A 'ngallari alla scola

scuola-ngallari Amantea scuola anni ’50-60 tempo di doppi turni
Lo sfottò tra gli scolari che uscivano dal mattino e quelli che entravano per il pomeriggio.
uscenti: "a ‘ngallari alla scola, a ‘ngallari alla scola" ,
entranti: "n’ur’i menu, n’ur’i menu".

(foto in fondo al testo)
Nell’immediato dopoguerra, guardando al futuro, le famiglie meno abbienti si aprirono alla valenza dell’istruzione mandando i figli a scuola per il completamento del ciclo elementare.
Le uniche scuole erano nell’edificio di via Garibaldi costruito in piena era fascista.
Per far fronte alla crescente popolazione scolastica si dovettero istituire doppi corsi, al mattino e al pomeriggio. Il turno pomeridiano durava un’ora in meno per evitare complicazioni agli scolari visto il buio incombente d’inverno e le strade poco illuminate.
Tra la fine del turno mattutino e l’inizio di quello pomeridiano v’era un’ora di pausa.
Giornalmente i bambini che rientravano a casa e quelli che andavano a scuola s’incrociavano per strada. In tale contesto si verifica uno spaccato goliardico tra gli uscenti e gli entranti.
E’ evidente che si preferisse stare in giro a giocare e che, quindi, lo stare in classe non fosse molto entusiasmante.
I bambini che si “liberavano” dalla scuola gridavano agli altri: “a ‘ngallari alla scola, a ‘ngallari alla scola”, ripetendo ossessivamente lo scherno.
Quelli che entravano si riscattavano gridando “n’ura ‘i menu, n’ura ‘i menu”.
Tale spaccato diventava particolarmente acceso per i bambini della Chjazza che si scontravano nei gironi di Pantalia gridandosele di santa ragione.
Così andava tra bambini, e non so se andasse bene, ma forse non andava così male.

’ngallari deriva da “galla” ovvero sinonimo di
cionciu, cemalu, 'ntro 'ntro, ciavuccu, chionza, 'nchjametta, tampoliu, liccamiccia, che tradotto si può sintetizzare in fesso.
Antonio Cima 24-01-2013

L'edificio scolastico com'era allora
1

le storiche foto ricordo che per alcuni anni sono state prodotte
2

Questi stessi ragazzi qualche anno prima in questi gironi di Pantalia si schernivano (foto 1967)
3

Aggiungi commento

REGOLAMENTO SUI COMMENTI:
1- i commenti sono sottoposti a restrizioni
2- sono consentiti commenti su soggetti e fatti pubblici
3- saranno esclusi commenti e citazioni impropri di persone e ambiti privati
4- saranno escluse citazioni irridenti o non rispettose di commenti altrui
5- saranno esclusi commenti senza rilevanza di tema
6- è ammessa la forma satirica esclusivamente in relazione a contenuti pubblici
7- solo i commenti che la redazione riterrà conformi a quanto sopra saranno pubblicati

Commenti  

 
#1 FRANCO DANESE 2015-01-04 12:19
Che bel ricordo..la mia scuola...il mio quartiere..gli alberi della scuola e quelli difronte della fabbrica Sialva... d'inverno con Peppininiello Saiuolo cercavamo sempre d'appuntalarli quando il vento infuriava..Che tempi belli!.. Eravamo liberi e contenti seduti sui muretti o alle porte della scuola..Oggi la scuola sembra un carcere.I tempi sono cambiati .....Ciao.
Citazione
 

In Evidenza


AMANTEA, CALABRIA

 amantea matrice 3
 Amantea
Le 101 cose
 


 Bronzi-di-Riace
Calabria
101 luoghi
151 cose


 Calabria
La Calabria
raccontata con
video storici


 amantea-varette-2008
Amantea
Storia della Pasqua
Testi, video, foto,
commenti, riti, canti
 
 

temesa logo
I Luoghi di Temesa

amantea-venerdi-santo-varette-2013-corteo
Amantea
Diario dei Riti
e Usanze Religiose

amantea-chianura
 Borgochianura.it
Story


 amantea-isca
Amantea3.it
Story
 

amantea-Carnevale-2003
 
Amantea 
Il Carnevale

Testi, video, foto
raccolta di 15 anni

amantea raccolta reti
Marineria di Amantea
Mestieri, usi, costumi 

s-antonio-amantea
Rassegna storica
sulla festività di
Sant'Antonio

yt webiamo
34 video sul canale
YT Webiamo

yt antonio cima
83 video sul canale
YT Antoniocima

amantea fiera 2008
Storia della fiera
Testi, video, foto
raccolta di 10 anni

petilia santa spina
Riti Pasquali

In Calabria


 amantea la ninna natale
Storia del Natale
Testi, video, foto


amantea-anziani
Dialetto Amanteano
500 parole desuete,
o pressochè dimenticate
o sconosciute ai più giovani

amantea chjanura-grotta
Eventi nel Borgo
video, foto, testi

pizzi-cu-ova
Dolci Pasquali

 amantea frittata carnevale
Enogastronomia

collegio-gesuiti
Edifici storici 




© Copyright  "Webiamo.it"  |  E-mail: info@webiamo.it  |  Webmaster: Antonio CIMA