il ricordo del salvataggio fatto da Angelo Deledda carabiniere di Amantea

deledda-angelo-salvataggio 19 luglio del 2009
Quel salvataggio nel mare di Coreca
dieci anni fa
Il carabiniere Angelo Deledda portò in salvo una donna che, nuotando verso il largo, non fu in grado di superare la barriera di onde e portarsi a riva 

A metà mattinata di quel 19 luglio 2009 mi telefonò in ufficio un amico per chiedermi se sapevo della donna nelle acque di Coreca; risposi di no e subito andai sul luogo.
In passato più volte m’è capitato di rendermi utile in tali situazioni.
Tanta gente, ovviamente, a intralciare le operazioni di salvataggio che alcuni tentavano di mettere in atto. Sulla spiaggia vigili del fuoco e soccorso medico. Il mare era un po’ mosso non propriamente agitato.

La baia a sud dello scoglio grande di Coreca è particolarmente ostica per l’eccessiva pendenza della spiaggia che rende difficilissima l’uscita dall’acqua, specie con moto ondoso in atto. Seppi che la donna da tempo in mare, a qualche decina di metri dalla battigia, ma aveva timore di superare la barriera di onde per portarsi a riva. Permanendo in acqua andava indebolendosi con grandi rischi. V’erano stati alcuni vani tentativi per portarla in salvo. Arrivò nei pressi della donna una canoa alla quale la donna si aggrappò. continua dopo le foto


Mentre il canoista si avvicinava a riva altri si predisponevano per collaborare nel punto più difficile la dove le onde frangono abbattendosi sul bagnasciuga.
La donna, con non poca fatica, fu portata sulla spiaggia; i sanitari fecero il necessario soccorrendola con le operazioni specifiche del caso.
Solo a questo punto ci si rese conto che il salvatore era Angelo Deledda carabiniere di origini sarde in forze ad Amantea da anni.
La faccenda ebbe un seguito con un pubblico riconoscimento al carabiniere nella chiesa di S.Bernardino il 28 dicembre 2009, dalla Commissione straordinaria, nell’ambito del tradizionale concerto natalizio della Banda M.Aloe.
Una bella storia legata ad un militare che ciò non fece per dovere di servizio, ma per dovere civico in uno spazio di vita sociale.
Antonio Cima 19-07-2019

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

Commenti  

 
#6 ismaele 2012-07-27 00:23
Grazie Angelo! Così si risponde. Tanti di questi che giustamente ti lodano non conoscono il Motto :USI OBBEDIR TACENDO E TACENDO MORIRE.
Citazione
 
 
#5 Angelo 2012-07-26 21:32
Grazie Amanteano, grazie Contromano, grazie Silvana e grazie Vincenzo.
Non ho fatto nulla di eccezionale, chiunque nelle condizioni di poterlo fare lo avrebbe fatto... leggendo i vostri commenti posso dirvi che non ci sono medaglie o encomi che tengano. Sapere che ci sono persone come voi mi sprona a fare sempre il meglio del meglio ... mi piacerebbe conoscervi almeno per stringervi la mano davanti ad un bel caffè ciao Angelo Deledda ;-)
Citazione
 
 
#4 Vincenzofgbfvgg 2012-07-21 21:31
Eccellente Carabiniere che va a cercarsi sempre le azioni pericolose.
Il pericolo è il suo pane quotidiano.
Il Comandante Generale dell'Arma gli ha conferito l'Encomio Solenne ed ha ricevuto anche la medaglia di bronzo.
Sempre così:generoso,a ltruista ,coraggioso.
Un abbraccio Vincenzo ;-)
Citazione
 
 
#3 silvana 2012-07-21 21:05
Angelo Deledda non è solo un carabiniere ,istituzionalme nte votato alla sicurezza e alla difesa della comunità,ma è soprattutto un uomo impavido che non ha esitato a mettere a repentaglio la propria vita per salvarne un'altra.Basta guardare le foto per capire quanti aspettano che altri facciano.Grazie , Angelo ,per il tuo gesto coraggioso e generoso.Ce ne fossero di Angelo Deledda in questo paese!
Citazione
 
 
#2 contromano 2012-07-19 22:44
Complimenti di cuore la tua PASSIONE si legge sulla tua faccia.
Auguri per tutto Angelo Deledda
Citazione
 
 
#1 amanteano 2012-07-19 21:11
Bravo Angelo, uno dei migliori carabinieri mai avuti ad Amantea dopo il grande Achille Mazza. Auguro all'arma Carabinieri di Amantea di potersi dotare al più presto di una nuova caserma. "A proposito, che ne dite dello stabile Giudice di Pace?"
Citazione
 

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA