Nicola Ianni: le colpe del degrado ambientale

spazzatura Nicola Ianni: a proposito di spazzatura delle nostre strade non è sempre colpa del Comune; soprattutto i cittadini devono fare la loro parte - 15-05-2013

Qualche altra riflessione vorrei   esternarla all’attenzione dei lettori e della Vs. redazione,a proposito della pulizia delle nostre strade.

Si vedono di frequente queste scenette,più che altro di signore che di signori.

Davanti al cassonetto per la raccolta della spazzatura, abbassano il vetro dello sportello dell’automobile di cui sono alla guida e lanciano il sacchetto verso l’apertura del cassonetto,mancando quasi sempre l’obiettivo. Il resto è immaginabile, ci pensano cani e gatti. Questo per dire del nostro buon senso e del nostro amore per l’ambiente dove viviamo, perché a parole siamo tutti difensori dell’ambiente. Per inciso:

Io proporrei di impiegare le telecamere e punire i trasgressori come si fa col photored.

Se si parla con la gente per strada ci si accorge dell’animosità che molti mettono nelle loro argomentazioni contro gli inceneritori o cosiddetti dissociatori molecolari che poi è la stessa cosa, per non dire dei termovalorizzatori che sembrano dei mostri da tenere lontani il più possibile.

Quando c’è qualche forma di cedimento verso l’accettazione di questi impianti che contribuirebbero alla risoluzione del problema grosso delle nostre città, si sente rispondere con una punta di snobismo.

Ah si va bene ma non nel mio giardino. N.I.M.B.Y. Non in my back yard (in inglese).

Io penso che bisogna rivedere tante nostre preclusioni, verso la modernità che non si esprime soltanto esibendo cellulari del valore di mezza tredicesima ma guardando alle cose serie.

Bisogna capire meglio la tecnologia amica che ci aiuterebbe a vivere meglio e di sicuro a risparmiare sul costo dello smaltimento della spazzatura.

Spesso ripetiamo le frasi sciocche di qualche furbacchione affabulatore e maligno che in televisione ripete frasi fatte o precostituite funzionali solo ad acquisire un minimo di visibilità per poi spenderla più egoisticamente in qualche campagna elettorale.

Gli esempi non mancano. In Campania abbiamo avuto dei maestri su questo campo e Napoli è diventata famosa nel mondo, sapete come. Il mio vuole essere un invito ad un maggiore rispetto verso i luoghi dove viviamo e dei quali dobbiamo essere orgogliosi e non vergognarci o magari buttare la responsabilità sempre verso gli amministratori.

                                                                                        Nicola IANNI

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose

 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto

amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 

temesa logo
I Luoghi di Temesa



© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA