Poesie di Nello Maruca

penna-calamaio La vena poetica di Nello Maruca

alcuni componimenti

Nello Maruca in versi - novembre 2013

Casanova

Conosco un dongiovanni ch’agl’albori dei dodici anni
già comincia l’azione di quel ch’é dolce seduzione.

Ora va guardando a manca per cercare qualche gamba,
poi lo guardo mena a dritta a cercare una coscritta.

Giovincella oppure vecchia purché resti nella cerchia
differenza non è alcuna che, però, tocca la luna.

Se mogia, guercia o zoppicante ne fa uso solamente
per tre giorni: poi più niente. Appagato ha già la mente.

Se conquista la biondina la ricerca ogni mattina
e a sera la consola nel non farla restare sola.

Se per caso capita  bruna ne fa uso fino all’una
e la lascia solamente a motivo della gente.

Sia ch’è bionda, alta e snella sia ch’è bruna, grassa e bella,
sia ch’è storpia, bassa e racchia, sia rugosa, storta e vecchia,

sia ch’esperta all’esercizio o che ancor non tenga vizio,
purché abbia l’orifizio soltanto uno è il suo giudizio:

ella è donna: tanto basta, perché nulla cosa guasta.
Mi si chiede quale è il nome di cotanto bestione;

ma per mia delicatezza dir non posso la sua razza,
però specifico la via solo per mera cortesia:

via Rosario pare che sia: pare dimori in questa via.

 
 

L’egoismo


Tutti energici a narrare, poco lesti siamo a fare,
ci troviamo ad operare quando c’è da far l’affare.

Quando, invece, guarda caso, per altrui è far qualcosa
cosa strana: si ha da fare, perché nulla a guadagnare.

Questo è quanto nel moderno; ma di nonna nel quaderno
resta impresso altro motto, che per gli altri dice: affetto.


Mutamento

Quei monti i cieli sfioranti ch’eran verdi i giorni avanti
sono mutati in biancheggianti e ora son di verde assenti.

Il fioccare lento e stanco un tappeto tutto bianco
ha deposto a mo’ di manto che coperto ha ogni canto.

Eran bei, quei verdi monti dagl’arbusti troneggianti,
dal colore lussureggiante che a tratti era cangiante.

Per volere del Divino, ch’è fenomeno all’umano,
la beltà ch’era dapprima pur mutata, è come prima.

Di diverso ha solo il manto che alla vista è tutt’incanto.
Brillantante era pria d’ora luminosa resta ognora.


La rosa profumata

Là, nell’angolo più bello dell’orto del mio ostello,
sprigionata da una rosa che profuma ogni cosa

forte,  grand’odore  inebriante da più tempo é vagante.
Senza cedere un istante, sono otto anni ch’è costante.

Alla pari del suo odore è perenne pure l’ardore
e così m’ha preso il cuore che ridonda pel suo amore.

Tanti beni ho a mio cospetto e a ciascuno don’affetto;
notte e dì, però, al mio petto solo uno ne tengo stretto.

E’ quel fiore inebriante che rubato m’ ha cuore e mente,
mai potrà essermi assente: morirebbero  cuore e mente.

Questa Rosa bella e fresca porta il nome di Francesca.

 


Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

Commenti  

 
#2 nello 2013-12-01 21:09
efrem,
tua elegante, nobile rima
offuscato ha la mia di prima,
maggiore, perciò, é la mia stima.

Grazie per avermi letto e per il benevolo apprezzamento.
Citazione
 
 
#1 efrem 2013-12-01 14:36
certo il ritmo è incalzante / pur con rima elegante;
questo dico e non mento: / caro Nello hai talento.
Citazione
 

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA