Antonio Cima la nuova Liberazione

cima antonio 25 aprile 2013, le stranezze della storia.
Nel giorno che festeggia la Liberazione l’italico fortino sottomesso dai soliti “predatori”: oggi tocca a Letta.
Antonio Cima 25-04-2013

La giornata del 25 Aprile, con diversificazione di sentimento in relazione all’età e all’orientamento politico-sociale, ci fa percepire realmente una sensazione particolare di sollievo. Aprendo la finestra in questa mattinata, ovunque ci si trovi sul suolo nazionale, gli occhi vanno sulle strade libere alla vita democratica e pensi al tempo che fascisti e nazisti tali spazi occupavano, opprimevano, insanguinavano. Di ciò dobbiamo essere grati a coloro che si sollevarono e combatterono per riconquistare la libertà.
In questa straordinaria giornata scorrono nella mente le immagini dei tanti Martiri, degli eroici Partigiani, dei Combattenti, e di tanti americani che significativamente parteciparono alla Liberazione.
Ma questa giornata del 25 aprile 2013, in contrapposizione al significato dell’evento, ci sottopone ad una nuova sottomissione della modernità, senza carri armati e mitraglie, senza svastiche e fasci littorici, con abusi, privilegi, sperperi, concessioni giuridicamente auto-sancite.
Ritornano gli stessi che da lustri hanno depauperato la consistenza nazionale (economica, morale, etica) come se alle ultime elezioni nulla fosse successo.
E’ incredibile che si debba ancora avere a che fare con le solite facce inguardabili del PDL, del PD e di altri con lo stesso dna.
Com’è possibile che non si siano accorti che la storia ha voltato pagina, che la gente chiede una nuova, confacente rotta, e altri timonieri, verso il risanamento e la perequazione.
E cosi rivedremo ancora Alfano, Brunetta, Gelmini, Gasparri, D’Alema, Veltroni, Violante ed altri "scarti" di produzione politica.
E siamo legittimati a ritenere (speriamo di sbagliarci) che non ridurranno i parlamentari, ne gli emolumenti, ne vitalizi, resteranno le province, le auto blu, le ruberie che chiamano rimborsi elettorali, i boiardi di stato con stipendi e liquidazioni da sceicchi, la giustizia giustiziata per qualcuno, i listini elettorali e tutte le altre nefandezze che ci soffocano da decenni.
Enrico Letta salirà a Palazzo Chigi come un Robin Hood alla rovescia (come aveva già fatto Monti) e l’Italia diventerà una grande corte dei miracoli dove non vi sarà bisogno di ostentare la miseria per impietosire i passanti perché non vi sarà alcun modo di nasconderla. Così facendo le prossime elezioni le vincerà l'innominabile e sarà peggio.
Tempo verrà per una nuova Resistenza e nuova Liberazione.
Antonio Cima 25-04-2013

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose

 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto

amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 

temesa logo
I Luoghi di Temesa



© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA