Questo penso sull'abbandono del Papa

danese Franco Danese dall'Argentina:
"Perchè il Papa Benedetto XVI ha lasciato il potere della Chiesa?"

Non si necessitano indovini o medium per capire il perche' della rinuncia del Santo Padre, anche se la proiezione storica e le conseguenze di perplessita' e di stupore che sono sorte nella opinione pubblica mondiale.. .......Senza dubbi alcuni la decisione papale e' stata   un gesto che ha sorpreso cristiani e non cristiani. Un fatto inaudito dopo 600 anni dell'ultima rinuncia d'un Papa. ----   Secondo informazioni ecclesiastiche   hanno attribuito la decisione di Benedetto XVI alla sua eta'avanzata ( 86 anni )che aveva ridotto forze ed energie sufficenti per affrontare   compromessi e problemi interni ed esterni   sempre   piu' complicati e difficili che assillavano, in forma pericolosa il potere della Chiesa ..per questi motivi   il Santo Padre, stanco ed avvilito, opto'per lasciare via libera ad un'altro prelato piu' giovane e piu'   dinamico   come Vicario di Cristo .....................................................................................

Potremo immaginare questa tesi .....----------------appoggiato nella fede di credente cristiano....pero' se analizziamo la realta' dei successi scandalosi, intrighe, e tante altre cose ..che sono accadute nel Vaticano ed altrove...capiremo che la decisione del Pontefice e' stata una decisione forzata     dalle circostanze e dalla situazione regnante dove il Papa era rimasto solo tra tanti nemici ed approfittatori...... .gia' senza possibilita' di reagire a tutti questi attacchi diretti o indiretti   cerco'.----come un vecchio "boxeador"-- alzare la"bandiera bianca" della resa definitiva.. scendendo dal ring..........con piu' pena che gloria.Crediamo che questa potrebbe essere l'unica verita' della improvvisata decisione papale. E' evidente che attraverso la rinuncia emerge una apertura di trascendenza maggiore per esigere una Chiesa piu' trasparente , dove i suoi problemi interni ( pedofilia, abusi sessuali,   maneggi finanzieri poco chiari,ecc.)siano sottoposti a migliore resa di conti con dati veridici e concreti.

..........Oggi, tutte le gestioni del Vaticano s'aggirano tra mistero, segreto e silenzio.

Conferma questa tesi quando Benedtto XVI annucia la sua rinuncia esortando a costruire una Chiesa con piu' unita..............sta' evidenziando la disunione e le confrontazioni esistenti nel Vaticano.
Quando ha detto di eliminare la corruzione si sta' referendo ai grandi problemi interni ed   esterni della Chiesa,che ha vissuto e patito in carne propria......e non avendo forza e potere per cambiare rumbo e situazione decise -..in forma eloquente e diplomatica-dare la possibilita' a qualche altro piu'giovane , forte e capace per potere applacare     la tempesta     che infuria sempre piu' nel cielo della   Chiesa.
--Uno sguardo nella antica storia di Roma ricordiamo che in quell'epoca durante la persecuzione ai cristiani,   alcuni   Papa rinunciavano per paura di   essere   catturati   e   torturati   dalla guardia pretoriana dell'imperatore romano.......lasciando in mano ad un altro piu' audace la fiaccola del Cristianesimo. Ha passato molto tempo ..pero' in questo nostro secolo 21º con un mondo globalizzato e malvagio..... e' necessario consegnare la pesante fiaccola ad un'altro che abbia piu' forza e saggezza per affrontare l'assedio di problemi di tutto tipo e le tante battaglie e disfide ecc........in un mondo dove la etica, la morale, il rispetto ,la onestita' . la pace. la fratellanza , le religioni, ecc,.....sono solo quimere che si accomodano alle circostanze ed ai poteri del momento.....----Tralasciando le finalita' dottrinali...la Enciclica "Caritas in Veritate"e', senza dubbi,il questionare piu' profondo al mondo che emerge tra noi, dopo la grande e   grave crisi economica che ha sconvolto il pianeta.---------------------------------

Le esigenze che sono, come continuazione della Enciclica " Populorum Progressio"di Pablo VI, un tenace difensore della ortodossia cristiana...si animo' ad affrontare il neoliberalismo rampante che affermava che i mercati comandano la economia e non i cittadini attraverso i loro governi.....................originando   aumento sistematico di disuguaglianza, poverta', confusione ecc. fino a tal punto di alterare la pace e   la convivenza pacifica tra i popoli. La rinuncia di Benedetto XVI   ha segnalato che il futuro Papa dovra' cercare di costruire e ricostruire, promuovere un mondo dove la etica, e la trasparenza predominano...........dove la economia sia piu' benefica per l'umanita', dove la Chiesa di Cristo deve e dovra' essere di tutti e portatora di pace e d'un messagio vangelizzatore....,Chissa' molto tardi e' stato il suo risveglio........

In definitiva -primordialmente- e' necessario una pulizia totale nella burocratica e segreta gestione del Vaticano ed un controllo rigido sulle varie correnti interne che Benedetto XVI non ha potuto o voluto eliminare o rinnovare "los statu quo". Certo e' che questo pontificato di 8 anni di Benedetto XVI , tenace conservatore e poco carismatico, termina con tante ombre e pochissime luci............................

Come fervente cattolico cristiano, credo ed opino, obbiettivamente e con tutto il rispetto che si merita il Santo Padre.....zittire ed accettare cio' che e' successo e succede nel Vaticano....e' palesare complicita'....ed il meglio per un essere umano, sia di qualsiasi religione, sia di qualsiasi classe sociale e cultura,   sia di qualsiasi colore di pelle...e' dire sempre la verita'.... Il Papa non e' stato all'altezza del suo antecessore Papa Karol Wojtyla.. .Benedetto XVI ,lider assoluto del tradizionalismo fino al punto di volere ritornare al rito antico della Messa in latino . l'assurdo accordo fatto coi cismatici lefebriani eliminando la scomunicazione della   loro condanna cismatica, la difesa intransigente di valori non negoziabili e de la morale sessuale tradizionale ecc. Nonostante quando fu prefetto della Dottrina della Fede castigo' ad un centinaia di teologhi , fra cui il brasiliano Leonardo Boff, che colgo' la sottana stanco di tante persecuzioni....Elimino' dalla vita pubblica cristiana al religioso messicano Marcial Maciel, leader indiscusso dei "Legionari di Cristo"...........un personaggio molto stimato dal Papa Giovanni Paolo II....   E' stato il responsabile di zittire   di fronte   alla   onda   scandalosa   di abusi     sessuali da parte di clerici e religiosi nel mondo cristiano... a tal punto di frenare   qualsiasi azione od iniziativa contro i religiosi pedofili.... seguendo la stessa metodologia durante il suo papato, la poca intesa colle altre religioni, come la Ebraica,l'Islam, ecc. e particolarmente colle correnti religiose cristiane come   i Protestanti,   gli Otodossi,   gli Evangelisti, ecc..facendo inabissare tutti gli accordi ed il buon clima che aveva creato e costruito Papa Wojtyla.....La faccenda scandalosa che ha causato tanta vergogna e ripudio nel mondo...fue il IOR", il Banco del Papa con manovre finanziarie poco chiare e trasparenti.....e le sottrazioni dei documenti segreti dell'archivio del Vaticano del suo fedele maggiordomo. Ci vorrebbe un libro intero per elencare altre cose poco grate.................E le conseguenze del suo atteggiamento misterioso   (chissa' forzato, obbligato e disorientato) l'ho ha condotto alla solitudine ed a un clima cardinalizio ribelle .......allo stile d'un governo ingovernabile.

Molti tema rimangono nell'aria.................come la "homo-sessualita' ", l'abortire, gli anticoncettivi, l'uso di profilassi, la maternita' assistita,il celibato,   la nominazione di donne per occupare cariche religiosi,il matrimonio dei cattolici divorziati (attualmente non possono prendere la comunione), l' eliminazione del clima belligerante interno ed il cambio urgente dei controlli, amministrativi, finanziari ed operativi del Vaticano...costituiscono un vero pantano ...dove naviga, attualmente, la Nave di San Pietro.Credo che dal 1878 da Leone XIII ( 1878-1903)---Pio X (1903-1914)--Benedetto XV( 1914-1922)--Pio XI (1922-1939)--Pio XII (1939-1958)--Giovanni XXIII (1958-1963)---Paolo VI(1963-1978)--Giovanni Paolo I (26-8-1978-28-9-78) --Giovanni Paolo II---(1978-2005)...mai si sono notati scandali di questa magnitudine come quelli accaduti nel pontificato di Benedetto XVI ( 2005-28-2-2013).......E arriviamo al "Concilio" in fase di svolgimento in questo momento per eleggere un nuovo Papa. Il clima che si nota nel Vaticano sembra una vera e propria battaglia elettorale   di varie correnti politiche.......Perbacco !! come e' cambiato il mondo........il "diavolo", non contento dello sfacelo sparpagliato   sulla terra......e' entrato nel Vaticano contaminando quel sublime spirito di cristianita' che rimaneva della fede cattolica .........Riuscira' Dio a vincere il "demonio" ancora una volta ??? Speriamo che cosi' fosse........per il bene della Chiesa e di tutta l'Umanita' Cattolica Cristiana e non cristiana del mondo. --D'accordo ai commenti che si filtrano dalle pareti vaticane sembrerebbe che   i piu' papabili sarebbero:Angelo Scola, arcivescovo di Milano, l'argentino Leonardo Sandri, il brasiliano Odilo Scharer, arcivescovo di San Pablo, Oscar Rodriguez Madariaga (Honduras),il canadese Marc Oullet, il filippino Lula "Chito"Tagle, l'austriaco Christoph Schonborn ecc-
Ci sara' una fumata primaverile ? o ritornera' il grigio inverno? ,,,

Dio solamentente sa la verita'.....L'attesa d'un nuovo Papa...e' con tanta speranza e fiducia di assistere ad un cambio totale nella Chiesa,una Chiesa aggiornata,moderna, trasparente e portatore del messaggio di Cristo....e queste aspirazioni sono quelle che tutti desideriamo.-------

FRANCO DANESE

Buenos Aires, 05.03.2013

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose

 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto

amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 

temesa logo
I Luoghi di Temesa



© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA