Camminando camminando oltre l'Aspromonte

amantea camminando aspromonte Impresa dei camminatori di Amantea
Sulle orme dei Briganti, a piedi attraversando il parco delle Serre e il Parco dell' Aspromonte fino a Melito Porto Salvo
. Dal 22 a 28 luglio 2013

Anche quest'anno, l'associazione “Camminando Onlus Amantea”  ha percorso a piedi un tragitto di circa 190 chilometri, che si sono snodati tra le faggete ed i boschi di abeti del parco delle Serre e il parco dell' Aspromonte!
Il percorso é stato denominato: "Sulle orme dei briganti" poiché  ripercorre i luoghi e i sentieri utilizzati dai 'briganti' durante il periodo borbonico e dopo l'unità d'Italia!
continua dopo le foto

    

 L'escursione ha avuto inizio giorno 22 luglio e si é conclusa dopo sei giorni di cammino! Il gruppo era formato dai quattro camminanti: Roberto Aloe, Lorenzo Coccimiglio, Giuliano Guido e il Presidente dell' Associazione Franco Naccarato. Gruppo 'collaudato' per aver già affrontato la camminata Coast to Coast, da Amantea a Crotone, ma  questa volta, si sono uniti anche il camminante Mario Aloe e, nella funzione di supporto logistica, anche Rocco Bonavita.
Il percorso ha avuto inizio dalla foce del fiume Angitola, e si è  concluso nell'area grecanica della Calabria,precisamente a Melito Porto, transitando dalla Certosa di Serra San Bruno, incrociando l'area delle ferriere della Mongiana ed ascoltando lo scrosciante gorgoglio delle fresche acque di Fabrizia, il percorso é  poi continuato raggiungendo il piano della Limina. Questo passo segna la fine del parco delle Serre e l'inizio del Parco dell'Aspromonte. Lungo questo tragitto abbiamo fiancheggiato e percorso il sentiero dei Briganti, transitando per il noto Passo del Mercante, crocevia di collegamenti e scambi tra il tirreno e l'area ionica, fino a raggiungere i piani di Carmelia e la  rinomata località turistica Gamabarie, siamo nel cuore dell'Aspromonte, e siamo quasi giunti alla fine del tragitto che ci siamo prefissati, ci separono solo 40 chilometri dalla meta conclusiva, chilometri da percorrere  tutti in discesa, ma  accompagnati  dalla vista mozzafiato dello stretto di Messina, del fumeggiante cono vulcanico dell'  Etna e abbagliati dal bianco e sinuoso letto della fiumara Amendolea.
Questo ultimo tratto  di Calabria che attraversiamo  é l'antica area grecanica, dove ancora si parla un greco antico. Si arriva così a  Melito Porto Salvo, meta finale della nostra camminata!
Il percorso ha attraversato in modo longitudinale la Calabria, seguendo la cresta degli appennini, sempre  immersi nella tranquillità della natura del parco delle Serre e Parco dell'Aspromonte, accompagnati dall'ombra dei boschi di faggio e  di abete, ripercorrendo i sentieri dei Briganti e "il sentiero dell'Inglese", lo scrittore viaggiatore e pittore  Edwuard Lear, che innamorato di questi luoghi ricchi di natura e storia, li percorreva a piedi nel 1840.
Ma oltre la natura e la storia di questi luoghi é stato emozionante  l'incontro con le persone che vivono in questi posti , dal pastore-barista Arcangelo al gestore Antonio del rifugio il biancospino, dall' architetto di Serra da Crissa al proprietario del chioschetto di Canolo Nuovo, dall'ex comandante dei vigili Plati, soprannominato  "o sarracino " a Domenico di Gambarie, che si sono prodigati in consigli di viaggio e nei racconti di vita locale.

Ma  oltre a questi bellissimi incontri i giorni trascorsi con tutto il gruppo che ha partecipato a questa "incredibile" esperienza sono stati   pieni di allegria e spensieratezza 
Buon cammino a tutti dall' Associazione Camminando Onlus Amantea.

Amantea luglio 2013

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

Commenti  

 
#1 Frank 2013-08-13 09:05
Il Vostro Camminare è qualcosa di bello e può significare che tante cose ed obiettivi si possono raggiungere anche quando tutti pensano che i tentativi siano impossibili. :lol: Complimenti
Citazione
 

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA