Amantea - la bella serata dei ciuoti 2013

amantea-juornu-ciuoti-2013 Amantea - Un confortante esempio di territorialità e accoglienza basato sull'autodeterminazione:
le nostre piccole cose.
Questo è stata la 6ª edizione della Festa amanteana dei Ciuöti del 21 luglio 2013

Se messer  Boccaccio di Certaldo invece di dimorare sul pianeta nel 14° secolo lo avesse fatto in questo inizio di 21°, e se della festa amanteana dei Ciuoti avesse avuto nota, il suo titolo più importante non sarebbe stato Decameron, ma, probabilmente, Endecameron dovendo egli, il maestro toscano, aggiungere il giorno del 21 luglio dell’edonismo nepetino.
Ahinoi così non è andata e, di necessità virtù, scarabocchiamo in proprio un poco edificante monomeron.
  continua dopo le foto


Fino alla 5ª edizione del 2012 la festa è stata pensata per “noi”. Durante l’organizzazione del 21 luglio 2013, unanimemente, è stato ritenuto di allargare il coinvolgimento degli “altri”.
Tra “noi” e gli “altri” è iniziata la serata procedendo in un crescendo che si è concluso con “tutti”.
Ciuoti, amanteani e turisti hanno affollato lo spazio iniziale di via Margherita, inedito a tal venture, tra musiche, canti, balli, brevi spaccati teatrali e l’ampia tavolata delle cose buone di Amantea.
La ciotia amanteana ha mostrato il meglio di se con numerose incursioni esilaranti che hanno trascinato ed entusiasmato cittadini e turisti.
Un trattamento di riguardo verso i forestieri ai quali è stato offerto lo spazio di degustazione di frittata di carnevale, polpette di alici, frittata di marella del Tuvulo, rosa marina, acciughe sott’olio, salami, vino della collina di Cannavina, ecc.

La mattina del giorno dopo mi è capitato di andare in un noto albergo di Amantea; aspettando il mio interlocutore mi sono seduto su una poltrona. Dall’ascensore sono arrivate nella hall tre persone con la valigia, una si è avvicinata al bancone della reception per regolare l’uscita e le altre due si sono sedute nelle poltrone accanto a me. In quel momento passa davanti a noi il proprietario che si ferma per salutare i turisti in partenza. Uno di loro si rivolge all’albergatore con tono dispiaciuto:”Siamo rammaricati di andar via, che bella vacanza abbiamo passato. Soprattutto con la divertente e originale festa di ieri sera abbiamo apprezzato la vostra propensione all’accoglienza.”.
Poca cosa, ovviamente, ma le grandi valanghe cominciano da un grumo di neve.

Antonio Cima 23-07-2013

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

Commenti  

 
#6 filopanto 2013-07-26 17:21
io per mia natura non sono portato a partecipare a questi eventi (mi fa venire tristezza) però capisco che per qualche ora ci si dimentica dei guai che attanagliano Amantea e tutta la Calabria.Compli menti ai quelli che nua ci facimu.
Citazione
 
 
#5 antonio 2013-07-24 13:46
:lol: :lol: :lol: :lol: :P
Citazione
 
 
#4 Renzo 2013-07-24 10:22
Ben vengano sempre manifestazioni che sanno di goliardia e che danno spettacolo e che hanno sapore di radici del paese. Ed allora necessitano i complimenti a coloro i quali hanno messo faccia, sudori e...soldi affinchè il tutto riuscisse a trasformarsi in una bella serata di luglio.
Citazione
 
 
#3 De cicco concetta 2013-07-24 09:20
una bella serata... :lol:
Citazione
 
 
#2 Albatros 2013-07-24 08:19
bravi a tutti, e tanti complimenti... le cose fatte così sono le migliori.. :D :D
Citazione
 
 
#1 turista per poco 2013-07-24 00:08
..scusate, fa parte del programma estivo?

è una ricorrenza tradizionale del 21 luglio autogestita fuori dal programma
Citazione
 

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA