto a tutte le intemperie e sa caratterizzare e dare vita originale ai suoi personaggi; Salvatore Socievole, ha dimostrato di poter interpretare – quando gli viene consentito- sia il ruolo di nobile snob, che quello di un “comune mortale”; Eugenio Bruni, nelle vesti di un calabrese emigrato in Canada, ha dato prova della sua versatilità ed intelligenza scenica, mantenendo molto alta l’attenzione della sala; Maria Cuzzilla, bravissima interprete, nel ruolo di una popolana che offre, con grande maestria, le qualità e le capacità delle donne del Sud; Ortensia Barone, giovane bella ed elegante segretaria, ha messo in evidenza la sua continua maturità ed i progressi, mantenendo la scena con superba maestria, anche quando ha recitato in lingua inglese; Claudio Ruggiero: un vero capocomico; Franca Dora Mannarino, nelle vesti della vedova Chiodo nel primo atto, e in quelle di Rosa, la moglie di Ralph Chiodo, nel secondo atto, ha ribadito la sua autorevolezza e il dominio della scena: Prima donna in assoluto. I costumi, la scenografia e la regia,di Salvatore Sciandra.

     Lo spettacolo, che ha fatto sorridere e commuovere tutti, è stato apprezzato forse esageratamente, ma le lacrime di commozione di Ralph e della sorella di sua madre e di tantissima altra gente, ci hanno fatto capire che siamo riusciti, ancora una volta, ad offrire delle emozioni con un tema ed un contenuto di alto valore artistico-sociale-culturale.


Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose

 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto

amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 

temesa logo
I Luoghi di Temesa



© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA